‘Grande Fratello Vip’ Intervista a Paolo Ciavarro a ‘Radio Radio’, cosa lo ha fatto innamorare di Clizia? Ci confessa le sue sensazioni, ora che è giù da lei, in attesa di poterla incontrare…e sulla rottura tra Pago e Serena ci spiega che…

‘Grande Fratello Vip’ Intervista a Paolo Ciavarro a ‘Radio Radio’, cosa lo ha fatto innamorare di Clizia? Ci confessa le sue sensazioni, ora che è giù da lei, in attesa di poterla incontrare…e sulla rottura tra Pago e Serena ci spiega che…

paolo ciavarro e clizia incorvaia gfvip

Paolo Ciavarro è stato ospite del programma radiofonico ‘Non Succederà Più’, condotto da Giada Di Miceli.

C’era molta attesa, da parte dei fan della coppia, in relazione a quelle che sarebbero potute essere le sue dichiarazioni:

“Sono stato contentissimo di arrivare in finale con Paola, una ragazza giovane come me, educata, va benissimo così.”

Nel momento in cui sono ritornati a casa, hanno trovato una situazione surreale, a differenza degli inquilini delle precedenti edizioni, loro non  si sono potuti concedere le ospitate nei locali e nei vari programmi televisivi ed hanno assaggiato, seppur in ritardo rispetto a noi, la cruda esperienza del lock-down:

“Diciamo che la nostra clausura, tra virgolette, è cominciata a gennaio e sta ancora proseguendo. Dentro la casa chiaramente ci aggiornavano e quindi eravamo al corrente della situazione, però sai un conto è toccarla con mano e un conto è sapere semplicemente cosa succede fuori. Io mi ricordo quel giorno della finale, quando entrò mio padre, facendomi la sorpresa e mi disse che non ci potevamo abbracciare; lì per me fu proprio scioccante, in quel momento ho fatto i conti con la realtà. È stata molto dura vedere tutti gli addetti ai lavori con le mascherine…”

I concorrenti del Grande Fratello Vip, a lungo, sono stati gli unici a vivere la socialità in maniera normale e ritornare alla realtà è stato un trauma.

“Ci rendevamo conto che potevamo ancora fare quei gesti normali della vita di tutti i giorni, gli abbracci, i baci, quindi eravamo consapevoli di essere fortunati in un certo senso. Quando ho saputo questa cosa, almeno io personalmente, ho iniziato a riflettere e mi dicevo ‘Cavolo, c’è questa situazione e io sono qui dentro!’ Sai non è stato proprio semplice, sei pieno di interrogativi ma poi ragionavo e mi dicevo: ‘Certo, c’è la gente a casa quindi noi dobbiamo anche dare un po’ di leggerezza, cercare di aiutare nel nostro piccolo!”

Alla fine del reality è ritornato a casa dalla madre, Eleonora Giorgi:

“È stato un ritorno ai 15 anni, sai io vivo da solo da 5 anni. Mi sono detto: esco da un’esperienza così travolgente e non vedevo mia madre comunque da tanto tempo, c’era e c’è questa situazione…quindi mi ha fatto pure piacere. Certo la quarantena con lei è stata anche impegnativa, ci siamo fatti compagnia, abbiamo litigato, le litigate per: “cosa mangiamo stasera, no perchè io voglio questo…devi pulire i piatti”; queste cose qui. Eleonora Giorgi è il mio mito.”

Ha confermato di essere in Sicilia in quarantena (misto lavoro/diletto grazie a Barbara D’Urso. ndr), non specifica dove, ma ha specificato (sotto la sua responsabilità… HAHA HAHA ) che non si trova ad Agrigento, dove vive la sua fidanzata Clizia Incorvaia:

“Sono in Sicilia, abbiamo parlato del Grande Fratello ma non della vittoria del Grande Fratello (parla di Clizia Incorvaia ndr), non la vedo ormai da tempo, ho perso il conto. In Sicilia c’è la quarantena da fare, una volta che si entra bisogna fare la quarantena, devo ancora aspettare. E’ dal 24 febbraio che non la vedo.”

Clizia Incorvaia, essendo una ragazza molto diretta, spontanea, qualche giorno fa ha fatto una dichiarazione che ha smosso un po’ tutti gli animi, dicendo che ha voglia di fare l’amore con lui…

“È stato estrapolato un pezzo, penso, dell’intervista…ma comunque, insomma, ha espresso semplicemente un desiderio normale, siamo esseri umani.”

Nelle scorse edizioni le coppie nate all’interno della casa, si sono lasciati un po’ andare ed hanno trovato il modo per approfondire la loro intimità, Paolo e Clizia no.

“Noi no, noi zero, diciamo che ci siamo differenziati, ci sono modi e maniere, sicuramente, ma non appartenevano a noi, alla nostra etica. Ti dirò di più, non l’avrei mai detto veramente di lasciarmi andare a baci, così, davanti alle telecamere.”

Alla domanda su cosa lo abbia colpito di Clizia, al punto di farlo innamorare, ha risposto così:

“Ho perso la capoccia, come si dice a Roma, la prima cosa che mi ha colpito di lei è il suo carattere, la sua intelligenza, la tua forza, il suo essere una donna con gli attributi. Mi ha colpito questo di lei, il suo saper gestire tutte le situazioni e poi è una bellissima ragazza.”

In questo periodo si sono visti solo attraverso videochiamate. È geloso, ma non delle foto che lei pubblica sui social, essendo anche una fashion blogger/influencer lo richiede anche il suo lavoro.

Qualche giorno fa lei ha pubblicato una foto in cui indossava il costume girato ed ha messo una mela finta sul suo lato ‘b’, Giada gli ha chiesto se la gif era stata messa perché lui era geloso.

“Geloso il giusto. No, assolutamente no, ci mancherebbe, ma non scherziamo.”

Lei è gelosa?

“Devi chiederlo a lei, io ti dico sono geloso il giusto, lei ti dice che è siciliana quando le chiedi se è gelosa, a te l’interpretazione.”

Clizia vive a Milano, lui a Roma, lui lavora nel mondo dello spettacolo e della televisione, ricordiamo che ha partecipato come co-conduttore nella scuola dei giovani talenti di Amici, Forum ecc…

Il suo futuro è anche legato alla città di Roma, come faranno a vedersi e come concilieranno l’amore ed il lavoro?

“Assolutamente sì, l’ho fatto per anni, poi Forum, Pechino Express anni fa. Ma non penso che sarà un problema, esistono i treni, in tre ore si fa avanti e indietro. Non mi spaventa la lontananza. Cercheremo di conciliare in base ai nostri impegni. Vedremo quando inizierà la vita normale, non sono questi i problemi.”

Come ben sappiamo Clizia ha una figlia, Nina, avuta dalla precedente relazione con il leader de ‘Le Vibrazioni’ Francesco Sarcina, Paolo non teme questa situazione e nemmeno la differenza di età.

“Ma no, ripeto come ho detto, a me non spaventa la differenza di età, poi lei ovviamente ha il suo passato, per me conta solo la Clizia che ho conosciuto adesso, il suo passato assolutamente no. Ricordiamoci che sono figlio di separati, l’ho vissuto sulla mia pelle, sicuramente non ora (si riferisce al momento di conoscere Nina. ndr), ci vuole rispetto di tutto, e soprattutto dei tempi. Quindi una situazione che conosco, poiché l’ho vissuta sulla mia pelle”.

È innamorato?

“Che sono questi trabocchetti? Io le cose importanti le dico a lei.”

Giada ha sottolineato il fatto che, secondo lei, non si tratta di una semplice infatuazione.

“Assolutamente no, anche perché con tutte le difficoltà che abbiamo superato, immagina solo a uscire dalla casa e il non potersi vedere, poi passare non so neanche io quanti giorni a distanza; se fosse stata una semplice infatuazione, uno avrebbe mollato, invece questa distanza ci ha uniti ulteriormente.”

Le storie nate nel reality spesso sono destinate a finire, ma lui non la pensa così.

“Io credo che il 90% delle volte sia così, anche se le statistiche sono queste io penso anche che, in quel 10% ci sono coppie nate nei reality che stanno ancora insieme. Secondo me non si può neanche generalizzare, ogni storia è a sé, ed è pure inutile fare questo genere di pensiero. Io sono contento di quello che è nato fra noi e della nostra storia d’amore, poi è ovvio continuare nella conoscenza.”

La speaker radiofonica ha poi chiesto cosa ne pensano di questa relazione i suoi genitori.

“Mia madre adora Clizia, sono diventate amiche pensa un po’. Approvata anche da Ciavarrone. Quando i genitori vedono il figlio contento, sono contenti per lui e sono entrambi favorevoli.”

Ci sono anche dei progetti futuri tra lui e Clizia, appena finiranno le restrizioni dovute al Coronavirus:

“Viaggi chi lo sa, bisogna navigare a vista con quello che succede…qualora si potesse viaggiare, voglio andare a vedere l’aurora boreale e avevamo parlato, nella casa, di andare a Lisbona. Si vedrà.”

Con sé porta un bel ricordo di tutti gli altri concorrenti.

“Ho un bel ricordo di tutti, poi ovviamente ci sono delle persone con cui ho legato di più. Sicuramente Andrea Montovoli che sento continuamente e poi Pago. Uno su tutti, sicuramente Andrea.”

Per quanto riguarda Antonella Elia e sulla presunta diretta tra lei ed Asia Valente, in cui diceva che Paolo è un uomo senza umanità, senza carattere…

“Che devo rispondere! È una sua idea, io sono felice della persona che sono, dell’affetto che ho ricevuto. Che poi, tra l’altro, con Antonella non abbiamo avuto tanto rapporto, poi però nell’ultima settimana, ci siamo ritrovati…va bene così, non mi dà fastidio.”

Sulla fine della storia tra Pago e Serena:

“Non me I’aspettavo, perché li avevo visti bene, é sempre difficile ricominciare e rimettere insieme i cocci. E’ una cosa che uno deve mettere anche in preventivo, che puó succedere. Mi dispiace, però purtroppo la vita é questa, l’amore é questo. Pago lo sento, lo sento spesso, sta bene. Adesso, devo essere sincero, perché é successo da pochissimo giusto? Ancora non ho avuto modo, però sta bene, mi sembra si sia dedicato al suo lavoro ed é uscito il suo singolo se non sbaglio. Personalmente quando ho chiuso le storie, le ho sempre chiuse, le minestre riscaldate non le ho mai provate, io. Il fatto di riprovarci, vivendo 24 su 24 insieme, pensavo potesse essere un modo per accelerare il processo di ricostruzione, quindi ero fiducioso, evidentemente non è bastato.”

Cosa pensate delle sue dichiarazioni?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. lun44il 17/05/2020 18:29

    Certo che non è ad Agrigento clizia mica abita lì (rofl) ……non capirò mai perché la sera della finale non hanno mandato gli eliminati in suite per esempio e permettergli così di festeggiare la vincitrice come si deve :x ……la scena tra Paolo e suo padre fu veramente tristissima

  2. meri2020il 17/05/2020 20:43

    Ecco il  Paolo che abbiamo conosciuto al GF: forte e determinato ( innamorato, educato, coerente…) -:) Oltre la scena con il padre, ricordo le loro facce mentre guardavano  Roma … deserta, come il resto dell’Italia . Una stretta al cuore, anche se lo scenario non era nuovo per noi.

  3. Annaluil 17/05/2020 22:57

    Complimenti per come rispondere alle solite domande sul passato Sarcina età.
    Non cade in provocazioni. Gli hanno messo anche la canzone che Sarcina aveva dedicato a lei.
    Come dice lui non è un infatuazione, tra l’altro ha rinunciato anche al compleanno della nonna a cui è molto legato x stare in Sicilia.

    Però sulla quarantena non mi convince sia solo THINKING

Lascia una risposta