Rkomi si impappina e svela la sua nuova fiamma ma poi cancella, le talpine però hanno salvato tutto

Rkomi si impappina e svela la sua nuova fiamma ma poi cancella, le talpine però hanno salvato tutto 

Qualche mese fa vi avevamo mostrato la nascita di una nuova frequentazione: quella tra il cantante Rkomi e la conduttrice Paola Di Benedetto.

Ma, come sapete, è stato una specie di fuoco di paglia, perchè la relazione è durata da Natale a Santo Stefano.

Questo però non ha impedito ai due di lanciarsi delle reciproche frecciatine dopo la fine della frequentazione. I particolari qui Rkomi e Paola Di Benedetto parlano a suon di frecciatine.

Poi c’è stato l’incontro tra Paola e Rkomi all’Arena di Verona per un importante evento musicale.  Lui in questa occasione è apparso, nel vederla,…paonazzo! La foto qui Al Power Hits Estate Paola Di Benedetto imbarazza un paonazzo Rkomi.

Chi pensava però ad un ritorno di fiamma tra i due deve rassegnarsi.

In queste ore è emerso che il cuore di Rkomi batte per un’altra ragazza, anche lei impegnata con la musica. La giovane in questione si chiama Silvie Loto e fa la deejay.

Ieri lui ha incontrato proprio la Di Benedetto alla sede di RTL.102.5 per un’intervista sul suo ruolo di giudice a X Factor.

Ma la sera prima aveva raggiunto Silvie per una romantica cena nei dintorni di Firenze.

Come potete vedere nella gallery, nella storia pubblicata di Silvie s’intravede il braccio tatuato di Rkomi.

Lui ieri mattina aveva pubblicato una storia con una didascalia inequivocabile.

“Lascio un pezzo del mio cuore e del mio sonno a Firenze questa mattina”.

Una dedica assai inequivocabile verso Silvie. Peccato che lui l’ha prontamente cancellata!

Ma le nostre meravigliose talpine l’hanno salvata!

Il cantante non è riuscito a trattenersi e ha voluto fare questa dedica alla Loto usando il suo profilo Instagram.

Si tratta dunque di una storia più importante di quella vissuta con Paola?

Noi naturalmente vi terremo informati!

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento