Un posto al sole anticipazioni settimanali dall’Undici al Quindici Novembre

Lunedi 11 Novembre : Mentre Raffaele e’ sempre piu’ demoralizzato, Aldo prende atto della fine del proprio mattrimonio e lo comunica a Delia, inconsapevolmente delle ripercussioni che la dua decisione potrebbe avere. Nel frattrempo Bice sembra decisa a smascherare Cinzia, e intanto Franco, alle prese con i compiti di Bianca, si rende conto che la quarta elementare non e’ affatto uno scherzo.

Martedi 12 Novembre : Mentre cresce la preoccupazione di Raffaele per Diego, Aldo scopre una scioccante verita’. La nuova insegnante di Bianca preoccupa un po’ Angela . Giulia,anto, e’sempre piu presa da Marcello, e Bice, per incastrare Cinzia, porta avanti il suo piano.

Mercoledi 13 Novembre : Mentre Raffaele riceve una inaspettata e gradita sorpresa, Aldo prende una decisione del tutto inaspettata , che riguarda la sua vita privata. L’imminente compleanno di Fabrizio rivela a Marina alcune persistenti remore del compagno, e lei sul momento non sa come reagire. Nel frattempo Cinzia, davanti alle minacce di Bice, sembra intenzionata a lasciare la casa di guido.

Giovedi 14 Novembre : Grazie al buon esito della compravendita dell’appartamento dove Serena aprira’ il bed & breakast, tra lei e Filippo potrebbe esserci finalmente un riavvicinamento. Mentre Beatrice e’ costretta suo malgrado ad allontanarsi da Aldo, Niko porta una bella notizia a Raffaele. Nel frattempo, lo spinoso dissidio tra Marina e Fabrizio a prosito dello zio sta degenerando, e potrebbe anche mettere fine alla loro storia d’amore.

Venerdi 15 Novembre : Un inatteso e spiacevole incontro al Vulcano mette Carla in una situazione estremamente difficile, e la donna sembra incapace di trovare sul momento una via di uscita. Mentre tra Filippo e Serena sembra essere tornato finalmente il sereno , Diego, uscito di prigione, ritorna a Palazzo Palladini accolto dall’affetto dei suoi cari , ma dovra’ poi affrontare i giudizi spietati e implacabili del web.

Prese da tv mia

Leggi anche...

Lascia una risposta