Sara Manfuso dopo essere stata cacciata da Alfonso Signorini ha in arrivo pure una querela

Sara Manfuso dopo essere stata cacciata da Alfonso Signorini ha in arrivo pure una querela

Ieri sera nel corso della puntata del Grande Fratello Vip, Sara Manfuso dopo una discussione con Alfonso Signorini ė stata cacciata dallo studio.

Come sapete mercoledì ha lasciato la casa per solidarietà di Marco Bellavia, Signorini durante la diretta ne ha voluto parlare e sono usciti i veri motivi: ha accusato lui e gli autori di non averla tutelata.

Giovanni mi ha messo una mano sul cxxo e poi ha detto simuliamo una violenza sessuale. Io ho riso, ma perché ero in imbarazzo e provavo vergogna e non se n’è accorto nessuno.

Nessuno mi ha chiamata in confessionale e nessuno ha capito che dietro quella risata c’era il dolore, la vergogna e l’umiliazione.

Giovanni Ciacci non ci sta e smentisce le dichiarazioni di Sara e Alfonso:

Con la stessa franchezza con cui mi hai guardato negli occhi ti dico che se uno mi tocca e non mi va io non sorrido e gli tiro uno schiaffone.

Ti dico che avresti potuto trovare una ragione più plausibile per lasciare la casa del Grande Fratello Vip

La situazione é degenerata tanto che Alfonso ha invitato Sara a lasciare lo studio perché si é sentito preso in giro da lei, infatti dopo la pubblicità la giornalista non c’era più.

Dopo le due dichiarazioni é in arrivo una querela…

La vicenda non é finita,perché Giovanni Ciacci che é stato accusato in diretta, pare che stamattina si sia recato dai suoi legali per querelarla.

A dare la notizia é tvpipol che scrive:

Dopo gli avvenimenti e i fatti raccontati ieri Giovanni Ciacci, stanco delle parole usate da Sara Manfuso in studio, pare che in questo momento si stia recando dai suoi legali per denunciare penalmente l’ex concorrente del GF Vip.

Per correttezza vi mostriamo il video incriminato:

Voi da che parte state?

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su Twitter cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento