Intervista a Radio Radio a Clizia Incorvaia: “Con Paolo Ciavarro? Fuoco e fiamme”. Poi l’augurio all’ex Francesco Sarcina e infine la menzione agli ex compagni del Grande Fratello Vip con cui è rimasta in contatto tra cui Pago della cui rottura con Serena Enardu ha detto…

Intervista a Radio Radio a Clizia Incorvaia: “Con Paolo Ciavarro? Fuoco e fiamme”. Poi l’augurio all’ex Francesco Sarcina e infine la menzione agli ex compagni del Grande Fratello Vip con cui è rimasta in contatto tra cui Pago della cui rottura con Serena Enardu ha detto…

paolo ciavarro e clizia incorvaia

Al momento la coppia più amata dagli italiani e quella formata da Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro i quali si sono conosciuti all’interno della casa del Grande Fratello Vip. Prima di vedersi purtroppo hanno dovuto attendere 70 giorni, poiché lei ha dovuto abbandonare prima il reality, a causa di un’espulsione, e dopo per la quarantena dovuta al Coronavirus. Clizia è stata intervistata da Giada Di Miceli durante il programma radiofonico “Non Succederà Più”. Paolo le ha permesso di ricredere nell’amore, ecco cosa l’ha colpita di Ciavarro:

“Lui mi ha fatto ritrovare quella Clizia del liceo, quella me che avevo un po’ perso in questi anni. In questi anni ero diventata un po’ cinica, più sofferente, ero più disillusa. Da persona classico-romantica quale sono, cresciuta a pane e Catullo, avevo dimenticato tutto questo quasi, perché mi ero fatta una corazza, una barriera enorme, un muro enorme. Lui mi ha riscoperto quella Clizia ironica, con una sufficiente cultura, mi ero dimenticata quel modo di fare. La sofferenza mi aveva tanto cambiata e lui mi ha conquistata con il suo modo elegante, gentile, con il suo modo di sedurre non sfacciato, non sfrontato, rispettando anche i miei tempi. Noi abbiamo aspettato un mese prima di darci il primo bacio, se lui l’avesse fatto prima probabilmente non ci saremmo neanche baciati e avremmo rovinato tutto. Questo mi ha fatto impazzire, perché oggi nessuno vuole aspettare, tutti bruciano tutto subito, sennò ci provano con un’altra. Il suo sapere aspettarmi e rispettarmi è stata anche una forma di rispetto e di scelta, ho capito che aveva scelto veramente me”.

Ha parlato della loro prima notte insieme, le sue aspettative sono state confermate, insomma è stata un incendio di fuochi e fiamme:

“Fuochi e fiamme… Dopo mesi e mesi di attese abbiamo fatto come si dice? Un no stop, però abbiamo parlato tanto…. Io dal primo bacio, te lo giuro, avevo capito che fra di noi c’era una connessione e una chimica pazzesca, ed è così punto. (A Ciavarro) Diamo 10 e lode”.

Paolo si trova ad Agrigento, ma alloggia in un’altra casa:

“È ad Agrigento, non a casa mia, io c’ho la cucciolina, innanzitutto sono mamma. È distante da me, ha una casettina, così da dedicarmi in maniera giusta a mia figlia e al mio ragazzo. In questo momento di pandemia, stiamo cercando di trasformare questo momento buio per tutti quanti, dal punto di vista lavorativo, economico e tutto quanto, stiamo cercando di trasformarlo in un momento di amore. Normalmente effettivamente non ci saremmo potuti vedere così, fagocitati da mille impegni lavorativi, dalla vita stessa, non sarebbe stato così. Allora sto cercando di vivere la cosa in maniera positiva”.

Ecco cosa pensa sua madre di Ciavarro:

“Deve ancora leggergli la mano a Ciavarro, mia mamma è un po’ una streghetta, una strega bianca. Ci siamo visti in quel mese lì, telefonate su telefonate, facevamo i video per aperitivi con i nostri genitori. Loro si sono conosciuti, si sono visti. Lei è sempre un po’ una scorpioncina, quindi ogni tanto lo punzecchia”.

