Un Posto Al Sole Anticipazioni Settimanali Dal 14 Al 18 Maggio

Lunedi 11 Maggio : Marina subisce una sconfitta personale e professionale da parte di veronica. Elena, sempre piu’ esasperata dalle tensioni con la madre e dalla questione in sospesa con Eriquez, prende una importante decisione.

Martedi 12 Maggio : Nel  chiedergli un lavoro, Elena pone come condizione a Eriquez che tra loro non ci dovra’ essere piu’ ancun contatto fisico. Prima di firmare il contratto, la ragazza riflette a lungo, mentre Niko viene a sapere tutto. Nel frattempo, Sandro e Serena sembrano appianare le loro divergenze, e poi decidono di comune accordo di andare a trovare Filippo in ufficio.

Mercoledi13 Maggio : Mentre Guido e Vittorio affrontano in modo opporivisto la madre di Antonio Baroni, Anita, che si sente in colpa, vive un profondo turbamento emotivo. Mentre Marina fatica ad accetrtaresto il ritorno  alla vita da single, Anita continua a condurre una esistenza oltre i limiiti.Niko e Niko e Susanna vivono con stupita frustrazione la decisione di elena di tornare a lavorare con Eriquez, mentre Ornella e Raffaele cercano di convincere Renato a partire con nadia per l’Ucraina.

Giovedi 14 Maggio : Dopo avere rivisto la madre di santonio Baroni, Anita, che si sente in colpa, vive un profondo turbamento emotivo. Mentre Marina fatica ad accettare l’ingombrante presenza di Veronica ai Cantieri, l’intesa tra L’imprendititrice e Roberto continua a crescere sempre di piu’. Nel frattempo, Mariella si sforza di fingere di stare bene anche senza guido, ma non sembra essere cosi credibile come vorrebbe, e i suoi nervi cominciano a cedere.

Venerdi 15 Maggio : Mentre fra Guido e Mariella la distanza sembra aumentare sempre piu’, Vittorio cerca di avvicinarsi ad Anita, ma la cosa risulta molto piu’ Ardua del previsto e il suo ragazzo deve ricorrere a soluzioni estreme. Intanto, Nadia e’ disillusa nei confronti di Renato.

Prese da tv mia

Commenta anche tu questa discussione...

  1. arymil 11/05/2018 12:43

    Che viscido Enriquez…Veronica… ci mancava un’altra serpe

Lascia una risposta