‘Grande Fratello Vip’ Intervista ad Andrea Denver, è realmente in crisi con la fidanzata Anna Wolf? Con chi ha legato di più nella Casa? Cosa pensa della rottura definitiva tra Serena e Pago? E su Clizia e Paolo…

‘Grande Fratello Vip’ Intervista ad Andrea Denver, è realmente in crisi con la fidanzata Anna Wolf? Con chi ha legato di più nella Casa? Cosa pensa della rottura definitiva tra Serena e Pago? E su Clizia e Paolo…

Andrea Denver

Il più gentile, educato e dolce del Grande Fratello Vip 4? Non c’è dubbio: Andrea Denver.

Può piacere come no: il suo carattere sempre troppo disponibile, la sua indole a non voler discutere su ogni cosa come ogni partecipante dei reality che si rispetti, la sua discrezione sulla vita privata; ma non si può nascondere che sia uno di quelli che fa parte dei “buoni“, di quelli che non può regalarti trash ma solo buoni sentimenti.

Avendolo conosciuto direttamente, posso assicurarvi che lui è così come appare in televisione.

Il giorno in cui lo contattai lo feci per la semplice voglia di conoscerlo, in fondo conoscevo bene la sua agenzia, ‘Alexmodel’, quindi perchè non far amicizia anche con lui?

Non disse di no, come fanno in tanti che pensano di essere dei vip o troppo belli da doversela tirare in ogni momento e mi fa davvero piacere oggi farvelo conoscere meglio e condividere con la nostra grande famiglia un’intervista a tutto tondo, di questo ragazzo che non si è mai montato la testa, che ha saputo ritagliarsi i suoi spazi lavorativi, nella moda ed ora in televisione e che nonostante tutto continua ad avere la testa sulle spalle ed ad essere uno dei “buoni”:

D: Come nasce la volontà di partecipare al Grande Fratello Vip?

R: “È nata per caso, sono venuto a conoscenza del fatto che la redazione mi stava già cercando da un paio di anni. Sono riuscito a mettermi in contatto con loro, così ho deciso di partecipare. Sono andato a fare il casting, qualche settimana dopo mi hanno richiamato per comunicarmi che erano interessati ad avermi nel cast della nuova edizione. Diciamo che il Grande Fratello possiede un concept del reality che mi è sempre piaciuto, mi ha sempre incuriosito. Lo vedevo quando ero piccolino, negli ultimi anni vivendo all’estero non ho avuto modo di seguirlo, È stimolante come tipo di esperienza, il vivere a contatto vicino ad altre persone, confrontarmi con realtà diverse. Diciamo che avevo anche voglia di far vedere di più il mio carattere, sai lavorando tanto con l’immagine, le persone si fermano solo al mio aspetto fisico. Volevo far conoscere di più gli aspetti della mia personalità”.

D: Come descriveresti questa tua esperienza?

R: “Non ho mai avuto aspettative né prima né durante, quindi me la sono vissuta con leggerezza e spensieratezza, vivendo giorno dopo giorno. È stata davvero una bella sorpresa, una bella prova, è stato emozionante vedere il riscontro delle persone a casa una volta uscito. Lì dentro non ti rendi conto di quello che succede, e una volta uscito sono stato sommerso da messaggi bellissimi da persone che hanno appunto apprezzato il mio modo di essere.  Diciamo che mi sono lasciato andare alle emozioni, che fossero di gioia, di tristezza o di riflessione, è stato un viaggio emotivo”.

D: Hai detto che non hai mai avuto aspettative iniziali, quindi non ti aspettavi nulla sia a livello professionale che personale? Quali sono state le tue considerazioni finali?

R: “Si, come ti ho detto, ho imparato a non farmi mai aspettative su nulla perché la vita comunque è imprevedibile. Preferisco vivere ogni situazione a mille, assaporando intensamente quel momento, è in questo modo che ho vissuto questo Grande Fratello”

D: Rifaresti questa esperienza? Cambieresti qualcosa?

