#uominiedonne Clarissa Marchese shock a Le Iene, anche lei vittima del “Weinstein” italiano…eccovi il suo agghiacciante racconto!

Clarissa Marchese shock a Le Iene, anche lei vittima del “Weinstein” italiano…cosa pensate delle sue parole?

Ieri sera abbiamo ricevuto molti messaggi di dolcissime talpine KISS che ci segnalavano la presenza di Clarissa Marchese a Le Iene, a differenza della sua prima partecipazione nelle vesti di neo Miss Italia in cui si prestò agli scherzi dei conduttori, in questo caso il suo racconto è stato molto più toccante…doloroso, ha raccontato di come il suo sogno di diventare un giorno attrice si sia infranto di fronte alle molestie di colui che nelle ultime settimane viene definito (dalla trasmissione) il “Weinstein” italiano:

(trovate la puntata intera su Le Iene, l’intervento di Clarissa è al minuto 54 circa)

Clarissa ha avuto la forza di dire “No” di fronte alle pressanti e reteirate richieste di una persona che voleva sfruttare la sua posizione per molestarla, probabilmente altre donne non hanno avuto la forza di fare lo stesso…di fronte ad una mole così grande di denunce, come ammette la stessa trasmissione, non sarebbe forse il caso di fare nomi e cognomi ed impedire a questa persona di proseguire nel suo comportamento?

Clarissa ha avuto il coraggio di metterci la faccia (scrivendo una mail e confermando poi la sua versione in videochiamata), come molte altre attrici e colleghi di questo presunto “mostro”…carissime “Le Iene” ora sarebbe arrivato il momento di denunciare e/o trasferire le informazioni in vostro possesso a chi di dovere!

Voi cosa pensate?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. @le 20il 08/11/2017 09:02

    ho visto ieri sera la puntata, non riesco a capire chi possa essere questo regista anche se negli ultimi giorni è venuto fuori il nome di blabla, accusato  dalla Trevisan ma difeso da tantissime altre attrici  NOTME l’unica cosa, purtroppo, che mi chiedo è: queste storie sarebbero venute fuori lo stesso se non fosse scoppiato il caso Weinstein?  a malincuore dico di no 

  2. lunaticaforeveril 08/11/2017 09:22

    Secondo me è sempre mancato il coraggio di dirlo. .però è bastato che iniziasse una a raccontare e le altre si aggiungono sentendosi più forti .Che l’associazione bella vuoi far carriera =me la dai e fai prima credo sia sempre esistita

  3. ila17xil 08/11/2017 09:51

    Io ho sentito il nome di blabla…… effettivamente un pò viscido sembra….

  4. barbara76il 08/11/2017 09:59

    Scusate se mi permetto: secondo me anche se è normale che tutti si facciano ipotesi in testa non è il caso di sparare nomi a casaccio sul forum. almeno non in modo così esplicito. Quello nominato da te Ila è stato anche intervistato dalle Iene sull’argomento e ha invitato tutti a denunciare facendo nomi e cognomi KISS 

     

    ila17x: Io ho sentito il nome … effettivamente un pò viscido sembra….

     

  5. lianatil 08/11/2017 10:02

    Che brutta cosa pensare che si fatto tanto a finche le donne ottenessero i propri diritti e ci ritroviamo ancora a dover acoltare supprusi da uomini per poter lavorare e non parlo solo di chi vuole fare l’ attrice ricordiamo pure tutti i servizi fatti sempre dalle iene di donne in cerca di lavoro comune come la banconista o la segretaria e si trovavano davanti alcuni esseri che non sono degni di essere chiamati uomini .che poi mi chiedo… oggi le donne sono molto emancipate e se volassero ottenere un lavoro usando questo tipo di strategia lo farebbero da sole ,perché questi viscidi devono andare ad importunare chi vuole far carriera basandosi sulle proprie capacità e non per altro. Oggi l’ uomo e schiacciato dalla presenza della donna e per questo usa questi mezzucci squallidi a volte violenti purtroppo, sulle donne perché è l’unico modo che le e rimasto per esercitare una sorta di controllo sulle donne che con l’ emacipazione femminile hanno perso .per fortuna esistono gli UOMINI che sono diversi da certi viscidi che non sono degni di portare questo nome

