UeD, Raffaella Mennoia spiega se gli autori si sono arrabbiati per la scelta di Andrea Nicole e Ciprian

‘UeD’ Raffaella Mennoia spiega se gli autori si sono arrabbiati per la scelta di Andrea Nicole e Ciprian

Proprio in questi giorni, nel programma si é formata una nuova coppia, quella tra la prima tronista transgender Andrea Nicole e il suo corteggiatore Ciprian. I due però si sono visti in privato una sola volta senza comunicarlo alla redazione. Come hanno reagito gli addetti ai ‘lavori’?

«Lo scopo di Uomini e donne é formare delle coppie e far in modo che Cupido onori il suo ruolo facendo innamorare delle persone. In questo caso specifico, direi che il programma ha assolto al suo compito visto che tra i due ragazzi é scoppiato l’amore. Detto ciò, se si partecipa a una trasmissione come la nostra non si può procedere in totale anarchia contravvenendo alle regole imposte dal format. I pubblico e la rete hanno gridato al tradimento perché un tronista, indipendentemente dal suo sesso o dalla sua sessualità fa una sorta di implicito patto di onestà e trasparenza con chi fruisce e partecipa al suo percorso. E quindi, giustamente, pretende rispetto. E il rispetto e la verità sono inscindibili».

Lei si é arrabbiata ?

«No, ho compreso. Ho intuito le fragilità e le paure di Andrea Nicole. Non posso non tener conto del percorso irto di ostacoli e pregno di sofferenze che ha dovuto affrontare, combattere e tentare di superare. Poteva semplicemente avvertirci dell’accaduto e nessun polverone sarebbe esploso».

Vi soddisfa la risposta di Raffaella Mennoia che ha dato al settimanale Oggi?

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su Twitter cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. camiil 16/12/2021 13:22

    “Una sorta di implicito patto di onestà e trasparenza ” la classica cosa per cui potrei rotolare a valle dal ridere. La Mennoia non ha nulla da dire sulle offese dei due stipendiati dalla Fascino? Quel passato “irto di ostacoli e pregno di sofferenze” (chi le avrà suggerito una così forbita espressione? il ghostwriter del libro? (makeup) ) meritava di essere offeso  e denigrato? Lei meritava di restare nell’ombra in cui è stata costretta a vivere per buona parte della sua vita? Dicci Raffaella, dicci. 

  2. Stella95il 16/12/2021 13:35

    Onestamente credo che la scelta di Andrea di contravvenire alle regole non sia affatto legata al suo passato irto di sofferenze. A prescindere dalla sua storia, il ragazzo per cui ha preso una cotta le ha bussato alla porta e ha aperto. Al massimo la sua decisione ha a che fare col fatto che, essendo transgender, doveva portare avanti il trono ad oltranza e si era stufata.
    Alla Mennoia vorrei dire che solo parte del pubblico e del web ha urlato allo scandalo, perché molti hanno compreso e appoggiato la scelta anticonformista e romantica dei due.
    La prossima volta date più libertà ai tronisti e quando si sentono pronti a scegliere, permetteteglielo anziché allungare a dismisura la recita, così ne usciremmo tutti contenti e felici. Voi con le sedie rosse e i petali e loro senza ingiurie gratuite e immotivate.

  3. NERIOil 16/12/2021 13:46

    ritengo che , IN TEORIA(  sottolineo in teoria) il discorso di Raffaella è assolutamente sensato …adesso non spariamo anche noi a casaccio, non diciamo sempre che tutto non va bene …altrimenti la protesta , pur giusta, poi si inflaziona 

    il fatto, di cui Raffa sembra non  tenere  conto è che : 1) farloccate molto più evidenti e “tradimenti” peggiori si sono perpetrati a ued non corso degli anni , quindi gridare allo scandalo è quantomeno fuori luogo ——–2) brutto, da parte di Raffa, non fare alcun accenno alla squallida e vergognosa sequela di insulti ed offese ai due ragazzi , in pubblico ed in orario protetto …questa  cosa pesa come un macigno sulla trasmissione 

  4. giulia2010il 16/12/2021 13:48

    la redazione schifa ciprian non nicole

  5. esculapiusil 16/12/2021 13:49

    Per niente. E poi che risposte ci si potevano aspettare da una che fa parrte del Club degli autoincensatori? …sono brava solo io….so scrivere bene solo io……sono intelligente solo io…..a furia di ripetere ti autoconvinci…si chiama effetto Pigmalione.

