Il tronista di tutti i tronisti di Uomini e Donne è il protagonista di un nuovo cortometraggio con Eva Henger

Il tronista di tutti i tronisti di Uomini e Donne è il protagonista di un nuovo cortometraggio con Eva Hengeruomini e donne corteggiatore 1

L’ex tronista di Uomini e Donne Costantino Vitagliano ci riprova nel campo della recitazione, questa volta ha preso parte al cortometraggio “Il Postino Sogna Sempre Due Volte”, regia di Rocco Marino, Soggetto e Sceneggiature Giorgio Como. Protagonista femminile Eva Henger, nel cast anche Flavia Vento. Il cortometraggio cerca di lanciare un messaggio ben preciso, ossia far capire la pericolosità dell’utilizzo del cellulare durante la guida. Ovviamente non può mancare la trama amorosa, l’importanza del destino e gli incontri casuali che sconvolgono le vite. Eva mentre sta pedalando sulla bicicletta, risponde al telefono ed investe Giorgio, cadono a terra. Sarà Costantino a soccorrerli, ed ecco che inizieranno a sognare ad occhi aperti. Giorgio ottiene il numero di telefono di Eva, purtroppo però sopraggiunge la fidanzata, interpretata da Flavia Vento. La “Veleno Production” ha dichiarato:

Nella torbida estate milanese il dato più preoccupante non è il caldo, ma l’aumento degli incidenti causati dall’utilizzo dei telefonini mentre si è alla guida. Eva è al cellulare con la mamma mentre corre in sella alla sua bicicletta e distrattamente impatta con il malcapitato Giorgio. Un incontro-scontro che potrebbe cambiare il corso delle loro esistenze: dopo il primo sguardo Giorgio e Eva si lasceranno guidare dai loro sogni finché Flavia riporterà tutti alla realtà”.

Curiosi di vedere se siamo ai livelli del vecchio film Troppo Belli interpretato sempre da Costantino insieme all’ex amico e tronista Daniele Interrante e la ex fidanzata Alessandra Pierelli? Eccolo a voi

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. NERIOil 23/06/2020 00:02

    lasciando stare i “web-film-bonsai ” ,

    come films da cinema Costantino, oltre ad aver vinto il FIASCO D’ORO, come peggior attore del 2005 ( grazie a troppo belli) , vanta nella sua bacheca anche altri due film : 

    la morte di pietra , un horror talmente orrendo ( nel senso di brutto)  che non è neppure stato distribuito nelle sale ( probabilmente i produttori si sono vergognati)—-e una particina -ina–ina  in uno dei filmacci di Pierino con Alvaro Vitali 

    io ritengo che farà sicuramente un pò meglio stavolta…anche perchè fare peggio deve essere veramente una impresa 

Lascia una risposta