R: “Accetterei all’istante di partecipere nuovamente perché è stata un’esperienza positiva, in cui mi sono divertito. Non cambierei nulla, non saprei cosa modificare, dovrei rifarne una completamente nuova, partendo da da zero”.

D: Quando è scoppiata la Pandemia a causa del Coronavirus voi eravate nella casa, vi hanno informati ma comunque non potevate realizzare bene quello che stava accadendo. Raccontaci l’impatto che hai avuto quando sei uscito dalla casa, avendo trovato una realtà completamente differente rispetto a quella che avevi lasciato?

R: “Diciamo che nonostante noi fossimo stati informati, non c’eravamo resi conto di come sarebbe stata la situazione nel momento in cui avremmo lasciato la casa, quindi è stato abbastanza scioccante. Una volta usciti c’era tutto il team del ‘Grande Fratello Vip’, dai cameraman agli autori, produttori, registi, tutti bardati di mascherina e guanti. Al contrario delle altre edizioni ci hanno fatti subito ritornare a casa, durante il viaggio di ritorno Roma-Verona mi sono reso conto di quanto la situazione fosse diversa da come l’avevo lasciata, le strade erano deserte, mancavano i rumori del traffico, anzi una volta arrivato a Verona la città era completamente deserta. Ritornato a casa mia ho anche potuto leggere la situazione mondiale, a noi venivano date informazioni più che altro riguardanti l’Italia. Solo in quel momento ho appreso che il virus stava affliggendo il mondo intero, di come fosse molto grave anche in altre zone del globo”.

D: Sul tuo profilo social e quello della tua fidanzata non ci sono però foto che vi ritraggono insieme, siete poco social quindi molto più riservati rispetto alle altre coppie, oppure state attraversando un periodo di crisi?

R: “Io sono una persona che è sempre stata molto riservata per quanto riguarda i rapporti amorosi, non ho mai sentito questo bisogno di esternare sui social più di tanto quello che riguarda la mia vita privata. Non essendoci stata ancora la possibilità di stare insieme, non abbiamo potuto postare storie. Io vivo sempre i rapporti amorosi con discrezione proprio perché mi piace separare la vita privata dalla vita professionale”.

D: Quindi ancora non vi siete visti?

R: “No, non ci siamo ancora visti perché ci sono ancora limitazioni per agli spostamenti per il Coronavirus.  Stiamo affrontando una grande prova, speriamo di sistemare nel migliore dei modi, purtroppo ancora non sono arrivati gli aggiornamenti riguardo la possibilità di viaggiare”.

D: Tutti sì chiedevano: “chissà se sono in crisi…”; quindi possiamo ribadire che non lo siete?

R: “No, no assolutamente”

D: Come vi siete conosciuti e com’è nata la vostra storia?

R: “Ci siamo conosciuti a fine 2016 ad un evento, una mostra d’arte a Miami, durante l’Art Baser però è stata una conoscenza molto rapida, mi era stata presentata ed è finita lì. Successivamente per caso ci siamo rivisti due anni dopo, sempre a Miami, ad un evento di beneficenza, abbiamo parlato tutta la sera, poi l’ho riaccompagnata a casa ed ho chiesto il suo numero e di poterla rivedere il giorno dopo a pranzo. Così è stato, diciamo che non ha deluso le mie aspettative, mi ha subito colpito il suo amore per la cucina italiana, il fatto che abbia ordinato pane e pasta come se nulla fosse, cosa molto insolita per molte modelle, le quali pensano solo all’aspetto fisico, lei è molto semplice, quindi diciamo che è partita con il piede giusto. Da lì abbiamo cominciato a frequentarci, a vederci tutti i giorni. Nel periodo invernale mi piace trascorrere del tempo a Miami, senza farlo apposta lei al momento stava vivendo lì, ed inoltre stava per trasferirsi anche lei a New York, le due cose sono coincise e siamo partiti assieme e poi abbiamo continuato la nostra frequentazione anche lì. È venuta più volte in Italia, io sono andato più volte dalla sua famiglia, diciamo che il rapporto si è intensificato ancora di più”.