  6. campanellil 08/11/2017 10:45

    Che schifo!!! Spero che si decidano tutte a denunciare chi abbia commesso un tale reato,ma soprattutto spero che in futuro nessuna donna si faccia più ricattare ma abbia la forza ed il coraggio di dire no

  7. Gossippettail 08/11/2017 10:52

    Barbie ha ragione, siamo molto letti e quindi a meno che le avances non le abbiano fatte a voi di persona, evitiamo di fare nomi…neanche le iene fanno nomi per evitare problemi… KISS 

    barbara76: Scusate se mi permetto: secondo me anche se è normale che tutti si facciano ipotesi in testa non è il caso di sparare nomi a casaccio sul forum. almeno non in modo così esplicito. Quello nominato da te Ila è stato anche intervistato dalle Iene sull’argomento e ha invitato tutti a denunciare facendo nomi e cognomi

     

  8. @le 20il 08/11/2017 10:57

    avete ragione, meglio non fare nomi, ho visto che avete già provveduto a correggere il mio messaggio  THANKYOU 

  9. lunaticaforeveril 08/11/2017 11:00

    a matrix ieri sera qualche nome è stato fatto ma  STICAPP  loro 

  10. oceanoil 08/11/2017 11:00

    Sono d’accordo! Mi ricordo quando ero più giovane ( un pò di annetti fa) durante una vacanza al mare facevano i vari concorsi di bellezza nelle località balneari…mi invitarono a partecipare!! Per curiosità e un certo senso di compiacimento ho deciso di accettare!!! Nel corso della gara “ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare”, o si certo che potete immaginare! STICAPP Madri che spingevano le figlie ad esser ” carine” con quei viscidi mallopponi! Si certo che ci hanno provato anche con me e al di là dello schifo per quell’ambiente, e tutto sottobosco di finti agenti dello spettacolo, ho affrontato uno di loro che, pensando di aver a che fare con una “desiderosa” di emergere tra le altre ha pensato di chiudermi in un angolo e di baciarmi!!! Dopo aver assestato un bel calcio negli zebedei mi sono liberata e sono andata fuori dall’ufficio urlando.
    Ovviamente non sono più tornata, ( non avevo il fuoco sacro per lo spettacolo) ma allo schifo che ho visto li, credo che molte non si siano ribellate. Tutte, consenzienti o meno. Perciò se si sentono autorizzati a comportarsi da animali :@ dovrebbero esser denunciati! Sempre

  11. lunaticaforeveril 08/11/2017 11:03

    hai ragione oceano capita a parecchie anche in altri ambiti lavorativi ma anche se parli come feci io non sempre poi la cosa va avanti ,mi dissero chiaramente che era una persona molto più “importante ” di me come ruolo e immagine ma le sue mani addosso le ricordo ancora anche se lo fermai subito e in malo modo 

  12. oceanoil 08/11/2017 11:06

    Luna, e’ vero che ti rimane un senso di schifo, anche se hai reagito subito e ti sei difesa!!

  13. lunaticaforeveril 08/11/2017 11:10

    si e anche la paura che un saluto in più possa essere stato frainteso ma ad uno che dai del lei ,che chiami col il suo titolo militare , sembra che distanza e rispetto da parte mia ci siano stati e non era poco che ci vedevamo ,da parte sua no,ha aspettato il momento che eravamo soli e non dimentico ancora cosa ho provato in quei momenti ,logicamente non dissi nulla a mio marito ,avevo paura della sua reazione ,ma non ho più girato sola in caserma ,ho avvisato le mie colleghe 

    oceano: Luna, e’ vero che ti rimane un senso di schifo,anche se hai reagito subito e ti sei difesa!!

