Amici prima edizione – rewind: cosa fa oggi il vincitore Dennis Fantina? E’ riuscito a sfondare nella musica?

Amici prima edizione – rewind: cosa fa oggi il vincitore Dennis Fantina? E’ riuscito a sfondare nella musica?

dennis fantina

Vi ricordate Dennis Fantina? Vinse la prima edizione di Amici di Maria De Filippi, anche se all’epoca si chiamava “Saranno Famosi“, ed ottenne un contratto di un anno con le reti Mediaset.

Nel 2002 uscì il suo primo album, prodotto dalla “Sugar Music” di Caterina Caselli. Alcuni brani sono stati scritti da autori di spicco come Mango, Elisa e Michele Zarrillo. Nel 2003 venne scelto per interpretare Danny Zucco, il protagonista del musical Grease, nella nuova edizione firmata dalla Compagnia della Rancia. Nel 2004 inizia a lavorare per “Radio Italia” e “Video Italia”, conducendo in radio il programma “Funky e Duck” insieme a Paola Gallo. In televisione gli venne affidato il programma pomeridiano “Insieme a Dennis”. Nello stesso anna nacque il primogenito Nathan. Con il brano “Non Basti Tu”, nel 2005 fa parte preselezionati per la categoria Giovani del Festival di Sanremo, ma purtroppo non venne ammesso. Nella stagione estiva promuove il secondo album “Io credo in te” in contemporanea col singolo omonimo. Ottiene il disco d’oro per aver venduto oltre 40.000 copie, inoltre collabora con artisti come Red Canzian, Simone e Gatto Panceri. Nella primavera del 2006 prende parte allo show televisivo “Notti sul ghiaccio“, condotto da Milly Carlucci su Raiuno, aggiudicandosi il secondo posto. Il 2007 vede l’uscita del suo terzo album dal titolo: “Buone Sensazioni”.

Poi saltiamo al 2014 quando pubblica i singoli “La Zumbada” e “Natale Sarà”. Successivamente prende parte a vari cortometraggi. Il successo iniziale però dopo qualche tempo è andato a scemare. Non ha mai perso l’ottimismo e la voglia di raggiungere i suoi obiettivi, ed ha cercato di continuare a promuovere la sua musica e la sua voce, infatti nel 2015 ha partecipato alle blind auditions di “The Voice of Italy” ma non li ha superati. Pochi mesi fa ha preso parte al programma “All Together Now“.

Dennis in passato nelle sue interviste ha parlato spesso di Maria De Filippi, e si è creato un alone di polemica. Il cantante aveva lasciato intendere che la De Filippi, aveva messo da parte i protagonisti della prima edizione, durante il programma “Sfida dei talenti”, nel quale appunto si sono esibiti alcuni protagonisti delle edizioni passate. Ecco quanto diceva in quell’occasione:

Maria De Filippi ha registrato a Torino Amici, la Sfida dei Talenti (in onda domani su Canale 5 ndr) dove né io né nessun altro della prima edizione è stato invitato. In otto anni di trasmissioni nessuno di noi della prima edizione è mai stato contattato per qualche serata. E in occasione di questa puntata speciale mi sembrava giusto, anzi onesto, che fossimo i primi a essere convocati. Mi fa un po’ strano. Semplicemente ci hanno etichettati come non Amici. Quindi io dico, ho fatto Saranno Famosi e non Amici che non è più un talent show ma un reality show. Noi andavamo lì, registravamo le ore di lezione e poi tornavamo in albergo, loro sono ripresi 24 ore su 24. Noi poi studiavamo tutte le materie, loro invece si presentano solo per ballo o canto”.

Qualche mese fa a “City Sport” ha parlato del fraintendimento con Maria De Filippi:

“Polemica con Maria De Filippi? Un gran fraintendimento. Qualche giorno fa ho letto una mia intervista che riportava parole di almeno una decina di anni fa, in cui dal titolo si lasciava intendere che mi fossi lamentato di Maria De Filippi per essere disoccupato e del fatto che non mi avesse chiamato alla Sfida dei talenti. Chi è andato oltre titolo e sottotitolo avrà capito che non porto rancore verso nessuno, anche se il dispiacere per non essere stato chiamato rimane. Maria non la sento dal 2005 ma non ho davvero nulla contro di lei, so inoltre che non è una persona superficiale e avrà certamente capito che la situazione che può essersi creata è legata puramente a qualche titolo fuorviante, di molti ma molti anni fa”.

Maria rispose così:

“Sui giornali mi dipinsero come la stronza che crea illusioni. Lui stesso, poi, mi ha dato la colpa del suo fallimento ma io non mi sono sentita in colpa: semplicemente mi sono detta che la storia non doveva ripetersi. Ecco perché oggi cerco di dare ai ragazzi buoni consigli anche contro la volontà delle loro case discografiche. E loro, sapendo che non ho interessi economici, si fidano di me. Non prendo un euro dai loro prodotti discografici e, finché lo vorranno, io per loro ci sarò. Per me è troppo importante che non finiscano male: non voglio più leggere che li ho mollati”.

Dennis sente ancora molti ex protagonisti di Amici, anche alcuni professori, fra cui Luca Pitteri (di cui vi abbiamo parlato recentemente QUI), e insieme hanno lavorato a diversi progetti. Ha dichiarato anche che non ha più seguito le successive edizioni del talent. In concomitanza alla partecipazione ad “All Together Now”, il cantante in alcune interviste dichiarò:

“Oggi sono disoccupato”.

Come era ieri e com’è oggi

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. effeil 01/09/2020 19:51

    Ma fino alla settima edizione per quanto riguarda i cantanti le case discografiche non prendevano davvero seriamente i ragazzi usciti da Amici (in questo caso Saranno Famosi). Quelli che riuscivano si “riciclavano” nei musical oppure facevano gli insegnanti di canto.

Lascia una risposta