Intervista a Barbara D’Urso che vince un sondaggio shock, che racconta delle colleghe non amiche, di quanto metta in riga chi lavora con lei e di come è riuscita a recuperare il rapporto con Alfonso Signorini dopo un lungo silenzio

Intervista a Barbara D’Urso che vince un sondaggio shock, che racconta delle colleghe non amiche, di quanto metta in riga chi lavora con lei e di come è riuscita a recuperare il rapporto con Alfonso Signorini dopo un lungo silenzio

Barbara D'Urso

Questa settimana non poteva mancare l’intervista al personaggio tv più significativo dell’ultimo decennio: Maria De  F...ah no scusate in realtà sembra aver vinto questo sondaggio sul Corriere della Sera Barbara D’Urso. Ve lo sareste mai aspettati? Ecco cosa la donna racconta per l’occasione al settimanale ‘Chi’

Domanda. Se lo aspettava, immagino.

Risposta. «No, affatto. È stata una sorpresa anche per me. Conducendo più programmi ho indubbiamente un segno distintivo tutto mio, ma mai avrei pensato di vincere tra 24 fuoriclasse della tv italiana».

Anche gli ascolti sono sempre dalla sua.

R. «Per Pomeriggio 5 Domenica Live sono sotto shock perché siamo tornati dopo un mese di pausa e il nostro pubblico era lì ad aspettarci, nonostante la concorrenza non si fosse fermata nemmeno per le feste».

D. Cos’ha lei che la concorrenza non ha?

R. «Posso piacere o meno, ma in quel che faccio metto sempre tutta me stessa e quando c’è da sporcarsi le mani, mi creda, sono la prima a farlo».

D. Pomeriggio 5 ha trasmesso “scene che sviliscono la figura femminile”. Lo ha stabilito il Comitato d’applicazione del Codice media e minori nella seduta del 16 dicembre scorso.

R. «Ha dato fastidio un servizio dove una mia ospite (Malena, ndr) sceglieva il corredo intimo all’interno di un contesto ironico. Vero, bisogna stare attenti a non svilire la figura femminile, ma poi accendo la tv e su qualsiasi rete si vedono risse fra donne, spogliarelli e ragazze seminude. Io da 12 anni sono una guerriera al fianco del mondo femminile: denuncio violenze, discriminazioni e aiuto le donne in difficoltà. Anche ridando dignità a chi l’ha persa, come nel caso recente di una signora abusata e segregata dall’ex cognato a cui, con l’aiuto del pubblico, abbiamo dato la possibilità di cominciare una vita nuova. I miei programmi sono anche questo, ma voltiamo pagina».

Dalle colleghe si sente più stimata o invidiata?

«Non mi pongo il problema. Io seguo il mio lavoro, non attacco mai nessuna, né giudico il lavoro altrui».

Com’è democristiana, Barbara…

R. «Chi è gelosa e vive la sua vita nell’incubo di qualcun’altra ha un problema con se stessa, e io non sono né gelosa, né invidiosa ».

D. Sui social, dove lei è molto presente, si è parlato di alcuni like messi da Mara Venier a dei commenti contro di lei.

R. «La vita è troppo breve per perdere tempo dietro a certe stupidaggini. Sarà stato un errore e Mara, conoscendola, nemmeno se ne sarà accorta. C’è grande rispetto e stima tra di noi».

Ha amiche nel mondo dello spettacolo?

R. «Ho molte persone con le quali ho un ottimo rapporto, quello sì, ma i miei amici storici fanno tutti un lavoro diverso dal mio».

Poi si parla del suo carattere che a molti non va giù…

D. Qual è il suo difetto più grande?

R. «Sono una maniaca del controllo».

Dicono sia una rompiscatole senza precedenti, a dir la verità.

R. «Direi perfezionista. Do la vita in tutto quel che faccio e chi lavora con me fa lo stesso».

D. Le leggende, su di lei, si sprecano.

«Ne hanno dette di tutti i colori, ma oramai non ci faccio più caso. Mi fa ridere la storia delle luci, visto che le usano tutti. Poi c’è chi lo dice e chi no. Mi guardi bene: non ho cicatrici, ho le mie rughe, le mie tette. Sono tutta vera».

D. Si piace?

R. «Poco, ma guardandomi riconosco che sono una donna fortunata».

Inevitabile parlare d’amore…

D. Le manca l’amore?

«Mi manca la protezione che solo un uomo può darti, ma anche il supporto, la risata, la complicità..».

D. Il direttore di “Chi” Alfonso Signorini, da Chiambretti, ha raccontato che lei non è sempre sola come racconta.

R. (ride, ndr) «Mi meraviglio di Alfonso che sa perfettamente quanto sono sfortunata in amore ».

D. Suvvia, avrà dei corteggiatori..

R. «Molti, ma c’è sempre qualcosa che non va».

Ha mai pensato di essere lei il problema?

R. «Certamente! Dopo le tante fregature prese ho imparato a individuare subito chi va e chi no. La mia migliore amica Angelica dice sempre: “Barbara, mica te lo devi sposare!”».

D. E con il sesso come si fa?

R. «Senza coinvolgimento mentale, non vado da nessuna parte. E visto che l’intrigo mentale non c’è quasi mai, il pericolo è escluso». (ride, ndr)

E poi l’amicizia con Signorini…

D. Ha ritrovato un amico: Alfonso Signorini.

R. «Io e Alfonso avevamo un rapporto speciale. Poi c’è stata un’incomprensione… Ho fatto troppa fatica, in questi 4 anni, a capire il perché di tutto questo poi, grazie a Marco Durante, ci siamo ritrovati. È stato Alfonso a fare il primo passo e quando ci siamo riabbracciati è stato come se il tempo non fosse mai passato. Ora lo sto seguendo e supportando e tifo per lui».

D. E il futuro come se lo immagina?

«In tv fino a 90 anni, per la gioia dei miei detrattori e poi, ogni sera, a ballare con i miei amici».

Auguri a colei che è riuscita a scalzare la De Filippi. Siete d’accordo con il sondaggio?

Leggi anche...

Lascia una risposta