#gf15 Intervista esclusiva de ilvicolodellenews.it a Valerio Logrieco: “Luigi Favoloso nell’ultima settimana è decisamente cambiato…” Lo vedremo sul trono di #uominiedonne? La storia tra Filippo Contri e Lucia Orlando è vera? Ritiene giusta l’eliminazione di Baye Dame? E su Aida Nizar ci dice che…cosa pensate delle sue parole?

#gf15 Intervista esclusiva de ilvicolodellenews.it a Valerio Logrieco: “Luigi Favoloso nell’ultima settimana è decisamente cambiato…” Lo vedremo sul trono di #uominiedonne? La storia tra Filippo Contri e Lucia Orlando è vera? Ritiene giusta l’eliminazione di Baye Dame? E su Aida Nizar ci dice che…cosa pensate delle sue parole?

Valerio lo Grieco

Valerio Logrieco è forse il più bello dei ragazzi che abbiamo avuto modo di conoscere nel corso della nuova edizione del Grande Fratello, è un giovane attore e presta la sua immagine come modello, si divide tra Londra e Milano, ha sfilato per Dolce e Gabbana e tanti altri importanti Brand.

I suoi occhi chiari rapiscono l’attenzione delle donne (non vi nego le difficoltà nell’intervistarlo… HAHA HAHA ) e il suo fisico scolpito ha delle curve nelle quali ci si può perdere facilmente (anhe se avete il MAPS sul Cellulare… HAHA ), ha 30 anni ed è di Bitonto.

Ha recitato in alcuni film e fiction e di recente lo abbiamo visto in “Furore 2″ su canale 5. La sua bellezza era stata già notata nel programma “Ciao Darwin” (correva l’anno 2016), in una puntata aveva sfilato in intimo in rappresentanza degli uomini italiani e che rappresentante! Andiamo ora a leggerci cos’ha ci ha raccontato:

D: Cosa ti ha spinto a partecipare al Grande Fratello?

“Mi ha spinto a partecipare al Grande Fratello la voglia di sdoganare il prototipo di modello e dimostrare a tutti di avere un cervello, oltre che una buona presenza fisica e ovviamente perché la considero un’opportunità e una vetrina per diversi scenari”.

D: Descrivici l’ emozione provata quando ti hanno comunicato che saresti stato uno dei concorrenti… 

“In realtà devo confessare che quando mi hanno comunicato la conferma che sarei stato uno dei concorrenti ho titubato, inizialmente avevo rifiutato e poi soltanto dopo un paio di giorni ci ho ripensato. Provavo un mix di emozioni dentro di me, ero abbastanza confuso, al tempo stesso ero emozionato ed impaurito”.

D: Secondo te perché hai perso al televoto?

“Beh è evidente che ho perso al televoto perché Filippo ha intrapreso una relazione con o meglio, ha stampato un bacio a Lucia, due giorni prima della puntata. Chiaramente ha scandito qualcosa nei cuori della gente a casa che ha votato. Io ho preferito non crearmi un personaggio, non inventarmi storie e volevo che la gente votasse Valerio Logrieco e non Valerio associato ad un’altra persona”.

D: La coppia formata da Filippo e Lucia è vera? Oppure durante la tua permanenza nella casa hai notato qualche di strano?

“Personalmente ritengo che per quanto possa essere vera, sicuramente quel bacio scoccato due giorni prima della puntata è stato interpretato da me, come dagli altri 12-13 presenti in casa, come una strategia per acquisire consenso agli occhi del pubblico a casa. Non so come altre persone gestiscono i rapporti, ma non vedo tutto questo attaccamento che ad esempio c’è tra Alessia e Matteo, la nuova coppia che si è formata in questi ultimi giorni”.

D: Chi è Valerio? Descriviti e facci capire cosa ci siamo persi…

Valerio è un ragazzo molto determinato, molto ambizioso e che si è fatto con le sue mani. Non ho mai avuto aiuti esterni e posso reputarmi doppiamente soddisfatto per tutti i risultati e gli obiettivi che ho raggiunto con e per le mie capacità ed i miei meriti. Mi ritengo una persona abbastanza umile e fondamentalmente fortunata, perché qualsiasi obiettivo avessi prefissato fin da piccolo, sono riuscito a realizzarlo tutto in maniera complementare agli studi, perché mi sono anche laureato in scienze politiche. Questo a dimostrazione del fatto anzi, a supporto della tesi che un bel ragazzo magari può essere anche acculturato o non necessariamente vuoto come il luogo comune ci insegna”.

D: C’è qualche ragazza che ti ha colpito?

“Beh, devo essere onesto, ho trascorso davvero pochissimo tempo nella casa per potermi invaghire di una ragazza o per capire se qualcuna potesse davvero fare al caso mio. Purtroppo sono uscito nella settimana in cui iniziavano a crearsi le prime intese, i primi sguardi, si iniziava un po’ a conoscere le altre persone. Chiaramente poteva esserci attrazione fisica nei confronti di Marianna, di Alessia, che comunque sono oggettivamente delle belle ragazze, ma da qui a parlare di un vero e proprio interessamento ce ne passa”.

