Dopo la puntata del GF Vip, due concorrenti esprimono il loro malcontento contro gli autori

Dopo la puntata del GF Vip, due concorrenti esprimono il loro malcontento contro gli autori. Uno di loro potrebbe andarsene

Ieri √® andata in onda una puntata effervescente del Grande Fratello Vip 7In essa sono stati affrontati diversi argomenti che riguardano i concorrenti di quest’anno.

Molto bello il momento dedicato al rapporto fra Antonino Spinalbese e sua figlia Luna Mari. Il conduttore Alfonso Signorini ha deciso di fare un regalo al giovane pap√†: una foto di lui con la figlioletta da tenere sul suo letto.

Un gesto molto bello che per√≤ ha urtato la sensibilit√† di un altro concorrente, il giocatore di pallanuoto Amaurys Perez

Il cubano è molto legato alla sua famiglia e per questo ci è rimasto molto male perchè lui, dagli autori, avrebbe voluto ricevere il medesimo dono!

Quando √® entrato nel confessionale per fare la nomination, Amaurys non ha potuto nascondere la sua delusione. Gli autori ne terranno conto nelle prossie puntate?

Un’altra concorrente che √® rimasta con  l’amaro in bocca dopo la puntata √® l’intellettuale Sara Manfuso. La donna si √® scontrata prima con Soraia Allam, fidanzata di Luca Salatino, che l’ha accusata di illudere Elenoire Ferruzzi nei confronti del suo fidanzato. Poi con l’opinionista Sonia Bruganelli.

Infine la gieffina ha dovuto giustificare a Nikita Pelizon il perch√© l’abbia nominata dato che aveva altre donne da poter nominare prima di lei.

Ma la Manfuso non ha affatto apprezzato che, nelle clip sia passata come colei che √® una persona falsa e parla male alle spalle degli altri. Ecco cosa ha detto nel fuori onda agli altri gieffini.

“Non ci sto a passare per arpia. Io ho sbagliato a venire e ora vado via subito proprio. Sono delusa e mortificata perch√© viene fuori una roba che non esiste.

Guardate che non ci sto qui a fare il capro espiatorio. Essere dipinta cos√¨, Hanno fatto un montaggio contro di me”.

Secondo voi la Manfuso sar√† di parola, abbandoner√† il reality?

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su Twitter cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento