‘Grande Fratello Vip’ La stampa brasiliana ci rivela di una guerra ormai aperta tra Italia e Brasile sul televoto. I brasiliani votano nel nostro reality e gli italiani si vendicano ingerendo nel loro. Ecco cosa sta succedendo

‘Grande Fratello Vip’ La stampa brasiliana ci rivela di una guerra ormai aperta tra Italia e Brasile sul televoto. I brasiliani votano nel nostro reality e gli italiani si vendicano ingerendo nel loro. Ecco cosa sta succedendo

È guerra aperta tra i telespettatori italiani e brasiliani nel televoto del “Grande Fratello Vip”: l’ingerenza dei fan di Dayane Mello ha fortemente condizionato il percorso dei concorrenti nella Casa dell’edizione italiana. Ieri, ad esempio, tutti sono rimasti stupiti nell’apprendere che Samanta De Grenet si sia salvata con il 48% dei voti battendo anche la veterana Stefania Orlando!

L’appoggio di Dayane Mello ad un concorrente nella Casa garantisce il sostegno dei fan brasiliani al televoto (questa regola però è venuta meno nella sfida tra la Orlando e Giulia Salemi, dove la votazione fu stranamente annullata per “guasto tecnico” e poi ripresa per poche ore e nel caso di Carlotta dell’Isola).

Stavolta però i fan italiani possono “ricambiare” il favore ai brasiliani: nel Gfvip carioca sono in nomination tre concorrenti, tra cui la rapper Karol Conka, accusata dal web di frasi xenofobe e sessiste. Per il pubblico brasiliano è giunto il momento di cacciarla fuori ma il blog “Hugogloss” ha fatto un articolo che riporta l’intento dei fan italiani di vendicarsi per l’appoggio alla Mello eliminando il concorrente Gilberto per far restare nella Casa la Conka.

Il blog riporta anche l’osservazione di una fanpage dedicata a Tommaso Zorzi che sottolinea come l’influencer abbia il sostegno di un milione e trecentomila follower al contrario della Mello che ne ha poco più della metà: sarà forse per questo che, nelle ultime ore, i followers della brasiliana sono centuplicati?

Riusciranno gli spettatori italiani a vendicarsi di quelli brasiliani salvando la tanto odiata Conka per fare loro un dispetto?

L’unica riflessione che possiamo fare è che ormai la globalizzazione è entrata anche nel televoto e, a partire da questa edizione, la vittoria non sarà più determinata esclusivamente dal fandom italiano ma interverranno anche altre variabili che potrebbero condizionare l’esito finale, siete d’accordo?

By emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su twitter cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. NERIO2 gg fa 20:53

    questa cosa di guerra sul televoto fra Italia e Brasile mi intriga…una bella guerra di retroguardia, fra poveracci ( il Brasile) e molto  poco abbienti ( l’Italia)   

    certo che i brasiliani ridevano molto meno nel 1982, anzi, piangevano x le strade, quando sicurissimi di vincere ( avevano già persino organizzato la location per le semifinali) ,  persero 3-2 con i tre gol di Paolino Rossi 

  2. Ilary27.32 gg fa 13:31

    Ah che ricordi Nerio… ero veramente piccola ma già innamorata di Pablito e Antonio Cabrini LOVE 

    sulle guerre tra fandom italiani e brasiliani direi di stendere un velo pietoso, peracottari gli autori del ns gf e al limite dell’assurdo i fan brasiliani che muoiono di fame nelle favelas ma mandano milioni di voti in italia per una che per loro fino a pochi mesi fa era una sconosciuta

    direi: non ci resta che piangere STICAPP 

Lascia un commento