Le confidenze dell’ex corteggiatrice in dolce attesa della sua prima figlia

Le confidenze dell’ex corteggiatrice in dolce attesa della sua prima figlia

Le confidenze.

L’attesa di un figlio, in particolare il primo, per una giovane coppia affiatata è un periodo della vita che non si dimenticherà mai. 

Claudia Dionigi e Lorenzo Riccardi sono uno di quegli esempi che dimostra che a Uomini e Donne è possibile incontrare l’amore.

I due stanno insieme da alcuni anni e a dicembre nascerà la loro prima figlia. Il sesso della nascitura è stato comunicato con una bella festa con i parenti e postato su Instagram.

Il lieto evento sarà a dicembre. Claudia è molto disponibile nell’interagire con i fan e parlare della sua gravidanza.

Ecco cosa ha risposto in queste ore.

Dalle risposte della Dionigi emergono retroscena inaspettati sulla sua gravidanza. Innanzitutto l’ex corteggiatrice soffre di Tiroidite di Hashimoto e per questo non riusciva a rimanere incinta.

Poi con la giusta cura i valori della tiroide sono tornati normali e lei ha potuto avere un bambino.

Claudia rivela anche che nel primo trimestre ha sofferto di nausee e poi per fortuna tutto è passato. Lorenzo poi ha ammesso che segretamente sperava fosse proprio una bambina e che già è geloso di lei!

Infine i nomi scelti per la piccola sono Beatrice o Maria Vittoria: quale preferite tra i due?

by emmaforever 

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. NERIOil 15/07/2022 22:35

    però adesso cerchiamo di tornare sulla terra!  carissima Claudia…è bellissimo l’evento di avere un figlio   …tutto ok…

    ma  ricordati che in questo momento ci sono centinaia di milioni di donne nella tua stessa condizione … e molte di esse,   in situazioni molto più disagiate 

  2. ale1508il 15/07/2022 23:08

    Maria Vittoria no è brutto come nome BRRR
    A questo punto meglio Beatrice tra i due nomi

  3. nikitail 16/07/2022 00:01

    Tra i nomi c’era Emma
    Ci stava bene anche con il cognome Emma Riccardi

Lascia un commento