     

  14. lunaticaforeveril 08/11/2017 11:14

    chiudo l’argomento dicendo che anche le donne in certi momenti poi sono pessime di fronte a queste situazioni ,una mia collega disse che quando uscivo o entravo da lavoro avevo abiti scollati e col il mio seno non passavo certo inosservata ,mi veniva il vomito al pensiero che gli avesse trovato una giustificazione a quel verme ,a lei la mandai a fanxulo  e non le parlai più.Non esiste che te le cerchi perchè sul posto di lavoro sono sempre stata in divisa castigatissima e quando uscivo ed era estate erano caxxi miei come mi vestivo perchè morivo di caldo 

  15. lianatil 08/11/2017 11:24

    BRAA BRAA oceano purtroppo in tanti non si ribellono .e come ho scritto nel mio commento questo succede anche nei lavori classici io lavoro da quando ero molto giovane e di persone orrende ne ho viste tante e mi sono sempre ribbellata motivo per qui oggi non sono arrivata dove volevo arrivare a livello lavorativo ,se da giovane mi faceva rabbia il fatto che andavano avanti gli incompetenti e i raccomandati oggi che ormai sono arrivata a na certa età sono orgogliosa di me e del fatto di non essere scesa mai a compromessi .donne noi valiamo tanto e dobbiamo essere noi a decire come fare carriera no facendosi importunare da esseri viscidi che per arrivare a una donna devono usare questi mezzucci

  16. lianatil 08/11/2017 11:28

    Lutatica hai ragione putroppo un grande difetto delle donne e l’ invidia fra donne poi se vedono che vai avanti per merito le brucia ancora di più e iniziano a contestare anche il capello fuori posto

  17. oceanoil 08/11/2017 11:37

    Luna, questa accusa da parte di certe donne di “essertela cercata” perché è per come ti vesti è una grande strxxzata!! STICAPP ! Anche se sei vestita normale ti fanno le avances pesanti ma a certe donnette non lo capiscono. Anche se tieni le distanze, anche se dai del “Lei” rimarcando la distanza…se uno è maiale è sempre un maiale anche se giri con una tuta allacciata fino alle orecchie! Bisogna allertare le antenne e al primo accenno… SKIACCIA reagire

  18. lunaticaforeveril 08/11/2017 11:50

    avete presente la divisa da infermiere? pantalone lungo ,casacca con tasche sopra ,tutto blu ecco la mia divisa ,come potevo indurre in tentazione me lo devono spiegare  HAHA  HAHA  HAHA non mi sopportavano perchè loro erano molto più grandi di me e parecchi mi guardavano cmq anche conciata così,mi sono pentita pure di averglielo detto ma ero sconvolta e non potevo uscire da lì senza dirlo ,cmq le ho usate perchè non mi hanno più lasciata sola al terzo piano 

  19. oceanoil 08/11/2017 12:05

    Luna BRAA BRAA BRAA (inlove)

  20. lianatil 08/11/2017 12:09

    HAHA HAHA HAHA BRAA BRAA luna almeno ti sei sfogata e hai avuto ottenuto una collaborazione lavorativa (Y)

  21. lunaticaforeveril 08/11/2017 12:16

    si le ho “usate ” e calcolate poco ,lui fu trasferito in altra caserma e lavorai tranquillamente non dimenticando il trattamento ricevuto ,quando abbassarono ore lavorative e non ne valeva più la pena mi licenziai senza preavviso prendendomi ferie da un giorno all’altro andai via ,non meritavano la mia presenza  (bastard) 

    oceano: Luna

     

    lianat: luna almeno ti sei sfogata e hai avuto ottenuto una collaborazione lavorativa

     

  22. ila17xil 09/11/2017 12:52

    In realtà ero convinta che il mio messaggio non fosse partito….ups! DOH 

    barbara76: Scusate se mi permetto: secondo me anche se è normale che tutti si facciano ipotesi in testa non è il caso di sparare nomi a casaccio sul forum. almeno non in modo così esplicito. Quello nominato da te Ila è stato anche intervistato dalle Iene sull’argomento e ha invitato tutti a denunciare facendo nomi e cognomi

     

Lascia una risposta