Ex gieffina rivela ai fan di avere subìto una grave aggressione

Ex gieffina rivela ai fan di avere subìto una grave aggressione

Vi ricordate Francesca De Andre’ l’ex gieffina protagonista della sedicesima edizione del Grande Fratello Nip?

E’ stata l’ultima condotta da Barbara D’Urso e con concorrenti sconosciuti o quasi.

In quell’edizione, vinta dall’umbra Martina Nasoni, ci fu la movimentata storia d’amore tra lei e Gennaro Lillio.

I due, assai diversi, durarono circa due mesi fuori dal reality, poi lei tornò con il fidanzato di prima, Giorgio.

Ieri ha rivelato ai suoi fan un dramma vissuto negli ultimi giorni. A causa di questo era sparita dai social.

Ecco il suo incredibile racconto.

“Torno solo oggi dopo giorni dove sono stata costretta a sparire soprattutto per le condizioni psicofisiche in cui mi trovavo.

E in cui tuttora in realtà mi trovo ma sto cercando di reagire…

Ho subito una grave aggressione, violenza fisica, della quale non sono ancora in condizione di parlare.

Ma non essendo una bugiarda per rientrare tra di voi mi sentivo di volervi accennare la verità di ciò che mi è successo (per ora non oltre questo perchè non me la sento…).

Vi chiedo comprensione, sostegno e affetto che mi avete sempre dato ma ora ancora di più.

Come mi aspettavo sto ricevendo da tanti supporto e comprensione del quale ho davvero bisogno.

E non avete forse la reale idea di quanto questo veramente mi aiuti ad avere ancora più forza di reagire e rafforzare la convinzione che bisogna uscire da meccanismi di violenza.

Ribadisco invece alle persone che alludono al fatto che io abbia accennato senza raccontare e spiegare nel dettaglio, che non c’è dietro nessuna strategia legata a nulla. 

Men che meno all’attirare attenzione e curiosità ipoteticamente legata al voler apparire un domani perseguendo l’idea di dare a qualcuno un’esclusiva.

Chi mi conosce sa bene che non ho mai usato le questioni personali per arrivare da nessuna parte”.

In realtà sull’ultimo punto affermato dalla De Andrè è lecito avere delle perplessità.

Nel momento in cui decidi di parlare di una violenza subìta per aiutare te stessa, ma soprattutto chi ti legge, dovresti spiegare altrimenti rimane un messaggio fine a sè stesso.

Non credete?

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento