Accadde oggi: addio Principessa Sissi

29 maggio 1982 : a soli 43 anni e mezzo ( !!!) , muore nella sua casa di Parigi , in circostanze non limpidissime, Romy Schneider…probabilmente di infarto  ( c’è chi ipotizza un gesto malsano…l’attrice era diventata alcolista e soffriva di depressione già da qualche anno ) —-una ragazzina cresciuta troppo in fretta , con la madre che l’ha quasi forzata alla carriera cinematografica —–poi il successo emorme degli anni 50, in c ui lei a soli 17-18 anni interpretò ben tre volte il ruolo della principessa Elisabetta d’Austria, al secolo SISSI. Il ruolo cmq non le piaceva e cominciò a voler interpretare film piu’ corposi e drammatici…poi ci fu la forte relazione con ALAIN DELON , di cui lei era profondamente innamorata ( la coppia del secolo di allora) …poi, negli  anni 70 un matrimonio finito male…e poi la  morte del figlio , in un incidente domestico  tanto terribile quanto assurdo , che la distrusse nel morale

Io ho visto, ovviamente in replica, un paio dei tre film di SISSI …nessuno dei due sono riuscito a finirlo…mi annoiavano ( ma forse è normale per un uomo) ...e poi mi infastidiva vedere come la realtà storica era stata travisata , in cui l’imperatore Francesco Giuseppe era una specie di principe azzurro ( quando era in realtà molto opportunista , egocentrico e  pragmatico) e l’ imperatrice ( donna problematica e insofferente) diventata  una specie di Cenerentola.

Però  i tre film, sopratutto il primo, ogni anno vengono trasmessi dalle varie reti almeno mezza dozzina  di volte …e allora ci sarà un motivo!

e allora forse, ROMY-SISSI è andata davvero nel suo paese delle meraviglie, come la nota Alice

By Nerio

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. emmaforeveril 29/05/2020 09:07

    Si Nerio sono film molto belli che mettono serenità a chi li guarda. Romy sarà per sempre un’icona di bellezza e talento, nel suo curriculum ci sono film capolavoro come La Califfa che rappresenta bene la società degli anni 70 e in particolare il rapporto classe operaia imprenditori.
    La morte del figlio è stato il colpo di grazia. Da certi dolori non ci si riprende più

  2. CapaMoniqueil 29/05/2020 10:05

    Quanto mi è piaciuta la serie di Sissi, almeno quanto Angelica. Purtroppo ad oggi telefilm così non ne ho più visti e poi le protagoniste bellissime, eleganti e bravissime.

  3. @le 20il 29/05/2020 10:07

    io, invece, quei film di Sissi li adoro  (inlove)  l’attrice, poi, stupenda  LOVE 

  4. xetail 29/05/2020 10:36

    Questo ruolo ha catapultato Romy nella fama ma anche fatto si che lei cercasse di togliersi l’immagine del ruolo di Sissi. Ha avuto dolori nel personale come la tragica morte del figlio che l’hanno segnata.

  5. lun44il 29/05/2020 11:24

    Il motivo Nerio per cui trasmettono sempre la principessa sissi? Per far contenta Mia madre che ogni volta lo vede così come angelica HAHA
    Era bellissima una tra le attrici più belle NGUEE la tragica morte del figlio credo sia stato il colpo di grazia per lei

Lascia una risposta