Ilary Blasi e Francesco Totti: spuntano le motivazioni della separazione e un racconta che condanna il romanista

Ilary Blasi e Francesco Totti: spuntano le motivazioni della separazione e un racconta che condanna il romanista

La separazione della coppia d’oro romana formata da Ilary Blasi e Francesco Totti continua a fermentare il gossip.

Lei se n’è andata in Africa per dimenticare, lui a casa della nuova fiamma Noemi Bocchi.

Anche questa settimana il settimanale Chi offre una cronistoria al riguardo, stavolta però il racconto condanna l’ex capitano della Roma:

Per prima cosa, proviamo a ricostruire la crisi coniugale che ha portato alla separazione. Ci sono due date che hanno segnato un profondo cambiamento nella vita di Totti: la prima è il 28 maggio 2017, quella dell’addio al calcio, la seconda è il 12 ottobre 2020, quando Francesco ha perso il padre.

Due momenti in cui Ilary c’è stata, come sempre. È stata lei, infatti, a tenere duro mentre una città piangeva Ia fine della carriera del Capitano, e lui viveva una confusione pari a quella del suo pubblico;

E c’era anche due anni dopo, quando Enzo, l’amato padre di Totti, è morto a causa del Covid. Quel padre taciturno che aveva tenuto Totti attaccato a Roma, alla famiglia, alle radici.

Ilary era al fianco del marito, a piangere con lui nelle lunghe notti insonni, per non turbare i figli con il loro dolore.

Non è lì da ricercare la genesi della crisi coniugale.

Persone vicine alla coppia negano anche che sia colpa di alcuni messaggini captati da Totti sul telefono di Ilary, associati alle voci di un uomo misterioso a Milano.

Secondo queste fonti, nonostante i sodali di Totti siano convinti del contrario, non esisterebbero né i messaggini che avrebbero indispettito Totti, né l’uomo misterioso. E confermano le voci che vedono il Capitano circondato dalle tentazioni, capace di resistere a tutto fuorché a quelle.

La prova? A un certo punto Totti ha tolto alla sorella di Ilary la gestione dei propri social: nella sezione direct di Instagram di Totti, infatti, arrivavano i classici messaggi delle ammiratrici, ma alcuni di questi tradivano una certa familiarità. E questo avrebbe spinto Totti a riappropriarsi dei social, per evitare domande e sospetti.

E arriviamo a Noemi Bocchi. Lei e Totti si conoscono ad agosto del 2021 a un torneo di padel. Lei lo confessa agli amici, cercando di capire le intenzioni del Capitano.

A settembre inizia la frequentazione, ma il segreto viene ben custodito dagli amici e, forse, dall’intera città, che tutto perdona ai propri eroi. E questo nonostante Totti porti Noemi negli stessi luoghi dove era stato con Ilary.

Pubblicamente Totti e Ilary parlano del desiderio del Capitano di avere un quarto figlio e della prudenza della conduttrice, secondo Ia quale ”tre é il numero perfetto”.

La carriera di Ilary è molto intensa, sull’asse Roma/Milano: prima Star in the star (da settembre a ottobre) e poi L’Isola dei famosi (da marzo a giugno). Anche Totti è spesso via per partecipare a tornei di calcio e padel. Siamo a ottobre e i rapporti si raffreddano.

È un lento allontanarsi, fra un messaggio e una telefonata prima che decolli un aereo o che parta un treno, il suono delle voci diventa un rumore di fondo ed é difficile percepire le sfumature.

Totti sembra cambiato, ma molte cose sono cambiate nella sua vita, potrebbe essere una fase di transizione.

A febbraio, Dagospia lancia la bomba: Totti frequenta Noemi Bocchi, ecco Ie loro foto allo stadio.

llary, a questo punto, chiede conto al marito di questa rivelazione, e lui risponde più o meno così:

“Pensi che, se avessi una amante, sarei così scemo da portarla allo stadio con me, davanti a tutti?”.

E aggiunge che, al massimo, si sarà fatto un selfie come con tante altre tifose. C’era un saggio che diceva: “Se vuoi nascondere un elefante in una piazza, riempi la piazza di elefanti”, ma llary crede alle parole di Totti, al punto da andare in televisione a smentire seccamente queste voci, come a Verissimo, dall’amica di sempre Silvia Toffanin.

Mentre, infatti, la Blasi sembra serena e crede al marito, sua figlia più piccola, Isabel, torna a casa felice e dice alla madre di avere due nuovi amichetti con i quali gioca al pomeriggio. Sono i figli di Noemi Bocchi. Ilary, allora, decide di far seguire il marito da un investigatore privato. Vuole vederci chiaro e scopre che Totti porterebbe la figlia con sé nel palazzo dove abita la sua dama bionda. Un modo, anche, per sviare ogni sospetto.

Quando “Chi” pubblica, due settimane fa, le foto di Totti che entra a casa di Noemi, quindi, Ilary ha solo la conferma di ciò che già sapeva, anche se, questa volta, deve intervenire pubblicamente.

Quella di separarsi è una scelta che era nell’aria, che è stata meditata a lungo, e che non poteva più essere rimandata. Ma Totti e Blasi non hanno trovato un accordo sulla forma. Per questo i due comunicati diversi, per questo llary si limita a poche parole.

C‘è stato bisogno dell’ultima, drammatica, conferma. Senza, magari, essersi detti la verità fin in fondo.

Adesso llary torna a Sabaudia, in quello che è stato per anni il tempio del suo amore familiare. Non sarà mai più come prima.

Non lo sarebbe stato comunque, anche se la conduttrice avesse voluto chiudere gli occhi e andare avanti, come in un certo senso suggeriva Totti, per il bene dei figli.

Ammesso che fosse quello, il bene, per loro e per i loro genitori.

La prossima settimana di chi sarà invece la colpa?

Seguiteci su instagram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Bio2011il 27/07/2022 10:07

    Mah! Di certo i gossip non finiranno qui! In ogni caso, sono convinta che nella fine di un matrimonio lungo, le colpe siano da dividere, magari non equamente, chi tradisce avrà una percentoale di colpa maggiore! Sono dell’idea che se tradisci la crisi è già in atto! Di sicuro lui aveva molte tentazioni, ma ne ha avute per tutto l’arco del matrimonio essendo un giocatore importante, lo stesso lei!!! Il tradimento di lui c’è stato, ci sono le prove, da parte di lei non c’è prova, ma solo chiacchiere, almeno fino ad ora!!!

  2. selly93il 27/07/2022 10:21

    Il tradimento anche se c’è già una crisi in atto non è ammesso, secondo me, se ci sono problemi vanno affrontati, il tradimento è solo un arma per eludere la realtà dei fatti. Le colpe sono sempre da dividere, ma è chiaro che chi tradisce è poi il carnefice della situazione

  3. Bio2011il 27/07/2022 10:33

    Può darsi, il tradimento è sbagliato chiaramente, ma credo che la visione debba essere più ampia!!! Non voglio goustificare chi tradisce, ma la vedo un po’ diversamente, magari sbaglio, ma è la mia visione!!! Ed io non ho mai tradito, se avessi tradito sarebbe quello il motivo della mia visione, ma non è quello!!! Nel tradimento non ci sono vip che tengano, il tradimento è accanto a noi, in modo costante, la persona debole, perché in un momento di crisi, può cedere!!! Non sto parlando dei traditori seriali, quelli ce l’hanno di vizio e sono un altra categoria!!! Per Totti ed Ilary, aspetto nuovi gossip!!! Probabilmemte è un mio errore di pensiero, ma, in generale, non vedo tutto bianco o nero, vedo tante, troppe sfumature di grigio!!!

  4. Marottail 27/07/2022 10:49

    Non escludo che ci siano stati tradimenti durante il matrimonio ma non darei per scontato che lui l’abbia tradita con questa Noemi. Può essere che il matriomonio fosse già finito ma che non volessero ancora farlo sapere a tutti. Se è vero che lui portava la donna in luoghi frequentati conosciuti era già storia seria, non un’amante che vedeva di nascosto

  5. @le 20il 27/07/2022 13:08

    ma chissà se è vero il resto che si legge nell’articolo, ovvero che Isabel, la più piccola, abbia raccontato alla madre dei nuovi amichetti con cui giocava e che la Blasi, insospettitasi, abbia ingaggiato un investigatore privato e scoperto, così, che si trattasse dei figli dell’amante… BRRR 

  6. NERIOil 27/07/2022 15:29

    al decimo gossip che leggo sul roto o sul web , prometto che farò la prima classifica delle colpe …per ora sembra in vantaggio Totti ( come colpevole)…ma penso ci sarà il recupero di Ilary, nei prox giorni  

  7. emmaforeveril 27/07/2022 19:37

    Ilary è poco empatica e sembra la cattiva tra i due. Ma per ora chi ha l’amante accertata è lui. Lei solo sospetti al vento e si tiene stretti i figli. Una pagina comune di tanti matrimoni che finiscono quando la minestra diventa insipida e l’uomo sente il richiamo delle novità

  8. stefania#il 27/07/2022 21:36

    Che lui fosse circondato da “tentazioni” è sicuro. Ma penso che pure lei lo sia stata. Le tentazioni non sono una scusante o una giustificazione. È il cervello che conta. Il rapporto poteva pure essere logoro o in crisi. Ma un tradimento è pesante da “digerire”. Io non ci riuscirei.
    Se poi la frequentazione con questa Noemi era già seria…e la Blasi ne era a conoscenza…peggio mi sento.

  9. NERIOil 27/07/2022 23:03

    x emma: ma perchè ne fai sempre una competizione uomo-donna?  ovviamente con l’uomo colpevole al 99%! (  lasciando l’1 % all’eccezione che conferma la regola ) 

    ovvio che i fatti danno completamente torto a lui, non ci piove…..il tradimento è sempre ingiustificato,  se i due sono ufficialmente ancora insieme , sia chiaro questo   

    ma sei certa che lei sia stata una buona moglie x lui negli ultimissimi anni? noi vediamo solo la facciata, l’apparenza 

    non farei ancora classifiche definitive  

     

     

  10. emmaforeveril 27/07/2022 23:09

    Che significa essere una buona moglie secondo te? Esiste un prontuario per le donne? Perché non parli anche di bravo marito? Piuttosto i giornalisti hanno cercato in tutti i modi di affossare lei con sospetti inesistenti e sono rimasti a bocca asciutta. Come te lo spieghi questo?

  11. NERIOil 27/07/2022 23:21

    x emma: è evidente che a Roma lui è un gradino più in alto di Ilary, nel senso di simpatia e popolarità  …non per niente, se ricordi,  io l’ho chiamato, in un mio commento precedente, l’ottavo re di Roma  

    ma la definizione di buona moglie non esiste Emma, e neppure di buon marito …è un fatto personale e troppo soggettivo, non oggettivo—io ti ho solo detto di non partire sempre dal presupposto che sia l’uomo  il responsabile 

    non credo ai decaloghi o ai manuali del perfetto….. ( ecc. ecc. …chiunque) , perchè i parametri sono quelli del conformismo, del mulino bianco e del vaticano 

     

  12. emmaforeveril 27/07/2022 23:41

    Lui infatti proprio per il suo prestigio è stato subito scagionato dall’opinione pubblica e la colpa è stata data a lei di averlo tradito per primo con un fantomatico amante. Siccome però i fatti questi sono i leccacuxo hanno dovuto fare un passo indietro e ammettere che, fino a prova contraria, chi ha l’amante è lui. A questo punto penso che il dietrofront sia partito perché l’avvocato di Ilary li abbia denunciati per diffamazione

Lascia un commento