D: Avete progettati futuri insieme o ancora non ne avete fatti a causa del Coronavirus?

R: “Il Coronavirus ha rallentato i progetti iniziali, c’era la volontà di andare a vivere insieme, non è che questa opzione sia stata messa da parte, però adesso bisogna un attimo capire come organizzarci una volta ristabilita la situazione Coronavirus. Sto attendendo ogni giorno notizie sul fronte americano, perché comunque a settembre vorrei rientrare negli Stati Uniti”.

D: Sei stato scoperto dall’agenzia di moda Alex Model, da lì è partita la tua carriera in America. Quali sono i tuoi progetti professionali futuri, oltre a quello di trasferirti negli Stati Uniti?

R: “Per quanto riguarda i progetti futuri professionali, diciamo che sono molto aperto alle proposte anche dall’Italia, mi farebbe molto piacere perché sono affezionatissimo al nostro paese. Mi piacerebbe continuare a lavorare qui, però diciamo che ho ancora tanto lavoro li da fare, per il momento la mia vita è ancora legata agli Stati Uniti. Come ho detto più volte in interviste precedenti, la volontà è quella di tornare in Italia tra qualche anno e di mettere su famiglia proprio nella mia terra”.

D: Sei comparso in una storia del profilo Instagram di Daniele Del Moro, siete amici?

R: “Si, ho conosciuto Daniele un anno fa o un po’di più, abbiamo amici in comune, era appena uscito dalla casa. È un ragazzo simpatico, mi trovo molto bene con lui, parliamo di tante cose perché è un ragazzo molto intelligente, affrontiamo temi legati alla vita, diciamo che facciamo discorsi che toccano ogni ambito. L’ho rivisto l’altro giorno e mi ha fatto molto piacere abbiamo trascorso un paio di ore assieme, ci siamo aggiornati, abbiamo parlato del Grande Fratello insomma di tanti argomenti”.

D: Avete parlato della sua esperienza vissuta a Uomini e Donne? 

R: “Onestamente non era il mio primo pensiero, l’ho intravisto quando ero al Grande Fratello, nel momento in cui abbiamo visto l’intervento di Alfonso Signorini nel programma. Mi ha confermato la sua presenza, non siamo entrati nel dettaglio”.

D: Molti pensano che in questo periodo sia un po’ giù di morale, tu come l’hai visto come ti è sembrato?

R: “Io l’ho trovato carico come al solito, l’ho trovato in formissima, mi ha raccontato anche della disavventura avvenuta la settimana prima con l’incidente. Ci siamo ripromessi di allenarci insieme nei prossimi giorni, ho anche un po’ di paura perché Dani si allena molto intensamente, non so se riesco a stargli dietro costantemente”.(ride ndr).

D: Parteciperesti a Temptation Island con la tua fidanzata?

R: “No, non parteciperei semplicemente perché tornando al discorso di prima, mi piace avere dei paletti nella vita privata e vita lavorativa”.

D: Se dovesse finire con la tua fidanzata parteciperesti a Uomini e Donne?

R: “Mai dire mai nella vita, ma credo che non parteciperei”.

D: Nella casa del Grande Fratello Vip hai stretto amicizia con tanti personaggi….

R: “A dire la verità facendo la conta, ho stretto amicizia con quasi tutti. Certo ci sono persone che sento di più, con più frequenza Patrik, Paola, Aristide e, Fabio, Antonella, ho avuto modo di vedere anche Adriana, Andrea Montovoli. Diciamo che la lista delle persone con cui ho mantenuto un buon rapporto è molto lunga. Sono molto contento perché sono una persona che ha sempre creduto nei rapporti umani, mi piace molto il fatto che si siano creati forti rapporti d’amicizia tra alcuni di noi all’interno della casa e, diciamo che questo è anche stato un aspetto positivo di questa esperienza”.

D: Se proprio dovessi scegliere una persona con cui ti sei legato di più al Grande Fratello Vip?

