Intervista a Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia: la loro prima cena indimenticabile e infinita, la loro prima notte insieme e poi la domanda fatidica: “E’ vero amore?”

Intervista a Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia: la loro prima cena indimenticabile e infinita, la loro prima notte insieme e poi la domanda fatidica: “E’ vero amore?”

paolo e clizia intervista chi

Finalmente arriva la tanto agognata intervista del settimanale ‘Chi’ che ha fatto scatenare un putiferio domenica scorsa a Live Non è la D’Urso e che ha fatto rimanere tanto male Barbara D’Urso (ricordate il nostro articolo QUI?). Eccoli qui Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia in posa per il settimanale che raccontano il loro ricongiungimento dopo mesi, la loro prima notte d’amore e se si amano alla follia o no. Buona lettura:

Domanda. Possiamo delinirlo una sorta di fidanzamento d’altri tempi il vostro?

Clizia. «Dovremmo chiedcre a mia nonna Maria lei, stava  sul balcone. nonno passaggiava su e giú, di sotto, loro due si guardavano e si aspettavano. lntanto scorrevano i mesi».

D. Comunque ce I’avete fatta. Siete insieme dopo quanti giorni?

Clizia. «Paolo Ii ha contati».

Paolo «dal 24 febbraio. Sono più di 70 giomi. Peró guardi non é stato poi cosi male».

Detta cosi Paolo non suona mica bene.

Paolo. «lnfatti é meglio che la spieghi. E che noi non siamo piú abituali a conquistare le cose. lnvece, questa clausura forzata ci ha dato anche modo di conoscerci un po’ meglio. Se fossimo usciti, in una situazione, chiamiamola, di normalità comunque, ci sarebbero stati il lavoro e gli eventi. Io a Roma e lei a Milano, alla fine non ci saremmo potuti vivere in questo modo. Noi, fino al nostro incontro dell’altro giorno, ci siamo potuti raccontare l’uno all’altra e in un modo altrimenti impossibile».

C «Che poi l’attesa é pitú erotica dell’atto in se stesso».

D. lnfatti, quando vi siete visti una noia mortale. no?

Paolo. «Dopo i 14 giomi di quarantena fatti qui in Sicilia e dopo aver fatto pure il tampone? Si, certo proprio noia».

Clizia. «Che passione sì. Io mi sono emozionata ed è stato molto… E’ stato pazzesco. Ha confermato tutto quello che avevo sentito già al primo bacio e…».

Paolo. «CIizia, possiamo parlare solo di grande intensità?»

D. Eleonora, sua mamma e Rita Rusic si dicevano al telefono che lei sarebbe stato talmente coinvolto da Clizia che la “cilecca” sarebbe stata, praticamente, assicurata.

D. Bene. Cronaca (divulgabile) di quando vi siete rivisti?

Paolo. «E’ stato a cena».

D. Quanta é durata la cena?

Ciizia. «Fino alle sette di sera del giomo dopo. Che cena».

D. Le credo Paolo. Ma Nina, la figlia di Clizia, l’ha già conosciuta?

Paolo. «No, Nina non l’ho ancora incontrata. E sarà quando sarà anche fra tanto tempo. E in ogni caso, sarà con tutta calma, io sono figlio di separati e so come funziona con i nuovi compagni, sono stato un bambino piccolo anch’io».

C. «Lui mi rassicura: “Clizia non avere paura per me. Non ti creare remore o sensi di colpa nei miei confronti, meglio di me non ti può capire nessuno, so bene che ci sono dei tempi da rispettare e non mi pesano amo la tua vita, il tuo passato, il tuo essere mamma”. E poi ora io e lui abbiamo voglia di vivere altre cose, di stare in due, si, noi due».

Paolo. «lo vorrei fare una passeggiata per strada con te, andare al cinema con te e prendere un gelato, queste cose io e te non le abbiamo ancora fatte. Lo sa? Abbiamo una lista di cose, ma sono anche le cose più banali che mancano a tutti, lo so, ma noi non abbiamo mai preso neanche un caffè insieme».

C. «Siamo nati come coppia in un reality e siamo usciti con una pandemia in corso».

D. Che combo! Suvvia che per la foto di queste pagine siete stati, finalmente alla famosa Scala dei turchi. E’ contenta Clizia?

Clizia. «lo? Portarlo dove prima di entrare al Gf avevo posato da sola e averlo qui nel cuore della mia terra… Sono stata felice come una bambina e darci un bacio alla Scala dei turchi é stato emozionante come il nostro primo bacio».

D. Una giomata in spiaggia, insomma. Che a distanza di due mesi e mezzo dall’inizio del lockdown sembra qualcosa di magico.

Paolo. «Lo so. infatti siamo stati felici. E tutto il resto, per qualche ora almeno, l’abbiamo proprio scordato».

D. Anche di dire alla d’Urso che facevate delle foto prima della sua trasmissione?

D. Ritrovandovi avete vislo qualcosa di diverso o nuovo nell’altro che non vi aspettavate?

Paolo. «Si. Clizia é più bella da quando sta con me».

Clizia. «M’ha rubato la battuta: sarà banale dirlo ma é vero che quando si é innamorati ti cambia lo sguardo, la luce nello sguardo. E poi cambia tutto».

D. Paolo lei peró è davvero piú spigliato, merito del gf?

Paolo. «Prima del Gf é vero, ero un po‘ piú introverso».

Clizia. «lo l’ho capito subito Paolo. E’ uno che se é a suo agio sa essere folle e creativo sennò no. Nella Casa, all’inizio lui non si mostrava e io gli dicevo: “Scusa. ma tu ti diverti?”. Con il reality é riuscito a liberarsi».

D. Che cosa invece davvero si é confermato fra voi due nell’ istante in cui vi siete ritrovati?

Paolo. «Si é confermato perfettamente tutto quello che provo per lei. C’é il romanticismo, c’é l’intesa…».

D. Allora facciamo quella domanda che sempne ci vergogniamo di fare e che facciamo sempre: è amore?

D. Ci sono stati pure quelli che pensavano che state insieme per avere un qualche vantaggio.

Cilia. «l dietrologi, i complottisti e i terrapiattisti ci sono stati, certo, e si sono sbagliati».

D. Clizia, lei. però, alla domanda che non rifaccio non ha risposto. Dunque?

Clizia. «Si, lo dico: é amore. Un amore grande».

D. Perché é un po’ ritrosa?

Clizia. «Forse penché in passato ho sbagliato. E non sbaglio più. Ora so che uno non deve essere problematico per essere attraente. Anzi. Che poi é un po’ colpa sua, dai: una non trova gli uomini sbagliati, li cerca. Io ho fatto un percorso con me stessa per arrivare Paolo e…».

D. E ci stiamo perdendo.

Clizia. «Voglio solo dire che al mio sorriso c’é tanto lavoro».

Paolo. «Dietro al mio no».

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. oceanoil 28/05/2020 00:06

    Due cose:
    1) non ho niente contro l’incoerenza altrui, la segnalo perché a volte serve evidenziarlo
    …..mi spiace solo che queste “puriste ossessionate” dell’amore “finto” vengano a dare qui delle “rosicone bigotte” o altri epiteti a chi, stigmatizza comportamenti incoerenti… LOVE

    2 )
    Ahhh voglio dire che ho amato tantissimo chi ha scritto in un suo post riferendosi a Paolo questa frase ( più o meno…)
    ” occhio che passare da principe azzurro ad Ameba è bastato un’attimo ”
    Non ricordo chi l’ha detto, ma amica mia BRAA BRAA (handshake) (handshake) complimenti ho riso tanto grazieeeee condivido il tuo sentiment.. (rofl) (inlove)

  2. oceanoil 28/05/2020 00:25

    Ok ci tengo a precisare che anch’io non sono immune dall’incoerenza. A volte mi è capitato di attraversarla. HAHA

  3. CapaMoniqueil 28/05/2020 07:04

    Il tuo essere fan ti inibisce la memoria, perchè quelli di cui parli sono stati massacrati anche più di questi due. Tanto è sempre la stessa storia: parlate dell’astio, del rosicamento, del finto moralismo di chi non ama chi amate voi, quando i primi ad avere tutte queste ‘qualità’ all’ennesima potenza siete voi. I primi ad intervenire manco vi avessero toccato la famiglia, pronti a combattere una battaglia che volete per forza far vostra evitando così di farla combattere a loro, rendendo così questa gente ancora più ridicola agli occhi di chi sa andare oltre e non morire per due persone che non conoscerà mai.

    danib: Per me si sta esagerando, non sono una fanatica o una ragazzina che si emoziona per una foto, continuo a pensare che sia una delle coppie più vere e belle uscite da quel reality e non mi farà di certo cambiare idea l’episodio di domenica, anzi speravo proprio che si sarebbero visti prima da soli per poi fare il siparietto dalla D’Urso in un secondo tempo come di solito accade in quel genere di trasmissioni . Chi tanto li critica li criticava anche prima in ugual misura, ricordo i nomi, l’astio è rimasto lo stesso si è aggiunto un pretesto in più, ci sono stati altri fidanzati che sono andati sù e giù per l’Italia o di nascosto o con scusa di lavoro che non sono stati crocifissi allo stesso modo

     

  4. Boby123il 28/05/2020 08:23

    Comunque le più simpatiche sono quelle che premettono di non essere fan o fanatiche in modo da apparire obiettive nel loro commento è intanto scrivono a chi non ha apprezzato il loro modo di agire, finiti moralisti, rosiconi, loro sono una delle coppie più vere e belle, precisano di ricordare tutti i nomi di chi non è fan…. Per fortuna non sono fan, o fanatiche non oso pensare come avrebbero reagito se fossero state anche solo simpatizzanti della coppia

  5. lun44il 28/05/2020 08:23

    Mi ero ripromesso di non commentare e non lo farò ma su questa cosa proprio non ce la faccio….
    Mi sono spesso trovata THINKING anzi forse quasi sempre dall’altra parte, dalla parte delle cosiddette”rosicone, invidiose, cattive, insensibili…..ho dimenticato qualcosa?”e non ho mai capito esattamente cosa dovrei invidiare THINKING e non parlo di Paolo e clizia nel particolare ma in generale del mondo delle ship.Non può semplicemente non piacere una coppia o il singolo in particolare? Spesso, non sempre, la nomina di PECORA ce la cerchiamo perché siamo disposte a difendere l’indifendibile, a scendere “in guerra” per loro a fornire 1000000 di giustificazioni quando loro non ne fanno mezza quindi perché? Penso si possa benissimo seguire una coppia anche la più discutibile (quelli sono solo affari miei) lasciando però agli altri il sacrosanto diritto di criticare il loro comportamento …..io naturalmente parlo del vicolo perché in questo caso mi sono ritrovata a confrontarmi con persone che conosco da anni e non mi sognerei mai di definirle rosicone ecc…perché quando c’ero io dall’altra parte non lo facevo per invidia ma semplici commenti su quello che questi personaggi per primi fanno vedere però allo stesso tempo non mi sento nemmeno una bm o una PECORA perché ho sempre detto che guardo a questi personaggi come se guardassi una fiction niente di più niente di meno, ne parlo bene quando credo sia il caso così nel caso contrario

  6. Boby123il 28/05/2020 08:24

    *e non è

  7. lun44il 28/05/2020 08:26

    Intendevo dire parlo del vicolo perché non frequento altri blog o ig dove seguo poche persone e perché m’interessa solo il parere del vicolo degli francamente me ne infischio come saggiamente disse rett

  8. lun44il 28/05/2020 08:34

    E chi ha condiviso una casetta con me THINKING in realtà mi sa solo due HAHA sa che ho sempre avuto questo pensiero tanto più nei post

  9. marluil 28/05/2020 09:04

    Quella dell’ameba sono io…porca paletta neppureil tempo della prima copertinach esi abbatte il fulmine belen de martino…studiassero bene stavolta…e la stagione televisiva si sta per concludere…dispiace…

  10. Alyalbyil 28/05/2020 09:05

    INCHINO INCHINO 

    Significa usare la propria testa  e ridimensionare l’interesse per quersto genere di personaggi per non rendersi ridicoli con arrampicate sugli specchi pur di non permettere a chi in quel momento è lucido perchè non gliene frega niente di romperci il giocattolo.

    Perchè questo è, nè più nè meno. La paura di non poter continuare a vedere la love story, neanche fosse la nostra.

    E intanto quelli monetizzano e se ne sbattono di giustificarsi, tanto ci sono gli eserciti di sognatrici ottuse che lo fanno per loro. Magari non si impegnano allo stesso modo per difendere l’amico, il fratello, il conoscente per questioni reali, ma due emeriti sconosciuti che stanno meglio di tutti loro messi insieme sì… :x 

     

    lun44: Mi ero ripromesso di non commentare e non lo farò ma su questa cosa proprio non ce la faccio…. Mi sono spesso trovata anzi forse quasi sempre dall’altra parte, dalla parte delle cosiddette”rosicone, invidiose, cattive, insensibili…..ho dimenticato qualcosa?”e non ho mai capito esattamente cosa dovrei invidiare e non parlo di Paolo e clizia nel particolare ma in generale del mondo delle ship.Non può semplicemente non piacere una coppia o il singolo in particolare? Spesso, non sempre, la nomina di ce la cerchiamo perché siamo disposte a difendere l’indifendibile, a scendere “in guerra” per loro a fornire 1000000 di giustificazioni quando loro non ne fanno mezza quindi perché? Penso si possa benissimo seguire una coppia anche la più discutibile (quelli sono solo affari miei) lasciando però agli altri il sacrosanto diritto di criticare il loro comportamento …..io naturalmente parlo del vicolo perché in questo caso mi sono ritrovata a confrontarmi con persone che conosco da anni e non mi sognerei mai di definirle rosicone ecc…perché quando c’ero io dall’altra parte non lo facevo per invidia ma semplici commenti su quello che questi personaggi per primi fanno vedere però allo stesso tempo non mi sento nemmeno una bm o una perché ho sempre detto che guardo a questi personaggi come se guardassi una fiction niente di più niente di meno, ne parlo bene quando credo sia il caso così nel caso contrario

     

  11. danibil 28/05/2020 09:50

    Chi li difendeva  li difende ancora ed  è questo che non accettate,  chi li criticava continua ancora e in più offende pesantemente chi li difende ed è per questo che ero intervenuta, ma non c’è problema come avete già detto  ora si parlerà di Belen e per fortuna cadranno nel dimenticatoio

  12. Boby123il 28/05/2020 10:40

    E per curiosità Dove sarebbero le offese a chi li difende, che già la parola difondere tipo una guerra fa ridere, sotto questo post? Perché io onestamente non ho letto offese ai fan ma commenti positivi o negativi sulla coppia fino che, qualcuna per DIFENDERLI ha iniziato a dare dei finto moralisti ad altri, ma fino a quel commento non ho letto nessuna offesa a chi li sostiene, dopo di che di fronte alle accuse di finto moralismo ognuno é tenuto a rispendere come crede, oppure per difendere da opinioni, che tra l’altro erano scritte con educazione senza offese verso due personaggi che si espongono pubblicamente è giusto dire qualsiasi cosa e viceversa no?

1 2

Lascia una risposta