‘Gossip’ Intervista a cuore aperto a Fabrizio Corona – frecciatine per tutti: Chiara Ferragni e Fedez, Achille Lauro, Giulia De Lellis e Andrea Damante, Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, Belen e anche Nina Moric che non ci sta e replica subito sui social

‘Gossip’ Intervista a cuore aperto a Fabrizio Corona – frecciatine per tutti: Chiara Ferragni e Fedez, Achille Lauro, Giulia De Lellis e Andrea Damante, Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, Belen e anche Nina Moric che non ci sta e replica subito sui social

Fabrizio Corona Chi

Fabrizio Corona torna sulle pagine di ‘Chi’ questa settimana ed oltre a parlare di suo figlio Carlos che in questi giorni ha compiuto 18 anni, del rapporto ricostruito con Nina Moric, fa alcuni ‘danni’ parlando di alcuni personaggi noti (anche vecchi amori) in toni non troppo lusinghieri. Ecco cosa ha scatenato poi una reazione inquietata di Nina.

D. Come descriverebbe Carlos?

R. «E un’unica e assoluta anima pura in un mondo di impuri. Ha un quoziente intellettivo sopra la media, ama la conoscenza ed è in grado di parlare di qualsiasi argomento. Mi ha salvato da me stesso perche mi ha dato stabilità, ho bisogno di lui per stare bene così come lui ha bisogno di me. Mi consiglia, mi controlla, mi fa stare nelle regole. Dicono che sbagli a esporlo, ma voglio renderlo sicuro di sé, voglio fare delle cose per stare insieme con lui. Poi, se il suo sogno continuerà a essere quello di studiare matematica e filosofia, lo farà. L’unica cosa che non mi va giù è che sia arrivato in quinta liceo con 10 in condotta (ride. ndr)».

D. L’ha aspettata per anni.

R. «Mi ha sempre voluto bene perche sono suo padre e perché gli ho sempre detto la verità. Durante i colloqui in carcere, che è un momento di affetto e di malinconia, i parenti ti portano un dolce e i vestiti puliti. Io, invece, prendevo Carlos in braccio e parlavamo del futuro, facevamo progetti, gli raccontavo la mia storia. Guardare avanti ci ha salvato».

D. Come si svolge la vostra vita?

R. «Dal 25 marzo sono in questa mia nuova casa, dove sto scontando gli arresti domiciliari e mi e stato permesso di lavorare. Sembra il set di un telefllm americano: ci sono i ragazzi dell’ufficio di Atena, c’e la donna di servizio, Mia, c’e Francesca (Persi, ndr), mia storica collaboratrice, c’e Nina che fa avanti e indietro, c’e Nathan, il nostro personal trainer».

D. Con Nina Moric come ha riallacciato?

R. «In realtà con Nina ci eravamo lasciati bene e ci siamo ritrovati per affrontare le problematiche di Carlos. Abbiamo condiviso quest’ultimo periodo molto brutto per lei (a causa del “caso Favoloso”, ndr), io e Carlos siamo i suoi angeli custodi. Nina ha tutte le ragioni del mondo per avercela con me: il divorzio è colpa mia, i problemi giudiziari sono colpa mia. L’ho lasciata definitivamente nel 2009 per mettermi con Belen, è normale che tutto questo abbia creato ferite che non si sono mai rimarginate. Ma Nina sa che le voglio bene e che sono molto cambiato perché sono grande,vado per i 47 anni».

D. Con sua mamma, Gabriella, non ha parlato per lungo tempo.

R. «E’ da anni che litighiamo, quando sono uscito dal carcere ho preferito la comunità pìuttosto che andare agli arresti domiciliari da lei. Abbiamo due caratteri diversi, forti. Odio i problemi perche so quali sono quelli veri, mentre per mia madre, ogni cosa é un problema. Anche per questo sono single, non riesco a sopportare chi mi assilla con le proprie preoccupazioni, voglio essere sereno. Ho fatto un passo verso mia madre per Carlos. Lui e molto legato alla nonna, è stato cresciuto da lei per tre anni. Peri miei fratelli, poi é come un figlio. Anche con loro mi sono riavvicinato».

D. Quando si é sentito papa?

R. «Sono stato per anni assente, ho cominciato a sentirmi padre nel 2015. Prima vivevo per lavorare, adesso vivo per Carlos. Abbiamo costruito un rapporto che penso sia unico».

D. L’accusavano di essere anaffettivo, quando è tornato a sintonizzarsi con le proprie emozioni?

R. «Non ho mai avuto emozioni, ho cominciato a provarle nell’ultimo anno, ma non ho ancora ripreso le emozioni del cuore perché non credo all’amore e non credo all’amicizia. Tutti gli amici che ho avuto mi hanno tradito, l’unico amore che conosco è Carlos».

D. Che rapporto aveva con suo padre, Vittorio Corona?

R. «Ho avuto un ottimo rapporto, lo stimavo e lo amavo. Ma c’è qualcosa che ho capito  scrivendo la mia autobiogratia (uscirà a novembre per La nave di Teseo, ndr). Ho capito che, se avessi avuto qualche carezza in più, qualche bacio in più forse oggi avrei una vita non perfetta e non al massimo, ma sarei felice e mi accontenterei di essere mortale. Per questo ho voluto che a Carlos non mancasse mai il mio abbraccio».

D. Ha dato tutto al suo lavoro.

R. «Sì, e odio questo mondo perché lo vedo esattamente per quello che è, in pochi sappiamo chi sono e cosa sono stati quelli che lavorano oggi nello spettacolo».

D. Quando ha smesso di contare il talento?

R. «E’ cambiato tutto a partire dalla metà degli Anni 90, e penso di avere avuto un ruolo. Nel 2005, guardando Buona Domenica, notavo che tutti quelli che c’erano li avevo inventati io: Bettarini per il gossip con la Ventura, la Gregoraci per quello con Briatore, Sara Varone perché aveva portato via l’uomo alla Ferilli. I personaggi li creavamo attraverso gli scoop, non arrivavano al successo per merito. Poi certo ci sono eccezioni tipo Fiorello»

Poi arriva la prima frecciatina a Belen e Chiara Ferragni


D. Amava Nina Moric e Belen o erano solo uno strumento per arrivare al successo? (ATTENZIONE ALLA RISPOSTA CHE HA SCATENATO POI UNA REAZIONE SOCIAL)

D. Perché il talento non conta più così tanto? (Frecciatina ad Achille Lauro, De Lellis e Damante, Fedez, Cecilia e Ignazio)

D. Nella sua vita ci sono stati errori, ed errori in conseguenza di altri errori. In quali si riconosce?

R. «Sono stato impulsivo e arrogante, ma sono cambiato. Un esempio? Mi hanno impedito, dopo 5 anni e mezzo di galera, di andare alla festa di compleanno peri 18 anni di mio figlio. Due anni fa me ne sarei fregato e ci sarei andato lo stesso, facendomi arrestare, oggi no».

D. C’è stato un errore che, però, ha scatenato tutti gli altri.

R. «Tutto nasce da un’inchiesta sulla vendita dei servizi fotografìci che per me era il nulla. Due anni prima ero sulla copertina di Panorama con il titolo “La fabbrica del gossip” in cui dicevo che c’erano tre modi di vendere i servizi: in Italia, all’estero e ai privati».

D. Non ha pensato di cambiare lavoro per togliersi dai guai?

R. «No, e per due motivi. Il primo e che, come il 95% delle persone, vivo per essere al centro dell’attenzione, la popolarità è la più grande droga che esista. La seconda è che il lavoro mi permetteva di rifornirmi della mia droga esistenziale: il denaro. Non diventerò mai normale, morirò dannato o presidente del Consiglio (sorride, ndr)».

D. Che cosa farà adesso?

R. «Ho un’agenzia di comunicazione, ho scritto un libro, ho progetti in tv. Farò documentari, vendo contenuti. Continuerò a fare questo lavoro perché sono l’unico capace di farlo, me li mangio i ventenni».

D. Le sue ultime due uscite televisive sono quella al GfVip e quella all’Isola dei Famosi. E’ dispiaciuto di come ne è venuto fuori?

R. «Sono pentito non di quelle uscite, ma della vita che ho condotto in quei mesi. Ho vissuto di eccessi ed ero giustificato perché mi avevano tolto la mia vita, ora non ne ho più bisogno».

Dopo l’intervista, Nina Moric forse sentendosi offesa per le parole di lui spese sul loro amore, ha scritto ciò sui social:

Che pensate di tutte le frecciatine che ha sparato?

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Bio2011il 13/08/2020 12:09

    Direi che sui personaggini ha detto il vero, ma anche Belen è nata con il gossip e tutt’ora ci naviga, lui poi lasciamo perdere! Fiorello un capitolo a sé ed è giusto!!! In pratica la ctitica è per noi che portiamo alle stelle personcine senza un talento effettivo rispetto a chi talento ne ha!!! Capitolo influencer: è un lavoro vero e proprio, a parte quelle che vendono banana beauty e fitvia facendo solamente mucchio, ci sono alcune che spiccano tipo Giulia o la Ferragni, loro sono molto diverse tra loro la prima nata nel gossip, ma che riesce a fare tendenza e riesce a vendere molto con e senza Andrea D, quello è il suo lavoro e lo fa benissimo, la Ferragni nata come una di noi, con una famiglia, idem vende bene e lo faceva anche prima di Fedez e figlio, qundi sanno fare il loro lavoro!

  2. foreverpaloneil 13/08/2020 13:50

    Belen come si è creata secondo lui? Che talento ha che come presentatrice non sa mettere 4 parole in croce pur leggendole? Dai su.

  3. pacificil 13/08/2020 21:46

    Diciamo che i peggiori personaggi sono stati inventati anche e sopratutto dalla tv di Maria Defilippi non solo da Corona .Quindi la sua megalomania è mal riposta come sempre (rofl)

  4. leail 13/08/2020 22:24

    Belen è la migliore cartina di tornasole della dabbenaggine dell’italiano medio. In un altro Paese europeo sarebbe, se fortunata, a fare la cassiera. Sapeva in che mani si metteva stando con Corona e perché. 

  5. Sardissimail 13/08/2020 23:30

    Megalomane ma sincero. Non ha tutti i torti quando dice che nel mondo dello spettacolo la maggior parte delle persone non hanno talento, che molti sono nati e vivono grazie al gossip (Belen in primis creata da lui). Non ha tutti i torti quando dice che non è stato presente nella vita del figlio, che ha pensato solo al lavoro. E lo trovo sincero quando dice che ha usato Nina e Belen per arrivare dove è arrivato, ricordo che la Moric era famosissima ai tempi del video di Ricky Martin e lui veniva chiamato il signor Moric e Belen idem dopo l’isola. La differenza tra Nina e Belen è che la prima non “è sopravvissuta” al fenomeno Corona perchè molto innamorata, ferita totalmente dipendente da lui la seconda invece è sempre stata molto più scaltra e lo ha usato per arrivare dove è arrivata.

  6. Marottail 13/08/2020 23:44

    Non comprendo la sfuriata di Nina. Corona ribadisce i rapporti sereni attuali, per il resto ripete ciò che disse anche in passato sul non vero amore per lei. Si sono riappacificati tante volte nonostante i 1000 problemi e ora che avevano un rapporto civile per il figlio vuole riaprire vasi di pandora? Ormai dovrebbe sapere com’è fatto lui e le sparate che fa nelle interviste.

Lascia una risposta