R: “Me l’hanno chiesto in molti, ti dico ti dovrei fare una lista di almeno 5-6 persone, è molto difficile. Non saprei proprio identificarti una persona in particolare, perché ho veramente stretto alcuni rapporti che spero di portarmi dietro a vita. non è per fare un torto a qualcuno ma perché mi sono trovato veramente bene con tanti di loro”.

D: Nella casa c’erano due coppie, una è scoppiata, l’altra è nata proprio durante il reality, cosa ne pensi di una e dell’altra?

R: “Per quanto riguarda Serena e Pago l’ho detto anche nella casa ed anche a loro, io rispetto molto l’amore, loro sanno quali sono i loro sentimenti, quindi è giusto che li vivano come vogliono loro, loro sanno le problematiche che devono affrontare ed i lati positivi ecc… Lo stesso pensiero va per la nuova coppia formata da Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, è giusto che loro si vivano la loro storia d’amore lontano dalle telecamere e imparino a conoscersi e viversi questi forti sentimenti nella vita di tutti i giorni. Diciamo che è sempre stato il mio concetto d’amore, mentre ero nella casa ho sempre detto che i rapporti è importante viverli fuori da un contesto televisivo, affrontarli nella quotidianità. Sono solo contento se le cose possano andare avanti ed i sentimenti possano svilupparsi”.

D: Solitamente chi partecipa ai reality, una volta conclusa la l’esperienza, è spesso presente nei salotti televisivi come ad esempio quello di Barbara D’Urso. Tu sei uno dei personaggi atipici perché non stai percorrendo la stessa strada e non ci stai regalando del sano e gustoso trash, come mai?

R: “Ho dei vincoli lavorativi che mi vietano di partecipare a certe trasmissioni, non ho nulla contro queste ma semplicemente al momento non possono far parte della mia quotidianità. Sono legato a determinate case di moda che non mi permettono di prendere parte a certi format televisivi, ho ricevuto tante proposte da essi anche in passato, però per questioni contrattuali lavorative, e anche per come sono fatto io, ho sempre declinato. Quando invece è arrivata la proposta del Grande Fratello Vip, come appunto ho detto prima, ho accettato perché mi aveva sempre incuriosito. Mi piace molto l’idea del concept di Pechino Express, é diverso dal semplice reality, sono uno che ama viaggiare, lo spirito di avventura e amo conoscere nuove culture. Pechino Express lo prenderei seriamente in considerazione”.

Chissà che allora non lo rivedremo in Rai il prossimo anno proprio con la dolce Anna? Vi piacerebbe?

Grazie Andrea per essere sempre rimasto quello che sei.

A cura di ‘Maria Vittoria Corasaniti’

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. @CVDMil 01/07/2020 00:44

    Bravo Andrea! Anche lui ha fatto dei scivoloni perché nessuno è perfetto però questo ragazzo è proprio bravo di natura. Misurato sempre ma comunque è sincero. Io spero di rivederlo a Pechino perché non è noioso. Molto intrattenimento nella casa l’ha portato lui e Patrick. I noiosi sono stati altri  (angel) 

  2. menacinqueil 01/07/2020 01:55

    non mi e’ piaciuto nella casa ,piangeva a sproposito chiedendo sempre a tutti chi doveva nominare perche’ non lo sapeva,pianse con elisa ,la prima nominata ,si preoccupava del pubblico a casa,nel gf ha raccontato di tante donne avute che lui non faceva nulla ma che si proponevano loro e lui ne cambiava una a sera,insomma vita dissoluta altro che bravo ragazzo,fingeva ed e’ stato pedina degli autori,lui e patrick ma si sa,chi ha visto  ed e’ veterano del gf lo ha capito-

  3. lun44il 01/07/2020 06:54

    Quindi non è andato dalla d’urso perché non Vuole ma perché non Può

  4. samarcandail 01/07/2020 08:03

    Le uniche che detestano questo ragazzo sono le fans di clizia provolacartadelletettealventomaprendolikedacorteggiatricediterzafila incorvaia

    CONSOLR CONSOLR

  5. CapaMoniqueil 01/07/2020 08:07

    Immagino sia la risposta diplomatica che hanno concordato di dare ;)

    lun44: Quindi non è andato dalla d’urso perché non Vuole ma perché non Può

     

  6. lun44il 01/07/2020 09:04

    Probabilmente è così Monica ma io al fatto che non possa, indipendentemente da quello che lui vuole, ci credo perché è un modello piuttosto affermato che lavora con case importanti e probabilmente non vogliono il loro nome accostato a certa tv. Per esempio zelletta da quando ha partecipato a ued non ha più sfilato per Armani o D&G

  7. Marilena11il 01/07/2020 09:32

    @samarcanda Invece quelle che lo amano di più sono quelle che lo vogliono vedere lasciarsi per mettersi con una donnasposataeconfigli. A ognuno i suoi gusti LOVE

  8. samarcandail 01/07/2020 09:41

    Marilena due fazioni di pazzi infatti NOTME

  9. Ilary27.3il 01/07/2020 09:55

    che tenerone denver…… però purtroppo è un bello che non balla  (bastard) 

  10. Mara.Cil 01/07/2020 11:51

    Noto con piacere che Clizia Incorvaia, anche quando non c’entra nulla con l’articolo, viene citata NOTME mi fa piacere constatare che non ne potete fare a meno
    (rofl)

  11. oceanoil 01/07/2020 12:26

    Grazie al Vicolo per questa bella per l’intervista a Denver che avete pubblicato curata da “Maria Vittoria Corasaniti”
    Il miglior modo per capire il carattere di una persona è quello di vedere come si comporta con le persone sconosciute, come tratta gli amici e le persone di famiglia. Andrea Denver è buono, tratta le persone sempre con rispetto ed educazione, anche se certe persone lo hanno deriso, lo hanno trattato in modo aggressivo confondendo educazione e stile, riservatezza come una debolezza di carattere. Niente di più sbagliato. L’emozione non è sintomo di debolezza.
    La stessa Rita Risic durante una diretta che ha voluto fare con lui ha riconosciuto in lui eleganza e sobrietà e si è scusata per le parole poco carine spese contro di lui sotto l’influenza di conversazione riportatele da certe persone malevoli e prevenute in modo manipolato e non veritiere.
    Ha fatto diverse dirette con molti partecipanti del GFVIP anche con quelle che erano “lontane” da lui come amicizia durante il programma. È stato invitato a passare un weekend da Fabio Testi nella sua tenuta meravigliosa sul lago di Garda insieme alla “gang del bosco” ed era assolutamente a suo agio e scherzoso con tutti, perfino con il marito di Adrana Volpe anche lei tra i tanti altri invitati a questa reunion.
    Ha organizzato altre reunion sempre con Fabio Testi, con altri partecipanti che non presenti alla prima riunione, e si sono dati appuntamento in una magnifica location in un contesto meraviglioso in Val Vapolicella, tutto documentato sui loro social, tanto da far schiumare di rabbia “L’Antonio Zekila furioso” perché era stato ancora una volta escluso da questi incontri conviviali preparati da Fabio Testi e amici.
    Denver non è uno “scappato di casa” senza arte né parte,è imprenditore, ha delle attività sue e persone che lavorano per lui, disegna e produce gioielli da uomo, ha una palestra in collaborazione con soci americani a Los Angeles e a New York.
    Denver ha ricevuto un’ottima educazione e si è sempre mostrato attento e disponibile. Quelli che non l’hanno capito sono persone purtroppo abituate a frequentare gente che identifica nel'”avere carattere ” solo se si dimostra di essere aggressivi e maleducati. Per capirci quelli che cercano lo scontro a tutti i costi, quelli abituati a litigare sempre e comunque nel modo più becero..anche dalla D’urso.
    Questo atteggiamento aggressivo non significa esser “persone di carattere”. In realtà mostra solo che sono persone deboli e insicure. Denver ha sempre detto quello che pensava in faccia, senza nascondersi, sempre con educazione e chi lo ha coperto di maldicenze, pettegolezzi e cattiverie gratuite, lo ha fatto solo per infangarlo. La realtà ha dimostrato chiaramente che avevano mentito.

