Jane Alexander ospite a Radio Radio: “Io E Gianmarco avevamo dei problemi. Elia Fongaro mi rende felice…è un uomo!”

Jane Alexander ospite a Radio Radio: “Io E Gianmarco avevamo dei problemi. Elia Fongaro mi rende felice…è un uomo!”

jane alexander e elia fongaro

Jane Alexander è stata ospite ieri a Non succederà più, il programma radiofonico condotto da Giada Di Miceli, ed ha dichiarato spassionatamente che finalmente è felice, grazie anche alla presenza nella sua vita di Elia Fongaro, conosciuto nell’ultima edizione del Grande Fratello Vip:

La conduttrice le ha chiesto se con l’ex Gianmarco Amicarelli è finita per colpa di Elia e lei ha candidamente affermato:

“Ho pensato tantissimo al male che stavo facendo a lui. Io e Gianmarco avevamo dei problemi, ho cercato di parlargliene e non ci sono riuscita. ma quando noi donne decidiamo che le cose non vanno più bene non c’è più niente da fare. Io sono entrata sperando di sistemare le cose con lui perché io lo amavo tanto, ma sono sicura al 100 % che le cose sarebbero andate allo stesso modo anche se non ci fosse stato Elia. Le cose, nella mia testa, sono cambiate dopo la richiesta di matrimonio. L’ho ritenuto un gesto folle. Mi è salita la rabbia. Quello è stato il modo peggiore per cercare di non perdermi. In una situazione del genere tu non mi guardi nemmeno negli occhi.? È come se automaticamente io dovessi dire di si, perché non posso fare altro. È come mettermi con le spalle al muro e per me questa è una mancanza di rispetto”.

E poi spende belle parole su Elia:

“Credo sia più un uomo che un ragazzo e si comporta come un uomo in tutto quello che fa. E’ estremamente protettivo, si preoccupa che io stia bene. E’ maturo, lungimirante, ha le idee molto chiare, non si fa soggiogare”.

Insomma l’attrice appare nuovamente serena e felice, un po’ merito di Elia, un po’ merito del fatto che si sente finalmente libera e appagata e non più costretta forse in un rapporto che ultimamente le andava troppo stretto. Ha fatto bene a seguire il suo cuore?

 

Leggi anche...

Lascia una risposta