  6. Marottail 16/12/2021 13:57

    Posso anche far finta di credere che lei perdoni Andrea (non Ciprian ;)  ) e che sia contenta che lo scopo del programma sia stato raggiunto. E’ l’ultima frase che non ha alcun senso. Cosa sarebbe cambiato se Andrea li avesse avvisati e come e quando avrebbe dovuto farlo? Ore in più o in meno non fanno nessuna differenza se si sono visti senza telecamere. Se Andrea quella sera avesse detto ‘Sono qui con Ciprian, lo scelgo ciao’, il trattamento sarebbe stato lo stesso che dirlo la mattina dopo. Se Andrea avesse lasciato Ciprian fuori dalla porta dicendogli Domani scelgo e chiamato poi la redazione. Ammesso e non concesso che le avrebbero permesso di sceglierlo il giorno dopo, in ogni caso sarebbero stati accusati di essersi visti, di essere d’accordo, lui sarebbe stato accusato di averla manipolata per arrivare prima ad una scelta. Poi le avrebbero detto che ha sbagliato a scegliere perchè quello vero è Alessandro. Parlandoci chiaramente. Nessuno lì voleva scegliesse Ciprian, nemmeno Piero 2 sedute. Se avesse scelto il soldatino della red l’avrebbero accolta con il tappeto rosso e le rose. Chi si sta lamentando in giro per i social sono sole le persone che tifavano per alessandro. Gente che non aveva preferenza alcuna è invece scioccato per lo spettacolo visto. Altra situazione che si poteva creare era lei che mandava via Ciprian e avvisava la redazione. In tal caso Lui si sarebbe potuto eliminare e se tornava l’avrebbero fatto nero e il trono sarebbe durato ancora a lungo. Altro che “aspettavi il giorno dopo” detto da Maria a Ciprian

  7. Bio2011il 16/12/2021 14:18

    Lei proprio non la sopporto!!! Per me, quello che lei dice non vale niente!

  8. sumi86il 16/12/2021 14:37

    Dico la mia. Quello di Nicole era il trono dell’anno e la redazione puntava forte su di lei per fare crescere esponenzialmente l’attesa della scelta cercando di creare dualismo fino alla fine. Per questo hanno creato la gogna pubblica. Si aspettavano che lei ricambiasse il trattamento di favore (scelta finale con i petali rossi) ma nel frattempo accondiscendesse al tipo di percorso creato ad hoc e voluto dalla redazione che aveva previsto ancora allontanamenti e riprese prima della fine. Penso che lei abbia avuto paura le mettessero i bastoni tra le ruote mentre si trattava di resistere con il solito tacito accordo con la redazione, non con il pubblico. In sintesi se la sono presa perché per loro era una protetta…

  9. sissi14il 16/12/2021 14:45

    Il pubblico e la rete non hanno gridato al tradimento per la scelta fuori dagli studi, ma alla vergogna per le offese uscite dalla bocca dei due opinionisti, che hanno completamente squarciato il velo di fasullo progressismo che questo trono aveva come base.
    In linea teorica la coppia ha sbagliato perché è in una trasmissione con delle regole. Ma la stessa trasmissione continuava a buttare melma sul corteggiatore preferito dalla tronista (cortegguatore che a me non fa impazzire e non mi convince, ma raramente ho visto continui attacchi come in questo trono), quindi ci sta che si sia ribellato.
    E poi sti due poracci sono entrati col capo chino cospargendoselo di cenere, le prime parole sono state delle scuse, non meritavano il linciaggio che hanno subito.
    Facile dire a posteriori che lei non si è arrabbiata e ha capito. A parte che non sapremo mai se è vero, a meno che non parli la coppia, ma poi se la redazione aveva capito, non avrebbe dovuto permettere lo scempio che si è visto ieri alle 3 e mezza del pomeriggio su canale 5

  10. NERIOil 16/12/2021 14:57

    io ho fatto un elenco delle frasi dette da Gianni, poi Tina e anche Maria, alla fine …vi assicuro che rileggendole, una ad una, a freddo, è un bel campionario! 

    ci sono spruzzi di sessismo , maschilismo, razzismo, omofobia, ipocrisia , oscurantismo,  falso perbenismo…un bel coktail, con la ciliegina sulla torta del colpo di grazia finale di Maria …della serie ( parafrasando Dante) : lasciate ogni speranza, voi che uscite !   

  11. esculapiusil 16/12/2021 17:23

    Sono INDIFENDIBILI e INGUARIBILI. Tutto ma proprio TUTTO ciò che fanno è subliminale, infatti la massa dei malcapitati che entra nella tela del ragno non appartiene alla categoria dei fulmini di guerra, anzi: ognuno ha qualche problematica ascrivibile al comportamento od alla personalità su cui loro speculano biecamente e cinicamente per i propri comodi.

    Sarò ripetitivo e me ne scuso ma ancora una volta propongo un breve pensiero tratto dal romanzo “Il grande Gatsby”, perché a distanza di quasi cento anni sembra scritto pensando a loro:

    “Erano gente indifferente,…… – sfracellavano cose e persone e poi si ritiravano nel loro denaro o nella loro ampia indifferenza o in ciò che comunque li teneva uniti, e lasciavano che altri pagassero per i danni che avevano fatto”

    “Il Grande Gatsby” by Francis Scott Fitzgerald

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

  12. lun44il 16/12/2021 18:32

    Ma quando lei intrallazzava con jack avverti la redazione?

Lascia un commento