Celebre attore trovato morto in casa!

Celebre attore trovato morto in casa!

Il quotidiano Il Messaggero ci riporta una terribile notizia che riguarda il mondo del cinema italiano!

Ieri sera le forze dell’Ordine hanno trovato in casa il cadavere del celebre attore Roberto Brunetticonosciuto con il soprannome “Er Patata“.

Classe 1967 e romano doc,  Brunetti aveva partecipato a numerose produzioni cinematografiche. Sicuramente indimenticabile in “Romanzo Criminale” di Michele Placido nel ruolo di Aldo Buffoni.

Nel suo curriculum anche i cosiddetti “cinepanettoni”, film a soggetto comico con grande successo di pubblico ai botteghini.

Per molti anni era stato legato alla collega e nota attrice brillante Monica Scattini. Negli ultimi anni aveva denunciato pubblicamente la sua situazione economica caratterizzata dall’indigenza.

Infatti era stato anche ospite nei programmi di Barbara D’Urso dove aveva lanciato un appello:

“Ho bisogno di lavorare. Vivo con il reddito di cittadinanza”.

Brunetti, come altri attori italiani, aveva ammesso senza vergogna, di passarsela molto male. Per questo aveva necessità di lavorare.

Di certo non poteva sopravvivere con il solo sussidio offerto dallo stato, per l’appunto il reddito di cittadinanza.

La macabra scoperta della sua morte.

Purtroppo ieri sera, 3 giugno, intorno alle 22.30, gli agenti di polizia del Commissariato San Lorenzo insieme ai Vigili del Fuoco hanno trovato in casa  il corpo ormai senza vita di Roberto Brunetti.

Era riverso sul letto, in posizione supina con addosso un lenzuolo.

A dare l’allarme su questo sospetto silenzio dell’attore è stata l’attuale compagna e alcuni conoscenti.

Infatti questi ultimi hanno dichiarato di non non sentirlo da giovedì sera, ossìa il 2 giugno quando Brunetti si era collegato per l’ultima volta su Whatsapp.

Il corpo di Brunetti è stato messo a disposizione della polizia giudiziaria per effettuare l’autopsia. 

In casa dell’attore deceduto le Forze dell’Ordine hanno rinvenuto della droga. Sul tavolo infatti hanno trovato residui di cocaina e due panetti di hashish.

Le indagini della polizia giudiziaria chiariranno le cause della morte dell’attore cinquantacinquenne.

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento