Un posto al sole anticipazioni settimanali dal 14 al 18 Giugno

Un posto al sole anticipazioni settimanali dal 14 al 18 Giugno

 

Lunedi 14 Giugno : Scoperto il doppio gioco di Lara, Pietro pensa di mettere in atto un gesto estremo. Nel frattempo, Serena e Filippo riescono finalmente a scoprire il sesso del figlio che aspettano. Silvia, invece, e’ sempre piu’ sensibile alle tentazioni di Giancarlo e Michele non sembra accorgesene.

Martedi 15 Giugno : Mentre Pietro sempre piu’ fuori controllo e Roberto intuisce che il silenzio Lara e’ molto sospetto, la donna trascorre una notte piuttosto difficile che pero’ porta a esiti sorprendenti. Nel frattempo, Mariella e’ sempre piu’ insodisfatta del suo rapporto con Guido. Soeranza, invece, si convince a dare una possibilita’ al povero Samuel.

Mercoledi 16 Giugno : Roberto cerca di far ricredere Marina sul conto di Lara e il cerchio sembra finalmente stringersi attorno ad Abbate. Proiettato in un futuro prossimo piu’ consono ai propri desideri e al proprio orgoglio, Alberto vive dei momenti di forte tensioni al Palazzo e dovra’ fare dolorosamente i conti con la deludente realta’ dei fatti.

Giovedi 17 Giugno : Lara, impaziente di rientrare in possesso del suo computer, sul quale ci sono i documenti con cui ricattare Menkov, chiede a Roberto di portarglielo, ma Marina continua a non fidarsi della donna. Clara incontra Speranza, contenta di affidarle Federico. Alberto tocca il fondo della sua vita. La guerra tra Raffaele e il drone di Renato si arricchisce di una nuova potente arma.

Venerdi 18 Giugno : Marina ha ormai smascherato il doppio gioco di Lara, ma quest’ultima non sembra disposta ad arrendersi e spera ancora di poter convincere Roberto a stare dalla sua parte. Nel frattempo, reduce dal confronto con Alberto, Clara sembra maturare una nuova consapevolezza, mentre Raffaele mette in atto la sua controffensiva per sfuggire alla sorveglianza speciale di Renato.

Prese da tv mia

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su twitter cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento