‘Amici 21’ Arriva il primo attacco contro Raimondo Todaro dall’eliminato Nunzio: “Non si è comportato da uomo…è stata una ripicca”

‘Amici 21’ Arriva il primo attacco contro Raimondo Todaro dall’eliminato Nunzio: “Non si è comportato da uomo…è stata una ripicca”

Nella puntata andata in onda ieri di Amici 21 c’è stata la sfida tra i ballerini di latino-americano Nunzio e Mattia per assegnare l’ultimo banco di Raimondo Todaro. La sfida ë stata giudicata da giudici esterni perché Nunzio in passato ha studiato nella scuola dell’ex maestro di Ballando con le stelle.

Il ragazzo dopo la messa in onda della puntata ha fatto una diretta e ha mostrato la sua delusione verso Raimondo Todaro:

È stata un’avventura breve ma intensa. All’inizio non sapevo di trovare Raimondo Todaro, ma quando l’ho saputo ho detto ai miei che sarei andato a casa per una ripicca ad un bambino di tredici anni, perché quando sono andato via dalla sua scuola di ballo avevo tredici anni. Poi mi sono buttato, senza rimpianti”.

Secondo Nunzio, Raimondo si é vendicato di lui dopo che ha lasciato la sua scuola poi ha voluto rispondere a chi lo ha accusato di essere raccomandato:

“Ora, dal momento che mi viene dato l’aggettivo raccomandato direi che dovete vedere come usare le parole, perché forse era più raccomandato quell’altro con Raimondo che io. Sapevo che sarei uscito, qui lo dico e qui lo nego. Non avrebbe mai votato il ballo e infatti ha fatto come Ponzio Pilato, se n’è lavato le mani chiamando tre giudici. Non c’è mai stata competizione con Mattia, è un bravissimo ragazzo lo stimo tantissimo, ma ho le carte che testimoniano. Lui si è messo a piangere perchè sapeva di non avere chance contro di me, l’aveva detto pure lui tanto che era oggettiva come cosa”.

Il ballerino di latino ha poi criticato il comportamento assunto da Todaro nei suoi confronti: 

“Non si é comportato da uomo Todaro, ha rivelato a tutta Italia che persona é. A me dispiace. Si è vendicato di un bambino di tredici anni negandogli un’opportunità bella. L’ha buttata sul personale, doveva essere oggettivo. Sapevo che andava a finire così. L’ho detto anche a Mattia”.

Cosa ne pensate delle sue parole? In tutto ciò ci sfugge che colpa potesse avere Raimondo se a giudicare è stata una giuria esterna che lo ha fatto sulle loro potenzialità…

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su twitter cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. leail 27/09/2021 19:57

    Naturalmente l’idea che Mattia fosse più bravo neppure lo sfiora. Non si è neanche accorto che a giudicarli non era Todaro. ALPEGGIO 

  2. Adelaideil 27/09/2021 20:42

    Dai pochi spezzoni che ho visto del quotidiano, Nunzio mi è sembrato un tipo davvero arrogante che si permetteva di prendere in giro i compagni. Onestamente non mi stupisco di queste esternazioni. Da profana della danza ho preferito molto di più Mattia, più pulito ed elegante di Nunzio che si vedeva voleva strafare. Non capisco la polemica, dato che a giudicare non è stato Raimondo. Così si è giocato ogni possibilità di poter entrare negli anni siuccessivi

  3. natysolil 27/09/2021 20:46

    Ha perso un occasione x stare zitto sto Nunzio!!! Meglio che vada a prendere qualche lezione di umiltà prima di parlare!!

  4. Dubbiosoil 28/09/2021 04:57

    Ulteriore dimostrazione che chi partecipa AD amici cerca una occasione per diventare vip e non per una visibilità che lo aiuti a livello professionale (non a caso quelli bravi anche sé finiscono nel dimenticatoio social riescono a sfondare o quanto meno a raggiungere risultati a livello professionale)

  5. effeil 28/09/2021 07:12

    Avevo deciso di non guardare il programma quest’anno invece ci sono ricascata (ma solo per gli speciali del sabato)anche se penso che molti “elementi” verrano cambiati visto che il serale è a maggio (prenderanno un po’ di “fenomeni” a ridosso del serale probabilmente).Che dire: da non esperta della materia io ho subito trovato Mattia più bravo,le chiacchierate di questo personaggio stanno a zero. Per il resto Todaro comunque mi ha già scocciato dopo poche puntate con la perenne polemica contro la Celentano. Anche la Titova si lamentava che la Celentano considerasse il latino un po’ materia di serie b,ma discuteva con la Cele solo se necessario,Todaro è un continuo di frecciatine,che noia (zz) Già bastano Pettinelli e Zerbi nel canto a fracassare le scatole…

  6. pacificil 28/09/2021 11:17

    A me non piaceva nessuno dei due ragazzi (rofl)  e ha ragione chi dice che questo Nunzio nemmeno si è posto con un minimo di umiltà nel dire che forse l’altro ragazzo è più bravo di lui EMOO 

  7. Marottail 28/09/2021 11:24

    Proprio perchè non è stato giudicato da Todaro dove sarebbe la scorrettezza? Se fosse stato giudicato dal suo ex maestro ci sarebbero state polemiche

    Questi ragazzi arrivano già saccenti e si credono chissà chi. Il fatto che anche i cantanti abbiano da subito contratti non è affatto una cosa buona. In teoria dovrebbe essere una scuola e solo se si va avanti e si dimostra qualcosa ci devono essere offerte lavorative

  8. sara1990il 28/09/2021 15:02

    Nunzio proprio perchè dici che   “se ne sia lavato le mani e abbia chiamato 3 giudici esterni ” non ti fa pensare che abbia voluto eliminare qualsiasi tipo di polemica ?

    poi ,se vuoi rigirare le parole che tu stesso hai detto… allora è un altro discorso

Lascia un commento