James Van Der Beek, l’ex protagonista di Dawnon’s Creek, racconta l’amarezza e il dolore per aver perso tre figli…

James Van Der Beek, l’ex protagonista di Dawnon’s Creek, racconta l’amarezza e il dolore per aver perso tre figli…dawsons-creek-attori-oggi.001

James Van Der Beek ha fatto innamorare milioni di ragazze con il suo sguardo, oggi l’ex protagonista di Dawson’s Creek ha 41 anni, ed attraverso Instagram ha rivelato le sofferenze vissute insieme alla moglie. Nel 2010 ha sposato l’attrice Kimberly  Brook, dal loro amore sono nati 5 figli, Gwendolyn nata pochi mesi fa, Olivia di 8 anni, Joshua di 6 anni, Annabel di 3 ed Emilia di 2 anni, tutti bellissimi e biondi. Prima della nascita dei 5 gioiellini, Kimberly ha avuto tre aborti. James sul social network ha espresso il suo dolore su quanto accaduto, su come dovrebbero essere affrontati questi momenti e come dovrebbero essere trattate le donne, a suo avviso troppe volte colpevolizzate ingiustamente.

“Volevo dire una cosa o due sugli aborti spontanei. Noi ne abbiamo avuti tre nel corso degli anni (l’ultimo poco prima dell’arrivo della nostra ultima principessa. Innanzitutto, andrebbe utilizzata una parola nuova. “Mis-carriage” in un modo piuttosto insidioso suggerisce che una madre abbia sbagliato in qualcosa o non sia stata brava a portare a termine la gravidanza. Dalla mia esperienza l’aborto spontaneo non ha nulla a che vedere con ciò che una madre ha fatto o non ha fatto. Sarebbe ora di eliminare questo stigma, ancor prima di trattare l’argomento. È doloroso e straziante a livelli più profondi di quanto potreste mai immaginare. Non giudicate il vostro dolore e non provate a razionalizzarlo attraverso i luoghi comuni. Lasciatevi attraversare dalle sue onde e poi dategli il giusto spazio. Poi, quando ne sarete in grado… provate a riconoscere la forza che avete messo in campo per risollevarvi. Non sarete più gli stessi di prima. Alcune cose cambiano in base alle nostre decisioni, altre invece perché l’universo decide di crollarci addosso. Ma in entrambi i casi questi cambiamenti possono essere dei regali. Molte coppie finiscono per avvicinarsi. In molti genitori scatta un desiderio ancora più profondo di avere un figlio. E molte, molte, molte coppie vanno avanti, avendo poi bimbi bellissimi, sani e felici dopo aver vissuto tutto ciò (e spesso anche subito dopo, io vi avviso)”.

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. CapaMoniqueil 14/09/2018 18:43

    Peccato…però per fortuna ha una bella famiglia di 5 figli e una moglie che lo ama. Chi l’avrebbe mai detto :)

  2. effeieri 20:22

    A me è sempre stato simpatico. Molto poco divo, per quello lo apprezzo.

Lascia una risposta