Sangiovanni e Giulia Stabile un anno dopo: ecco come lui racconta la loro storia

Sangiovanni e Giulia Stabile un anno dopo: ecco come lui racconta la loro storia

Giovanni Damian in arte Sangiovanni, ha rilasciato una lunga intervista per il Corriere della sera, in cui ha parlato del suo rapporto con i fan:

Io nei miei concerti non mi presento come l’artista davanti ai fan: siamo tutti ragazzi che sono lì per la stessa passione.

Non me ne frega niente di tutta questa vibe da popstar, che wow, ho fatto questo e quello, sono cazzate incredibili in cui la gente si perde.

Non mi interessa la villa alle Maldive, vorrei che restasse qualcosa di me e di quello che ho detto; per me l’importante è aiutare le persone, questo è il senso di questo mestiere.

Molti suoi colleghi rapper a volte litigano tra di loro anche attraverso i social e a tal proposito ha detto:

Io mi dissocio. Sono fuori da quelle dinamiche, si perde tempo a dissare gli altri. Se ognuno stesse al proprio posto e pensasse solo a fare musica andrebbe meglio.

Ognuno può fare quello che vuole, ma è giusto avere la coscienza di quello che si sta facendo: se lanci messaggi sbagliati le persone li recepiscono. Bisogna stare attenti al proprio potere mediatico e usarlo in maniera positiva.

Non poteva mancare la domanda su Giulia Stabile che ha conosciuto nella scuola di Amici e con cui si é fidanzato:

Giulia mi dà tanto, mi fa stare bene, mi vuole molto bene: è bello essere voluti bene ed è bello anche ricambiare il bene quando te ne vogliono così tanto.

Per certi versi è difficile vivere una storia normale perché siamo personaggi pubblici, ma cerchiamo di viverci la nostra relazione come se fossimo due ragazzi che non fanno questo mestiere e che vogliono solo volersi bene e aiutarsi reciprocamente.

Dunque tra loro due procede bene, lei lo fa stare bene e nonostante le difficoltà riescono a viversi.

A voi piacciono?

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento