Francesca Del Taglia: ore di paura per la sua salute che l’hanno spinta al ricovero in ospedale e a sottoporsi ad una tac al cervello! Ecco il suo racconto al fulmicotone…

Francesca Del Taglia: ore di paura per la sua salute che l’hanno spinta al ricovero in ospedale e a sottoporsi ad una tac al cervello! Ecco il suo racconto al fulmicotone…

francesca del taglia

Francesca Del Taglia ex protagonista di Uomini e Donne ed ora felicemente compagna di Eugenio Colombo e mamma di due splendidi bimbi Brando e Zeno, ha vissuto momenti drammatici nei giorni scorsi a causa di condizioni fisiche avverse. Inizialmente i medici non sono riusciti a diagnosticare di quale malattia soffrisse, ragion per cui è stata sottoposta a ricovero in ospedale. Aveva problemi di equilibrio, forse si è pensato al peggio quando è stata sottoposta ad una TAC alla testa, ma dopo una serie di controlli hanno capito quale fosse la causa: una forma di emicrania che ha compromesso il labirinto dell’orecchio. Lei stessa in alcuni video postati sul suo Instagram Story ha dichiarato:

“Son stati momenti difficili, tesi. Non sono stata bene. Purtroppo venerdì mi sono sentita male e diciamo non camminavo bene, ho avuto degli squilibri, quindi sono andata in ospedale. Mi hanno tenuto lì per molto, mi hanno anche fatto una tac al cervello. Insomma, sono stati momenti un po’ tesi… di paura. Non sapevano cosa fosse e poi mi hanno fatto delle analisi di accertamento e abbiamo capito che deriva tutto dal problema di cui io soffro da anni, che è l’emicrania cronica. Si chiama emicrania equivalente e mi ha preso anche il labirinto dell’orecchio e, quindi, non mi dava stabilità.

Ora tutto a posto. Mi hanno dato una cura, inizialmente per tre mesi e vediamo un po’… però le cose gravi le abbiamo escluse, quindi ora sono più tranquilla. Gli ultimi tre giorni sono stati brutti, ma il 2018 è stato un anno bellissimo”.

Non possiamo che essere felici che stia bene e farle tanti auguri di pronta guarigione  KISS

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. NERIOil 18/12/2018 13:30

    conosco molto bene, nella mia vita privata,  una persona che soffre di labirintite…è un disturbo lungo,   fastidioso, e a volte  bloccante …ma si cura…quindi tieni duro,  francesca

     quella ragazza mi è sempre piaciuta,e , anche se non l’ho mai shippata, la coppia  con eugenio  è sicuramente una delle migliori di tutta la storia di ued 

  2. Silvia3007il 18/12/2018 13:48

    La labirintite non è niente di grave ma io, parecchi anni fa, ho avuto un attacco acuto e sono stata così male da non augurarla nemmeno al mio peggior nemico. Io ho avuto una forma virale e non ne ho più sofferto ma ancora oggi, se posso evito di prendere l’ascensore, perchè so che quando arrivo al piano prescelto e l’ascensore da la “botta di arrivo”, per 5 secondi ho una sensazione di leggero sbandamento. Questo è l’unico strascico che mi ha lasciato ma vi assicuro che è una sensazione sgradevolissima. Io ebbi una lieve forma e per 20 giorni, ad esempio, non potei guidare…chi ha forme più “aggressive” passa anche 1 mese a letto! Auguro una veloce guarigione a Francesca!

  3. sumi86il 18/12/2018 16:22

    Auguri a Fra

  4. lianatil 18/12/2018 20:26

    Brutta la labirintite io ne soffro e mi gira talemete la testa che mi causa anche il vomito non è una malattia grave ma nei momenti più critici è invalidante
    In bocca a lupo fra KISS

  5. lianatil 18/12/2018 20:33

    Anche se io soffro esattamente della sindome di Mènér

Lascia una risposta