X-Factor 13: finalmente decisi i giudici! Una gradita conferma e un arrivo che era stato scartato da un altro talent

X-Factor 13: finalmente decisi i giudici! Una gradita conferma e un arrivo che era stato scartato da un altro talentx factor giudici

 

 

 

 

Da poco si sono conclusi i casting tra Roma e Milano per la nuova edizione di X-Factor, arrivata alla 13° stagione. Di nomi dei giudici nel corso dei mesi, dopo l’abdicazione di Fedez e Agnelli, se ne son fatti a iosa, ma finalmente habemus i confermati:

Dunque il gradito ritorno di Mara Maionchi che era stata data per esclusa, e l’arrivo del rapper Sfera Ebbasta che negli ultimi tempi ha fatto molto parlare di sè, per la tragedia al concerto di Corinaldo che gli è poi costata l’esclusione a The Voice Italy, sembrano essere ingredienti vincenti per una ricetta musicale stellata. C’è da dire che Sfera è uno dei rapper che vende assolutamente di più tra i ragazzini di oggi, questo potrebbe spingere ad ampliare il pubblico del talent che è sempre stato considerato un po’ troppo di nicchia, per essere amato dai telespettatori nazional-popolari. A questo aggiungiamoci il frontman dei Subsonica che ovviamente è stato preso per rimpiazzare Agnelli e una raffinata Malika Ayane, e il minestrone sembra aver aggiunto tutti gli ingredienti necessari per risultare appetitoso a grandi e piccoli.

Voi che ci dite…il cast dei giudici vi ispira?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Piccola Fra Enciil 15/06/2019 13:01

    Sono contenta che ci sia ancora Mara perché, oltre ad essere professionale, fa divertire e tiene vivo il programma. Malika non mi sta simpatica, ma in quanto artista è molto particolare. Samuel dei Subsonica, a parte qualche canzone, è quasi sconosciuto nel mio mondo. Su Sfera Ebbasta ne stanno dicendo di tutti i colori, ma sono del parere che prima di giudicare bisogna conoscere e soprattutto vedere cosa farà in qualità di giudice. La sua presenza è stata una mossa di marketing per ampliare la fascia dei telespettatori e comunque credo che sulla faccenda di Corinaldo lui c’entra ben poco. Vedremo (ipno) 

Lascia una risposta