‘Gossip’ Un’influencer nota osa giudicare la mossa di Gucci di puntare sulla modella Armine Harutyunyan che in questi giorni è stata insultata per la sua bellezza non canonica ma il web si ribella contro di lei. Nel contempo un’altra influencer ex di Uomini e Donne esprime un’opinione completamente diversa

‘Gossip’ Un’influencer nota osa giudicare la mossa di Gucci di puntare sulla modella Armine Harutyunyan che in questi giorni è stata insultata per la sua bellezza non canonica ma il web si ribella contro di lei. Nel contempo un’altra influencer ex di Uomini e Donne esprime un’opinione completamente diversa

modella gucci

Sul web negli ultimi giorni si discute molto sulla scelta della Maison Gucci di puntare sulla modella Arminei cui canoni di bellezza differiscono totalmente da quelli ormai convenzionali: naso importante e labbra sottilissime. È soprattutto sul volto della donna che si concentrano le maggiori critiche anche perché lei è stata inserita in una classifica delle dieci donne più sexi del pianeta.

L’influencer Taylor Mega ha ritenuto solo provocatoria la scelta della Maison perché attuata esclusivamente per un’operazione di marketing. I suoi haters l’hanno attaccata dicendo che lei non può proprio parlare perché è tutta ricoperta di plastica:O

Da che parte state? Nel frattempo nel web impazza l’ironia sulla scelta della modella.

Al contempo c’è invece chi si schiera con Gucci e Armine come Beatrice Valli

A questo punto però possiamo aggiungere che se la casa di moda ha avuto il coraggio di far sfilare una modella col viso assai spigoloso ma pur sempre alta e magra che faccia a questo punto il prossimo passo: punti su una ragazza alta sotto il metro e sessanta e che abbia una tagliare superiore alla 44! Solo allora la vera rivoluzione sarà compiuta!  BRAA  (iuppi)  (rofl)

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. leail 02/09/2020 00:43

    Gucci ha avuto quello che voleva. Missione del responsabile marketing compiuta. Per il resto, la moda deciderà sempre da sé i propri standard, le “eccezioni” dureranno sempre poco.

  2. Jojojoil 02/09/2020 01:31

    Io onestamente, e non sono una che fa body shaming o giudica le persone dall’apparenza, anzi, però appena l’ho vista ho pensato che non è bellissima, per non dire bruttina. DOH

  3. sarah_michelazziil 02/09/2020 03:42

    Mi fa ridere Beatrice che è la prima che se avesse avuto quel naso (a me personalmente darebbe un disagio non indifferente) se lo sarebbe rifatto. Ultimamente punta molto sul body positive e la capacità di sapersi accettare, ma tanto tra due mesi sarà a dieta per tornare come era prima della gravidanza. È un modo per avere consensi facili. La verità è che la modella è bruttina.

  4. lun44il 02/09/2020 07:14

    Lo scopo è stato raggiunto,non si parla d’altro , quando queste maison cominceranno a creare e far sfilare oltre Gigi hadid anche una taglia 48 oppure una alta 1 metro e una vigorsol allora ne riparleremo perché comunque la modella,che non è proprio bellissima, rientra nei canoni di bellezza delle moda è comunque alta e magra.

  5. Bio2011il 02/09/2020 09:04

    Era tutto calcolato per far parlare! Hai ragione lun quando faranno sfilare persone che si avvicinano alla “normalità” (passatemi il termine perché tutto siamo normali) allora potremmo dire di aver sconfitto un cliché inutile!!! Ad oggi la considero, anche io, soltanto un operazione di marketing come ha detto lea!

  6. Rosaria88il 02/09/2020 09:33

    Sicuramente non rientra nei canoni di molte influencer che negli anni si sono completamente stravolte. Per me fa rumore proprio per questo. Gucci ha fatto centro e loro possono solo guardare.

  7. momOfDaisy_90il 02/09/2020 09:39

    La Valli è quella che quando era incinta modificava le foto per sembrare più magra (senza mettersi d’accordo con il compagno (rofl) )!

  8. Rory12il 02/09/2020 10:29

    È stato il body shaming a renderla famosa non Gucci che la sceglie per una sfilata nel 2019

  9. sofi93il 02/09/2020 10:33

    Sicuramente lo scopo di Gucci era quello di generare dibattito e far parlare. Ma è questo il punto, la moda ha rivolto da sempre le proprie attenzioni verso le belle, magre, alte, tutte molto omologate e vedere una ragazza dai canoni di bellezza non stereotipati, particolari, suscita clamore ( che invece non dovrebbe). La mia speranza è  che questo sia il passo verso qualcosa che si avvicina al reale, perchè la diversità non è certo nell’aspetto fisico, ma nella personalità, nel  carisma,nel pensiero di ognuna. Chi definisce cosa è bello o meno? Siamo tutti noi, basta non lasciarsi influenzare dal giudizio degli agli, alla fine è una questione di accettazione di noi stessi, anche con le nostre imperfezioni e limiti.  

  10. emerenzianail 02/09/2020 10:39

    Quella di Gucci è stata una strategia vincente, visto il polverone che si è alzato. Io non riesco ad essere ipocrita, la modella è assai brutta. Non che io sia bella o che chi critica sia bello, ma noi non siamo modelli infatti. E giustamente.

  11. safari92il 02/09/2020 10:51

    Io non la vedo una “rivoluzione”, la modella è bruttina ma è comunque alta 1.80 e una taglia 40 (se non di meno), e sono questi i prototipi della moda. Poi io su questo sono un pó daccordo con emerenziana, i modelli o le modelle devono avere una bella presenza, bisognerebbe solo sdoganare i canoni della taglia 38 e del 1.80m. E qui non vedo questo

  12. Alessandro15il 02/09/2020 10:58

    Per me non è nemmeno carina sinceramente però si differenzia dalle altre

  13. Losiril 02/09/2020 12:12

    Non sopporto più “il politicamente corretto” STLOMPA

  14. albeazzurrail 02/09/2020 12:20

    sono anni che le modelle (finito il periodo delle  Top) sono “stampelle” per gli abiti, devono però avere altezza e taglia giuste, su quello anche se fanno tante chiacchiere non transigono, non è la prima con un viso oggettivamente non bello , su questa ragazza hanno fatto un polverone che giova  MESTIERI a Gucci e basta  STICAPP 

  15. leail 02/09/2020 12:27

    Armani usava poco le top, quando erano davvero tra le donne più belle del mondo, proprio perché diceva che l’unica cosa che conta è il vestito e una donna troppo bella o famosa è distraente in passerella. Motivo per cui a certi livelli secondo me difficilmente si vedranno donne fuori da certi canoni. Una curvy o una di un metro e 65 possono durare una stagione come “fenomeno” ma non saranno mai ” a pieno titolo” nella moda.

  16. lun44il 02/09/2020 12:53

    Comunque durante le sfilate ce ne sono parecchie di modelle/i bruttini

  17. Marottail 02/09/2020 13:01

    Di modelle brutte ce ne sono parecchie, ma sono tutte magrissime e alte, esattamente come questa ragazza. Non so perchè si è fatto così tanto clamore.

  18. aetherisil 02/09/2020 13:09

    Gucci sotto la direzione creativa di Alessandro Michele ha preso una direzione interessante, basti pensare alle star che Gucci si accaparra per i red carpet, uno tra i tanti  Harry Styles. Quest’azienda sono anni che cerca di fare quel tipo di marketing e ben prima che questo diventasse “di moda”, ma io lo trovo positivo, perché a parer mio sponsorizza la diversità, anche se è fatto, da quando è diventato “di moda”, per creare solo “chiacchiericcio”. Fosse per me questo potrebbero osare anche di più, perché la diversità è un messaggio che va portato avanti, perché finché si creeranno “dibattiti” o pseudo tali sull’argomento, vuol dire che il cambiamento di pensiero del diverso, riflesso alla bellezza, ancora non si è radicato.

    Mi fa sorridere, anche se un po’ amaramente, che a dire qualcosa sull’argomento sia una ragazza, Mega, che rispecchia tutti i canoni, per di più maschilisti (davanzale rigoglioso, nasino perfetto senza gobbetta, labbra belle rimpolpate, insomma la 90-60-90) della ragazza bella.

  19. leail 02/09/2020 13:18

     

     

    Marotta: Non so perchè si è fatto così tanto clamore.

     Perché è la perniciosa epoca dei cosiddetti Social Justice Warriors, insomma gente che per mostrare la propria inesistente superiorità morale si lancia in ogni inesistente battaglia sociale.

  20. Radianail 02/09/2020 13:19

    Brava Emmaforever! Avrà anche un viso particolare che non piace a tutti ma è sempre una stangona filiforme. Se vuoi far capire che le donne sono tutte belle a loro modo cerca di spaziare oltre alla taglia 38 ed al metro e 80.

  21. Rosaria88il 02/09/2020 13:26

    Gucci non è nuova a queste campagne vedi la modella con sindrome di down che io trovo bellissima. Per quanto riguarda questa modella non sarà bellissima ma magari avrà un carattere particolare. In più mi pare sia tra le 100 donne più sexy secondo forbes

  22. aetherisil 02/09/2020 13:36

    Giusto, avevo dimenticato la modella con sindrome di down che ha posato per loro…campagna fighissima e centrata. Chissà come mai lì si son guardati bene dal criticare NOTME  anche se non dubito ci siano state anche quelle, ma evidentemente poche dal sollevare questione

    Rosaria88: Gucci non è nuova a queste campagne vedi la modella con sindrome di down che io trovo bellissima. Per quanto riguarda questa modella non sarà bellissima ma magari avrà un carattere particolare. In più mi pare siatra le 100 donne più sexy secondo forbes

     

  23. Mmde VoonTeeseil 02/09/2020 15:51

    Chi decide i canoni di bellezza? Almeno questa ragazza sembra aver qualcosa da dire e da mostrare, é una graphic designer con tanto di personalità. Trovi veramente infelici le vite di chi si mette a insultare l’altro credendo di avere in mano “i valori ei concetti giusti”. C’é solo da fare un grande in bocca al lupo alla ragazza sperando che i subumani con cui ha avuto il dispaiacere di incontrasi siano terminati.

  24. arymil 02/09/2020 17:16

    Lun Lea (handshake)

Lascia una risposta