    È molto seguito e molto amato sui social !
    La sua forza interiore è stata capita dalle persone che lo seguivano durante l’edizione di quest’ultimo GFVIP. La dimostrazione dell’affetto che ha ricevuto quando è uscito dal GFVIP ha sorpreso tutti anche lui!!!
    Il suo modo di ” non tirarsela anche se potrebbe” la sua semplicità la dimostra ai suoi fans oggi, incontrandoli spesso e volentieri durante i raduni con chi ha aperto pagine dedicate, ma anche con chi lo segue semplicemente sui social.
    Anch’io lo seguo, quindi so per certo che sta vicino ed è molto presente con la sua “fanbase” molto di più di chiunque altro protagonista del mondo della tv.
    A proposito della sua “NON PARTECIPAZIONE” ai programmi della D’Urto. Un modo gentile per declinare inviti non graditi.
    Con il suo ” non partecipare a programmi di quel tipo” sposa benissimo la sua riservatezza sulle questioni personali, la sua avversione per le pagliacciate, il suo defilarsi davanti a scenate e sceneggiate tipiche dei protagonisti invitati a “sputtxxanare” gli altri invitati e manovrati dalla D’Urto stessa. Il suo declinare inviti di questo genere era già praticato da diversi anni, ancor prima di entrare al GFVIP. La motivazione sta nella sua riservatezza sulla sua vita privata che verrebbe “sbrandellata” da quattro “ocxhette” che gravitano nel mondo di pettegolezzi preparato dalla stessa presentatrice. È chiaro che i giudizi sprezzanti che ho letto qui sulla sua vita sentimentale prima di conoscere e fidanzarsi seriamente con Anna, o come dice qualcuno sempre qui sul suo ” essere un bello che non balla” è frutto della “carognite” ereditata dalle fans della mafiosetta. Sono dette con il rivolo di schiuma all’angolo della bocca per l’invidia visto il suo successo sui social!
    PS
    Se ha partecipato al Grande Fratello VIP è perché era fortemente voluto dagli autori da due anni (anche se non lo conoscevano, personalmente, ma solo professionalmente), visto che appartiene ad una serissima e stimata Agenzia di Moda “Alex Model”
    Per inciso , è vero che persone che lavoravano nella Moda ad “alto livello” e che hanno partecipato a qualche trasmissione delle D’urso non hanno più potuto sfilare per i grandi nomi della moda mondiale. Questi “brand” non vogliono che i loro “modelli” siano accostati a programmi di un certo tipo. Quello becero.

    Per chiudere la mia lenzuolata, gli stessi autori del GFVIP dopo averlo conosciuto durante il GF sono usciti più volte a cena con Denver facendo storie su Instagram e apparendo per la prima volta (cosa mai successa prima) in video durante le loro serate romane.
    Se Denver ha partecipato al GFVIP è solo perché il programma era presentato da Alfonso Signorini, non dalla D’Urso. Perciò se vuole ai programmi può partecipare.

  12. CapaMoniqueil 01/07/2020 12:31

    Preferisco un bello che non balla al furbo che sponsorizza o che balla troppo volando di balera in balera sinceramente

  13. lun44il 01/07/2020 12:46

    THINKING io veramente l’ho visto ballare volentieri con la fox HAHA ….brizio tu che dici? Te lo ricordi il passo a due di classico? HAHA HAHA

  14. Losiril 01/07/2020 12:52

    Per me è carino poi se al Gfvip ha saputo giocare ben per lui!

  15. @CVDMil 01/07/2020 14:40

    Oceano hai detto tutto tu  BRAA 

  16. brizio33il 01/07/2020 21:39

    giu se vai sul web che proprio un album HAHA

  17. lun44il 02/07/2020 07:11

    bri HAHA sono proprio fuori di testa HAHA

Lascia una risposta