Ascolti Uomini e Donne: il nuovo format parte bene ma poi cala vertiginosamente. Sarà contenta Maria De Filippi di questi numeri?

Ascolti Uomini e Donne: il nuovo format parte bene ma poi cala vertiginosamente. Sarà contenta Maria De Filippi di questi numeri?

ascolti uomini e donne

Questa settimana è ripartito Uomini e Donne con un nuovo format che ha fuso il Trono Classico e il Trono Over parlando esclusivamente di Giovanna Abate e Gemma Galgani. Il tutto è stato condito con dei corteggiamenti avvenuti solo tramite videochat e messaggi. Siete curiosi di sapere se il nuovo esperimento, che rendeva Raffaella Mennoia tanto entusiata, ha veramente fatto breccia nel cuore degli avventori soliti del programma e magari anche su quelli che finora non l’avevano mai visto perchè a quell’ora lavorava? Eccovi i dati auditel della settimana:

Lunedi 20 Aprile

Uomini e Donne ha ottenuto 3.088.000 spettatori con il 16.5% (Finale: 2.703.000 – 15.3%)

Martedi 21 Aprile

Uomini e Donne ha ottenuto 2.323.000 spettatori con il 13.2% (Finale: 1.908.000 – 11.7%)

Mercoledi 22 Aprile

Uomini e Donne si porta al 12.4% con 2.106.000 spettatori (Uomini e Donne Finale 1.950.000 spettatori – 12.3%)

Giovedi 23 Aprile

Uomini e Donne si porta all’11.5% con 1.841.000 spettatori

Venerdi 24 Aprile;

Uomini e Donne ha ottenuto 1.886.000 spettatori con il 12.1% (Finale: 1.644.000 – 11.6%).

La curiosità ha sicuramente spinto i telespettatori a vedere la prima puntata, ma il gran calo già dalla seconda fa capire che siamo lontani dai numeri che faceva il Trono Over, e anche se non erano fortissimi, anche da quelli del Classico. Non ci aspetta che vedere che dati ci saranno una volta che anche la Rai tornerà nel daytime a proporre Vieni da Me in contrapposizione. Sarà contenta Maria De Filippi di questi numeri?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. NERIOil 25/04/2020 16:24

    la mia opinione iniziale era che  in questa situazione  di chiusura , molto meglio non si poteva fare come format…però  come cast e  sceneggiatura qualcosa di meglio assolutamente sì !!! 1)  innanzitutto toglierei dai piedi Gemma, troppo lenta e barocca pr questo format, ci sta come un salotto di orpelli e crinoline in un ufficio di computer ( e le litigate con Tina ormai hanno le ragnatele)  

    2)  poi metterei al suo posto un tronista uomo ( o Pietropoli o Dal Moro, oppure unio nuovo )

    non penso sarebbe  esaltante, ma meglio di adesso sicuramente 

  2. Nonsonounfioreil 25/04/2020 16:42

    Nerio ,scusa ma perchè Carlo?lui normalmente la sua scelta la doveva fare già da tempo visto che erà li già da ottobre-novembre.è adesso si deve mettere pure a chattare con nuove persone?Daniele invece non aveva ancora un percorso netto con una delle corteggiatrici ,ma non erà interessato a nessuna già con il vecchio format figurati adesso con il nuovo format.per me è meglio che chiudono tutta sta pagliacciata e mettono le repliche dei trono vecchi

  3. Nonsonounfioreil 25/04/2020 16:47

    Cmq per me è meglio che chiudono.se già fanno questi ascolti flop con Gemma figuratevi con un Carlo o Daniele?disastro totale

  4. Bio2011il 25/04/2020 17:22

    Io non l’ho visto, ho letto e visto qualche immagine su ig, nessuna curiosità su questo tipo di format! Avrà pure battuto la concorrenza, che è monotematica da 2 mesi a questa parte, ma il calo netto dopo la prima puntata ci dice che non è piaciuto granché! Gemma, secondo me, ci sta come il cavolo a merenda, questo tipo di format dovrebbe essere veloce e giovane!!!

  5. Bio2011il 25/04/2020 17:31

    Ah Maria non penso proprio che sia contenta, 16% la prima puntata per scendere all’11/12%, non è un bel risiltato considerando la quantità di persone davanti alla tv in questo periodo! Magari mediaset se lo aspettava non lo so, ma Maria, di sicuro, voleva di più ;)

  6. emerenzianail 25/04/2020 17:32

    Il punto è che sono talmente pieni di sé da pensare che il pubblico sia disposto a sciropparsi qualsiasi cosa loro propongano, persino la più becera. Eh no, non funziona così e questi dati ne sono la dimostrazione. Hanno perso una grossa occasione rifiutandosi di riproporre i troni vecchi, mo si beccassero questo sonoro flop!

    E comunque anche la persona più inesperta avrebbe capito che un format del genere avrebbe potuto avere un minimo di senso solo sfruttando i giovani, la conferma è data dal fatto che la maggioranza ritiene i confronti tra Giovanna e i suoi corteggiatori le uniche parti guardabili di questa baracconata. Aveva senso mettere Carlo a parlare con Cecilia e Ginevra, visto che era quello più vicino alla scelta. Sarebbe stato interessante capire le sensazioni delle ragazze, se avevano pensato a lui, se lui aveva pensato a loro, a chi aveva pensato di più. Aveva senso mettere Sara a confrontarsi con Sonny, Giuseppe e Matteo. Aveva senso mettere Daniele a parlare con Pamela e Angelica. Ma voi mi dite che senso ha mettere Gemma, che non vede nemmeno le lettere sulla tastiera, a chattare con non si sa chi? Davvero pensavano che una roba del genere avrebbe portato i suoi frutti solo perché Gemma è diventata il loro giullare di corte?

    Ma chi si credono questi, quanta superbia!

  7. Boby123il 25/04/2020 18:11

    Puntando sulle scene di Gemma era immaginabile fosse un flop, non è che è Gemma di per se a fare ascolti, è l’insieme della situazione che creano con Gemma, il corteggiatore che arriva lei che si innamora, le litigate fra tutti ed è un giorno a settimana, così 5 giorni su 5 Gemma che fa la sciocchina recitando annoia tutti, non reggerebbe uno personaggio dello spettacolo professionista a tenere alta la curiosità dello spettatore per 2 ore ogni giorno, figuriamoci lei che non è il suo mestiere, può far ridere una volta vederla ballare in modo scordinato o camminare traballante, ma ogni santo giorno, ti annoia. Alla fine dal programma ci si aspetta di vedere nascere qualcosa, ti percepire interessi, non queste scene

  8. Eidosil 25/04/2020 18:14

    Questa versione di U&D non ha alcun senso, se non tenere in auge la loro amica Gemma, tirando su i soliti teatrini triti e ritriti, finti corteggiamenti, e finti interessi da parte sua nel cercarsi un uomo.Su Giovanna ha senso solo per il fatto che almeno continua la conoscenza con i due corteggiatori.

     

    Solo che per chi ha seguito il classico, non si capisce perché non abbiano dato modo di avere un filo conduttore. Ieri hanno fatto riferimenti a esterne e momenti, ad esempio, che noi non conosciamo. Credevo avessero sospeso per gli sponsor, e che quindi mandare in onda i troni senza la paghetta, non era conveniente. Ma in realtà, vista così, non sembra che in tv faranno vedere da dove eravamo rimasti. Unica domanda: perché solo Giovanna, e gli altri troni e conoscenze? Hanno mollato loro, o li hanno smollati dato che non interessavano a nessuno? HAHA

  9. Nonsonounfioreil 25/04/2020 18:41

    Eidos secondo me gli altri tronisti non sono stati nemmeno chiesti se volevano partecipare a questa pagliacciata,perchè ritengono Giovanna quella che porta più ascolti.per me ingiustamente peró.Su Carlo e Daniele che non interessano a nessuno hai ragione,ma secondo me Giovanna non interessava piú di Sara.ma Giovanna è quella che sta più simpatica a Maria

  10. Eidosil 25/04/2020 19:25

    Mi sembra di aver letto, che più avanti verranno anche gli altri tronisti (mi sono ricordata ora!!!). Va anche considerato che essendo in quarantena non possono andare a Roma. Giovanna invece stava già a Roma vivendoci. Mentre Gemma non l’hanno fatta tornare a Torino, perché evidentemente si preparavano già a questa sua ennesima pagliacciata.Carlo non so che senso abbia, stando alle anticipazioni era rimasto con due corteggiatrici, quindi già verso una scelta, dopo uno stop del genere se fosse stato intenzionato davvero per qualcuna, credo che si sarebbero dovuti sentire al di fuori. Poi non so, magari nel suo caso è andata così.Daniele era agli inizi, pure se dovesse riprendere a settembre non sarebbe così strano.Sara chissà, forse è la prossima candidata a fare questo format, a me interessava solo la sua conoscenza con Sonny.Su Giovanna sono gusti. A me lei piace, e in questo format senza capo né coda, almeno nei contenuti è più simile al trono consueto, nel senso che si ascoltano pensieri, si confrontano sul rapporto, non così diversamente dal passato pre quarantena. Poi chissà, di certo mica può fare una scelta in questa condizioni!??!!! Quindi il punto poi quale sarà? THINKING 

    Nonsonounfiore: Eidos secondo me gli altri tronisti non sono stati nemmeno chiesti se volevano partecipare a questa pagliacciata,perchè ritengono Giovanna quella che porta più ascolti.per me ingiustamente peró.Su Carlo e Daniele che non interessano a nessuno hai ragione,ma secondo me Giovanna non interessava piú di Sara.ma Giovanna è quella che sta più simpatica a Maria

     

  11. Pinuxil 26/04/2020 05:40

    Buongiorno!

    Il problema del format (brutto, ma d’emergenza) è che l’hanno avviato con Gemma.

    Pare assurdo, viste le differenze di ascolti tra l’over e il classico in condizioni di normalità, ma io avrei iniziato da Giovanna.

    Mi spiego: se tu la promuovi come la grande novità in tempo di crisi, la “rivoluzione postmoderno-digitale” di Uomini e Donne, questa roba devi “spiegarla” con una prima puntata incentrata su una nativa digitale.

    Se te parti con Gemma che digita una parola ogni quarto d’ora, a me il tutto risulterà lento, indigesto e non lo guarderò più.

    Ciò che conta in TV è la prima puntata, perché il pubblico è sempre più facile da conquistare con la mente aperta che da riconquistare con la diffidenza di un inizio terribile.

    Pertanto, te cominci con Giovanna che sicuramente sa “smanettare” e chattare duecento volte meglio di Gemma e poi quest’ultima (della quale non so perché non si riesca a fare a meno, lasciandola opportunamente a casa per vari motivi intuibili) ce la “infili” all’occorrenza, per creare un po’ di dibattito, magari risparmiandoti la ridicolizzazione dell’anziana che, ora più che mai, risulta fastidiosa, inopportuna e cinica.

    Non mi puoi promuovere una cosa basata sulla velocità del digitale, del multitasking, con una che non trova le lettere sulla tastiera, in sintesi.

    Se rivoluzione dev’essere, che rivoluzione sia.

    Non ci vuole un genio a capirlo.

    Ma, si sa, agli Elios sono conservativi, ripetitivi e schematici. E meritano ‘sto flop.

    Mo mi direte “eh, ma te sei di parte, stai nella casetta di Giovanna etc. etc.”: verissimo, ma non si tratta di Giovanna in particolare, il problema non è Giovanna.

    Il problema è stato fossilizzarsi su vecchi schemi per una formula che doveva risultare da subito fresca e avvincente, nuova.

    A prescindere da Giovanna, CHIUNQUE sotto i 45 anni (ossia, con una discreta abitudine alla tastiera qwerty) avrebbe catturato l’attenzione e capitalizzato la curiosità e l’engagement della prima puntata meglio di una settantenne che non riesce a digitare più di una parola in venti minuti.

     

  12. sumi86il 26/04/2020 07:25

    A me cmq piace… cioè non mi annoio a seguire soprattutto grazie a Tina. Che sia Giovanna o Gemma. Il problema del digitare sulla tastiera l’hanno risolto subito alla seconda puntata … facendo digitare la redazione al suo posto una volta espressi i suoi pensieri…
    Forse è proprio la radicalizzazione in sé che risulta eccessiva al pubblico, ma per quanto mi riguarda non è mai abbastanza. Qui non si tratta di anziani ma di Gemma.

  13. sumi86il 26/04/2020 07:25

    *ridicolizzazione

  14. Pinuxil 26/04/2020 08:31

    Sì, Sumi, il problema di Gemma che non riesce a digitare l’hanno risolto, ma troppo tardi. La gente che ha guardato le prime due puntate stra-lente con lei impacciata e confusa già l’hanno persa.

    “Chi ben comincia” vale per tutto, in primis in TV, laddove il pubblico, una volta fuggito via è complicatissimo riconquistarlo, non si fida più.

  15. sumi86il 26/04/2020 08:54

    Ma anche se il format è nuovo… cmq hanno mantenuto una continuità..non hanno stravolto proprio per non perdere i fedelissimi

  16. Antonella 86il 26/04/2020 10:50

    Ma esiste una casetta di Giovanna THINKING

  17. Marottail 26/04/2020 17:41

    Io non boccio la parte dedicata a Giovanna, più di così non potevano fare con lei. A parte far fare queste videochat anche agli altri tronisti che almeno non si scordavano le facce dei corteggiatori dopo mesi  :| Non sono a Roma? Bè siamo nel 2020, i collegamenti li possono fare anche da casa loro, e infatti con gli altri li fanno.

    Il problema è la parte dedicata a Gemma. Si vede troppo che è tutto finto, si vede lontano un miglio che lei recita ed è scontato che gli uomini con cui parla sia la redazione in incognito. Non fanno nemmeno più ridere. Nemmeno Tina riesce a risvegliarmi dal torpore. A credere a queste scenette ridicole ormai sono rimasti solo 4 allocchi che ancora pensano che Gemma sia lì per cercare l’amore.

Lascia una risposta