Un posto al sole anticipazioni dal 10 al 14 Febbraio

Lunedi 10 Febbraio:  Dopo il duro confronto telefonico con Marcello, Giulia deve decidere a chi credere e appare decisamente incerta e confusa. Nel frattempo, Arianna cerca di contattare Andrea per comunicargli la nuova convocazione del tribunale dei minori, e ha difficolta’ a rintracciarlo, mentre Alberto appare sempre piu’ preoccupato per la sua posizione lavorativa all’interno dei Cantieri, e non sa come comportarsi.

Martedi 11 Febbraio: Alberto tenta di risalire la china cotattando una sua vecchia conoscenza, mentre Clara apprende una notizia che potrebbe sconvolgere la sua vita. Dopo l’ultima cocente delusione, Giulia decide di rifugiarsi nell’affetto di amici e familiari . Sempre piu’ oppresso dalla mancanza di spazi, Vittorio trova un prezioso alleato in Patrizio, e i due progettano di andare a vivere insieme.

Mercoledi 12 Febbraio: Furiosa con Alberto e Cipriani che hanno nuovamente ridotto la figlia Clata in un stato di prostazione, Nunzia medita vendetta , e contatta misterioso uomo. Tornatmettere d’accordoo a Napoli per cotrastare L’ascesa di un clan camoristico, Nicotera indaga su un boss, mentre Raffaele, preoccupato come Guido all’idea che Patrizio e Vittorio vadano a vivere da soli, deve convincere Renato ad aiutarlo.

Giovedi 13 Febbraio: Raffaele chiede aiuto a Renato, mentre ai Cantieri si discute sul futuro candidato, e Marina ha un’idea che potrebbe mettere d’accordo tutti. Dopo la violenta aggressione subita, Alberto realizza di essersi messo in una situazione piu’ grande di lui e senza via d’uscita. Intanto, al Vulcano si preparano i festeggiamenti per San Valentino, ma ci sono problemi.

Venerdi 14 Febbraio: Tra varie peripezie, in un susseguirsi di contrattempi, imprevisti ed emergenze, i festeggiamenti per San Valentino al Vulcano rischiano di naufragare, ma Samuel fa il possibile per salvare la situazione e alla fine ci riesce. Nel frattempo, furiosa per l’intervista rilasciata da Sebastiano, Marina cerca Fabrizio.

Prese da tv mia

Leggi anche...

Lascia una risposta