D: Cosa ne pensi di Aida?

Aida è sicuramente un fenomeno mediatico e credo sia entrata in casa appositamente per creare scompiglio all’equilibrio che si era creato, ma ciò non toglie che le reazioni che si sono avute sono inammissibili”.

D: Cosa ne pensi invece di Luigi così provocatore?

Luigi nell’ultima settimana è decisamente cambiato, è diventato molto polemico, in realtà non mi aspettavo questo suo lato, l’aveva sempre…come dire…nascosto prima. Non perché non si esponesse, ma è diventato davvero troppo polemico. A tratti ho addirittura pensato che stesse facendo di tutto per uscire”.

D: Pensi che sia stata giusta eliminazione di Baye Dame?

“Assolutamente, credo sia stata giustissima la squalifica di Baye Dame e nonostante io reputo che sia una persona squisita, perché ho convissuto con lui una settimana e quindi ho avuto modo di conoscerlo, ritengo che determinati atteggiamenti, soprattutto in televisione, non siano tollerabili pur comprendendo le provocazioni che gli sono state fatte. Aida è molto brava in questo e tende a fare uscire il lato peggiore di qualsiasi persona, lati che nemmeno sanno di avere”.

D: Con i concorrenti usciti dalla casa avete instaurato un rapporto di amicizia?

“Sì, con Simone ho un ottimo rapporto, ma in realtà lo conoscevo ancor prima di entrare in casa ed è quello con cui ho più affinità a livello caratteriale. Per il resto con Patrizia e Baye Dame ci ho convissuto solo una settimana, quindi non posso dire di poter aver avuto dei dissensi con loro. Aida invece non l’ho mai conosciuta. In realtà credo e spero di poterli rivedere tutti insieme, anche perché sicuramente ci sarà modo. Ognuno di loro, sia in negativo e sia in positivo, mi ha lasciato qualcosa, ragion per cui vorrei approfondire quello che mi hanno lasciato”.

D: Parlaci della tua giornata tipo?

“La mia giornata tipo è molto flessibile, dipende dai tipi di impegni che ho. Ci sono giorni in cui ho degli shooting fotografici e quindi mi sveglio presto la mattina, ma dipende anche da che tipo di Shooting si tratta, se di un servizio in intimo o di specifici capi di abbigliamento e finisco solitamente intorno alle 17-18, con un’ora di pausa pranzo. Al termine della giornata generalmente mi fermo per un aperitivo con dei miei amici. Quando invece non lavoro sono sempre impegnato in ufficio, per risolvere le mie questioni contabili, oppure sono in giro per dei casting”.

D: Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?

“Ho sempre detto che il mio lavoro ideale sia quello di sfruttare la mia immagine, legata però alla mia testa. Adesso, dato che posso vantare anche una laurea, mi piacerebbe molto restare nel campo della moda o dello spettacolo, ma ricoprire un ruolo in cui serva altro oltre alla mera bellezza, quindi dal presentatore all’autore di un programma. Qualsiasi cosa in cui non sia richiesta espressamente e soltanto la presenza fisica, proprio perché posso offrire molto di più”.

D: Se ti proponessero di fare il tronista accetteresti?

“E’ una domanda che in realtà non mi sono mai posto. Non so come reagirei d’innanzi ad una proposta del genere, anche perché sono reduce appunto da un programma televisivo, quindi credo che valuterò per bene quello che mi capiterà da qui in avanti. Di sicuro se dovessi partecipare al programma lo farei come tronista e non come corteggiatore, non per una questione di prestigio ma perché mi ci vedo più portato”.

D: Progetti futuri?

“Ora voglio decisamente godermi il momento e prendere tutto quello che di buono mi può capitare in questo periodo e godermi la famiglia, è da tanto tempo che non restavo a casa per un po’. Quindi fare un bel viaggio con dei miei amici e poi ritornare a Milano, a settembre, qualora non dovessero arrivare opportunità nel mondo dello spettacolo, inizierò un master in marketing”.

D: Si dice in giro che Filippo sia figlio di qualcuno che conosce bene gli studi Mediaset (trovate il nostro articolo QUI: #gf15 Filippo Contri è stato raccomandato da qualcuno per entrare nel reality? Ecco chi è la madre… )…ne sai qualcosa?

R: “In realtà è una cosa che ho sentito anche io e sono usciti anche degli articoli su questo argomento. Non so benissimo che ruolo ricopra e non so minimamente se può essere influente per il suo futuro, lo è stato per il suo ingresso in casa e di sicuro c’è che non è nuova a questi ambienti”.

Ringraziamo Valerio per la bella chiacchierata e gli auguriamo di raggiungere gli obiettivi che si è prefissato, non gli manca di certo né l’intelligenza e né la determinazione (noché la bellezza) per farlo; cosa pensate delle sue dichiarazioni?

Intervista a cura di Maria Vittoria Corasaniti

Commenta anche tu questa discussione...

  1. delpierinail 15/06/2018 13:54

    Valerio chi HAHA HAHA HAHA ridicolo ma se era assente ma chi si crede di essere non lo calcolano più neanche i suoi compagni di avventura

Lascia una risposta