‘Ares Gate’ Alberto Tarallo ha diffidato Mediaset e promette querele! Cosa accadrà nella diretta di stasera?

‘Ares Gate’ Alberto Tarallo ha diffidato Mediaset e promette querele! Cosa accadrà nella diretta di stasera?

grande fratello vip querele

La notizia è di poco fa: Dagospia ci rivela che Alberto Tarallo ha diffidato Mediaset e promette querele in merito alla vicenda Aresgate che riguarda la sua società di produzione accusata di essere una “pericolosa setta“ per gli attori che vi lavoravano (i particolari qui).

La notizia giunge inaspettata (ma era prevedibile che finisse così): è dunque per questo allora che ieri a Pomeriggio Cinque  e stamattina a Mattino Cinque si è taciuto sull’argomento benchè negli ultimi giorni fosse diventato focale?

E nella puntata di stasera del Grande Fratello Vip che succederà? Alfonso Signorini rispetterà la diffida? Intanto, a proposito dell’ Aresgate, Adua Del Vesco si preoccupa per quello che ora può provare sua madre…

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. aetherisil 25/09/2020 13:43

    Non sto seguendo con attenzione la vicenza, ma questo tal Tarallo per procedere con una diffida senza che pubblicamente sia stato fatto il suo nome dai diretti interessati, ma solo tramite le associazioni (giuste) degli internauti, che hanno sollevato questa Aresgate, fa capire che dietro ci sia un vado si pandora alquanto inquietante

  2. lun44il 25/09/2020 13:50

    Ma di sicuro non è una questione che da discussa nei vari salottini di Mediaset che risolvono tutto a tarallucci e vino se ci sono cose gravi vanno approfondite nelle sedi opportune

  3. Maria Doloresil 25/09/2020 13:53

    Ma nessuno che vada a chiudere quella agenzia? Non può intervenire la polizia?

  4. ile89il 25/09/2020 13:57

    È interessante anche quello che sta dicendo Lorenzo Crespi sia su Twitter che su ig. Questa cosa è super grossa non credo che a mediaset convenga che esca qualcosa secondo me verrà tutto insabbiato. Stasera neanche Signorini ne parlerà faranno vedere solo il confronto eliminando tutta quella parte. Questo signore avrà la coda di paglia nessun ha fatto il suo nome, almeno dentro la casa, e poi qualcuno è riuscito a ricostruire un po’ tutto.

  5. pincapallinail 25/09/2020 14:06

    ma  STICAPP delle opportune sedi giudiziarie (rofl)  (rofl)  (rofl)  (rofl) questo è un nuovo caso Pratiful ben più torrido e io ESIGO sapere tutti i particolari NGUEE 

    purtroppo, credo non se ne farà nulla BUD la mediaset ci sta tutta dentro fino ai vertici NGUEE 

  6. Losiril 25/09/2020 14:09

    Sarò una voce fuori dal coro ma pur credendo a tutta la vicenda c’è qualcosa che non mi torna. Qua si parlano di fatti molto forti che vanno trattati nelle sedi opportune, per capire e punire i colpevoli!

  7. Michele9il 25/09/2020 14:44

    Uno che lancia una diffida così mi sa che ha tantissimo la coda di paglia 

  8. Alessandro15il 25/09/2020 14:51

    Ormai va di moda la diffida (rofl)

  9. leail 25/09/2020 15:03

    Mossa assolutamente ovvia e prevedibile.

  10. albeazzurrail 25/09/2020 15:46

    hanno tolto anche gli spezzoni che parlavano di questo sui siti Mediaset

    praticamente il signore si è “autodiffidato” ;) 

  11. barbara76il 25/09/2020 16:18

    Lorenzi crespi è abbastanza fuori di capa

  12. fioreil 25/09/2020 16:45

    Tarallo ha già contattato signorini è co tranquille che stasera entra Garko fedele segugio e finisce tutto in modalità peace and love anzi al massimo tireranno le orecchie ad adua e Massimiliano

  13. NERIOil 25/09/2020 16:47

    attenzione,c’è anche un altro “dettaglio”…la vice di Tarallo alla Ares , e direttice generale era nientemeno che la compagna di ……..

    non so se posso fare il nome…se lo sapete già tanto meglio… ( ed ora lei , la ex-compagna di……., siede addirittura in Parlamento) 

    magari non c’entra niente con Lucifero…però……………

  14. Marty89il 26/09/2020 06:28

    La diffida ha confermato tutto visto che nessuno aveva fatti il suo nome e si ci era arrivati x collegamenti, cmq le conferme sino arrivate belle forti e chiare rispettando la diffida che se la può mettere in quel posto, e pagherà nelle sedi opportune x tutto il male fatto

Lascia una risposta