Clizia vorrebbe tanto avere una famiglia unita.

“Mi piacerebbe tanto, io vengo da una famiglia super sicula sotto questo punto di vista, unita, i miei cugini sono la famiglia, loro ci sono sempre per me. Mio nonno con nonna Maria han festeggiato le nozze d’oro, quindi io avendo avuto tutti questi messaggi meravigliosi dalla mia famiglia, per cui li ringrazio tanto. Per me quando è finita la mia famiglia (quando è finito il suo matrimonio) è stato molto pesante per quello. Non riuscivo a rassegnarmi di togliere la famiglia unita a mia figlia. Quindi mi piacerebbe avere un domani una famiglia unita, alternativa, le famiglie allargate sono ormai una realtà, non bisogna avere vergogna”.

Vorrebbe quindi crearsi un nucleo familiare con Paolo, lui potrebbe essere l’amore della sua vita. Ha sottolineato che nella vita si vive solo un amore unico e speciale.

“Sicuramente si certo, mi piacerebbe molto. Sì ce n’è uno solo, d’accordo, d’amore quello che ti sconvolge l’anima, quello che vorresti che sia per sempre, e che profuma di eterno, ne sono convinta anch’io. Mi piacerebbe fosse così, adesso dirlo così in radio, darei troppa sicurezza anche a Ciavarro. Mi piacerebbe che fosse il mio amore eterno”.

Lei è riuscita a scindere la delusione vissuta nel passato, da quello che sta vivendo adesso.

“Assolutamente sì, sono riuscita, te l’ho detto, credo che la sofferenza mi abbia anche molto forgiata, mi abbia molto rafforzata come donna, probabilmente non sarei quella di oggi. Adesso sono una principessa guerriera, non sono una principessa nella torre che aspetta di essere salvata. Oggi mi sono salvata da sola, poi ho trovato il Principe”.

Sossio Aruta aveva affermato che nella coppia, è lei che porta i pantaloni.

“Di solito porto sempre la minigonna. Paolo è un uomo molto forte e determinato, le acque chete rompono i ponti ragazzi, quindi un po’ e un po’. Lui è un uomo molto forte e che non lo palesa, non ha bisogno di ostentarlo, non è il tipico esemplare di Alfa. Siamo abituati ad una società in cui sono tutti esemplari Alfa, c’è un’ostentazione quasi del potere maschile, invece lui non ha bisogno di farlo, proprio per quello mi piace, anche perché ha questa eleganza che tanti uomini dovrebbero avere secondo me. Lui è un uomo molto intelligente molto sensibile, quindi cerca anche di dare i giusti messaggi perché noi diamo dei messaggi alla gente a casa, probabilmente lo fa involontariamente. Ti dico siamo così abituati a questi prototipi di uomini così”.

Chi è più geloso?

“Questo dobbiamo vederlo sul campo, mi ha detto che è geloso il giusto. Io ho detto che sono siciliana quindi mi sa che ce la giochiamo. Dire: “Sono geloso il giusto”, dice tutto e dice niente. Sono sicura di una cosa, se c’è rispetto uno può avere il senso del possesso ma la gelosia diventa una sana gelosia. Quando invece un uomo e una donna ti danno delle insicurezze, tu diventi gelosissimo e diventa quella gelosia morbosa, quindi è importante anche il tipo di rapporto che si costruisce. Noi stiamo costruendo un rapporto abbastanza basato sulla sincerità assoluta, sulla fiducia, siamo anche migliori amici oltre ad essere innamorati e amanti”.

Come faranno per ottemperare  alla lontananza? Programmi per il futuro?

“Ci vedremo ogni weekend, un weekend verrà lui, un weekend andrò io, tanto sono tre orette in treno, con l’aereo un’oretta. Concili con le cose della vita privata, la piccolina ha anche un papà, quindi figurati come dicevo prima si diventa una famiglia allargata. Auguro tanto amore al suo papà, di trovare una bellissima storia d’amore come la mia, mi piacerebbe tanto”.

Gli ex concorrenti con cui ha mantenuto l’amicizia sono:

“Innanzitutto con Rita Rusic: ci sentiamo un giorno sì e un giorno no, io la chiamavo Mari Guzzo e lei moglie tuzza, avevamo questo feeling, da subito ci siamo scelte. La Rusic è una donna forte, indipendente, io la stimo tantissimo. Pago che ha una grande ironia, è un grande artista”.

Appena ha saputo che la storia d’amore tra Pago e Serena era finita, lei lo ha chiamato subito. Giada le ha chiesto se si aspettava questa rottura.

“L’ho chiamato subito. No, io auguravo il meglio a loro. Io gli auguro felicità dico soltanto questo. Gli auguro di essere felice, qualsiasi sia la sua evoluzione. Lo merita, Lui è un uomo sensibile. Poi con Licia, Montovoli, miss Italia Carlotta che è una ragazza dolcissima, Fernanda pure lei con quella sua follia un po’ psichedelica, però è una brava ragazza”.

In merito alla gelosia nei confronti di Paola Di Benedetto, di cui tanto si è parlato:

“No, guarda qualcuno scriveva queste cose. Per niente, é una cara ragazza. Io sono una che ama le donne, non sono competitiva, sono una che fa sempre complimenti alle donne, chiama la bellezza femminile, è raro che entri in competizione”.

Però stranamente non sono rimaste in contatto. Chissà come mai! Chissà se ha sentito anche Serena Enardu?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Annaluil 02/06/2020 14:33

    A dispetto di quello che si pensi, postano raramente insieme, infatti i fans se ne lamentano. Si stanno vivendo tranquillamente la loro storia.
    Lei ha speso parole carine per l’ex nonostante quest’ultimo lanci ancora qualche frecciatina in qualche diretta che fa. Apprezzo la decisione di tenera la figlia fuori dal rapporto, non tutti gli uomini sarebbero stati in un b&b in un posto che non conosci ad aspettare che lei arrivi dividendosi con la figlia, giustamente.

  2. Violet90il 02/06/2020 15:50

    Lei non si sentirà con Paola,ma mi sembra che anche lei che giustificava la sua vicinanza a Paolo all’interno della casa perché suo grande amico.. beh non mi sembra che i due si siano più cercati al di fuori di lì. E sulle domande con chi sei rimasto in contatto nessuno dei due dice mai l’altro. Cmq come coppia mi sembrano che la stiano gestendo al meglio e la decisione di voler aspettare ad essere in 3 e voler prima viversi in 2 e presentare Nina con i giusti tempi è giustissimo. Poi si vedrà ma non mi sembra che stiano giocando anzi… una coppia finta tra pandemia, figlia di mezzo ecc sarebbe già scoppiata da mo.

  3. Marilena11il 02/06/2020 16:35

    Bella la risposta a Zonzo, sinceramente è scocciante nel 2020 parlare ancora di chi porta i pantaloni, e soprattutto è triste che se uno è calmo e riflessivo viene scambiato per senza carattere, anzi a me sembra che tra i due quello più forte sia proprio lui

  4. meri2020il 02/06/2020 20:14

    Bella intervista. Loro mi trasmettono belle emozioni. Mi sembrano entrambi sinceri e innamorati.

  5. teorosariail 04/06/2020 23:59

    IO sono daccordo con serena , magari fosse stata 5 mesi con ALESSANDRO !PAGO non mi è mai piaciuto lo ritengo davvero un mulo sardo,e x me SERENA gli ha dato troppa visibilita’ partecipando a T I ma chi era PAGO ”?ricordate qualche canzone di succeso? STICAPP 

Lascia una risposta