‘Temptation Island’ Francesco Chiofalo è stato denunciato da una ragazza a causa di alcune pesanti offese pubbliche! Ecco cos’è successo e come si è dovuto arrabattare per recuperare la situazione…

‘Temptation Island’ Francesco Chiofalo è stato denunciato da una ragazza a causa di alcune pesanti offese pubbliche! Ecco cos’è successo e come si è dovuto arrabattare per recuperare la situazione…

Francesco Chiofalo

 

 

 

 

L’altra sera a Le Iene è andato in onda un servizio che aveva come protagonisti l’influenc…personaggio televis…vabbè Francesco Chiofalo e una ragazza comune, Martina Riccio che su Instagram si diverte a “farsi beffe” degli pseudo vip.

Ultimamente la ragazza aveva dichiarato che Chiofalo e la sua fidanzata Antonella Fiordelisi avevano “stufato” con la loro storia lascia e prendi!

All’ex tentatore questo attacco non era andato giù ed aveva cominciato ad offendere la Riccio dichiarando che quest’ultima era grassa, col doppio mento e le puzzava l’alito (da cosa lo avrà dedotto?!?)! Queste offese non sono proprio andate giù alla ragazza che appunto, tramite Le Iene, ha voluto incontrarlo.

Chiofalo, com’era prevedibile, le ha chiesto scusa e l’ha pure abbracciata!  CONSOLR

Ma alla ragazza queste scuse, a favore di telecamere, evidentemente non sono bastate perché ha deciso di denunciare il romano per le offese ricevute ! :O

Si apre dunque una nuova epoca, quella della gente comune che denuncia i vip, al contrario di quello che era avvenuto fino ad oggi? Cioè l’esatto opposto? Vi piace questa novità?

Vippetti vari è arrivato il momento per noi comuni mortali di vendicarci, siete d’accordo?  HAHA HAHA HAHA

by Emmaforever

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. foreverpaloneil 20/11/2019 10:30

    Poveraccio, poveraccio e ancora poveraccio. Fa una pagliacciata dietro l’altra sto soggetto.

  2. @le 20il 20/11/2019 10:41

    Veramente a quest’uomo dovrebbe essere proibito l’uso dei social  VOMITO 

  3. safari92il 20/11/2019 12:20

    Questo tizio è proprio pessimo. altro che denuncia

Lascia una risposta