Una Vita anticipazioni settimanali dal 22 al 26 Marzo

Una Vita anticipazioni settimanali dal 22 al 26 Marzo

 

Lunedi 22 Marzo : Bellita riceve un invitoda Margarita e va a prendere un te’ a casa sua. Genoveva organizza un incontro fra Augustina e il dott Maduro, il finto medico che la spinse a tentare ilsuicidio. La domestica e’ sconvolta. Ursula convoca a calle Acacias Cristobal, l’assassino sìdi Samuel Alday.

Martedi 23 Marzo : La notizia che Ursula abbia ingannatoAugustina istigandola al suicidio si sparge nel quartiere e una folla inferocita composta da domestici e signori caccia brutalmente la donna da Acacias. Rosina, intanto, e’ sempre piu’ affascinata da Maite e dai suoi racconti patigini, si fa venire l’idea di lanciare un salotto con l’aspirazione di diventare la Gertrude de Stein di Acacias : “il salotto Rosine”.

Mercoledi 24 Marzo : Rosina racconta in giro che Maite e’ rimasta vittima di una forter delusione d’amore per un uomo piu’ vecchio di lei. Ursula, tornata di nascosto nel quartiere e intrufolatasi in casa di Genoveva, minaccia la donna rivelandole il sapere dov’e’ Cristobal.

Giovedi 25 Marzo : sui i giornali escono critiche lusinghiere dell’esibizione di Jose’ e la gente lo ferma per strada per congratularsi, cosa che sembra indispettire Bellita. Cinta gelosa di Maite, fa continue scenate a Emilio e Antonito consiglia all’amico di sposare la ragazza per risolvere il problema alla radice. Felicia, disgustata dalla svolta progressista di Camino, informa Maite che intende vietare alla figlia di proseguire con le lezioni.

Venerdi 26 Marzo : Ursula, convinta di avere in pugno Genoveva, le concede 24 ore per escorgitare un modo di riabilitare il suo nome agli occhi del vicinato. In realta’, Genoveva, lungi dall’essere intimidita, utilizza quel tempo per coalizzare le signore di Acacias contro la rivale e le tende una trappola : quando Ursula si ripresenta a casa sua, la provoca a tal punto da indurla a perdere il controllo, e fa in modo che Felipe la colga in flagrante.

Prese da tv mia

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su twitter cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento