‘Temptation Island’ Flavio Zerella e Nunzia Sansone a Radio Radio: “La fiaba eccola. Ho voglia di fare delle cose molto più serie…Ho capito cosa signifnca avere una relazione importante e amare una persona”

Flavio Zerella e Nunzia Sansone a Radio Radio: “La fiaba eccola. Ho voglia di fare delle cose molto più serie…Ho capito cosa signifnca avere una relazione importante e amare una persona”

Flavio Zerella e Nunzia Sansone

Flavio Zerella e Nunzia Sansone hanno deciso di parlare per la prima volta della loro relazione, in un’intervista da Giada Di Miceli, durante il suo programma radiofonico “Non Succederà Più”. Stanno insieme da qualche mese, sono venuti allo scoperto pubblicando le loro foto sui social network, dopo essersi resi conto di essere davvero innamorati, non è mancato comunque lo scoop sui giornali.  Entrambi hanno partecipato a Temptation Island, ma in due edizioni differenti. Flavio prese parte con Roberta Mercurio, invece Nunzia con Arcangelo Bianco. La storia procede a gonfie vele, ecco come si sono conosciuti e com’è nato il loro amore:

Flavio: “Una domenica sera ero in un locale a Napoli e, mentre stavo tra la folla l’ho incrociata. Avevamo degli amici in comune, la stessa comitiva, lei venne sul tardi, quando l’ho vista, mi è piaciuta da subito. Usciamo dallo stesso programma, lei non sapeva molto della mia storia, l’ha informata la sua amica, le ha raccontato tutta la mia situazione. Lei sapeva chi fossi io, però non mi aveva seguito molto”.

È scattato subito il colpo di fulmine?

Nunzia: “No, mi ha scritto lui per primo però è stata una conoscenza reciproca. Inizialmente non c’era proprio alcuna malizia, alcun fine, ci siamo scritti veramente in modo tranquillo e sereno”.

Flavio: “All’inizio appena ci siamo messi a parlare abbiamo parlato di tutto e di più. La sera stessa, le ho scritto dicendo che mi è piaciuto davvero avere un dialogo con lei. Noi non siamo solo fidanzati, io e Nunzia siamo molto complici, amici”.

Nunzia: “Abbiamo parlato per 4 ore consecutive”

Flavio: “Senza fermarci, però senza nessuna malizia da parte di entrambi. Abbiamo parlato molto, mi è piaciuto molto il suo modo di parlare, il suo essere così spontanea, e da lì ho capito che era una ragazza che poteva interessarmi. A prescindere dall’aspetto fisico, perché l’impatto estetico per me è stato molto forte, mi piaceva molto”.

Giada ha ricordato che nel suo locale gironzolano molte donne, quindi se ha scelto lei vuol dire che ne è rimasto molto colpito.

Nunzia: “Si, qualcosa di forte è scattato. Devi sapere Giada che è molto richiesto, sono le ragazze che lo cercano”.

Flavio: “Giada, sai una cosa?! La cosa che mi ha colpito di più quella domenica sera quando qualcuno mi fermava e mi chiedeva sai le solite domande che fanno sul programma, se è tutto vero, le solite cose. Ci stavano delle ragazze a fianco e lei è rimasta con la testa abbassata, come se niente fosse, come se vivesse in un mondo tutto suo. A me questa cosa mi ha colpito molto, che non è egocentrica, stava per i fatti suoi, molto riservata”.

In merito alle foto uscite sui giornali:

Nunzia: “Quando sono uscite quelle foto, noi eravamo in gruppo anche quella sera, siamo usciti tutti insieme in comitiva non era la prima uscita”.

Flavio: “Uscimmo fuori per fumare una sigaretta insieme e, mentre stavamo fuori a questo bar ci hanno fatto delle foto, però avevamo già instaurato un minimo di rapporto”.

Entrambi hanno vissuto delle relazioni sentimentali molto turbolente, come ben si è visto durante il loro percorso a Temptation Island. Ragion per cui non avevano l’esigenza di trovare necessariamente un partner. Questo fa capire che si sono fidanzati perché si sono realmente innamorati.

Nunzia: “Sono stata single ma per scelta, perché dicevo sto bene così. La stessa cosa Flavio, quando l’ho conosciuto, lui non era impegnato. Nessuno dei due aveva l’esigenza di conosce una persona, cioè veramente ci siamo incontrati ed è successo. Io stavo bene da sola, come anche lui quando l’ho conosciuto”.

Giada ha chiesto a Nunzia se con Flavio è ritornata a credere nell’amore.

Nunzia: “Assolutamente si, la favola, la fiaba eccola qui. È tutto bello, si scherza, si parla di cose importanti, come ha detto lui siamo complici, amici, ma in tutto, vita privata, vita lavorativa, siamo uno a fianco all’altro. Con Flavio Giada ti posso assicurare è tutto diverso, cioè veramente vivi una favola, vivi la storia matura, tranquilla, serena, c’è l’amore, c’è la complicità, c’è tutto”.

Flavio: “Appoggio il discorso suo, ma anche io non ho mai fatto passi molto importanti, anche nel mio stile di vita, in coppia. Se non ti scatta dentro o non lo senti tu in primis, di fare un passo un po’ più importante, di condividerle, è inutile, ti puoi sforzare ma non hai piacere. Con lei invece viene tutto spontaneo. Non voglio fare una sorta di paragone, però il Flavio di prima preferiva stare con gli amici e non ritirarsi nella sua vita privata. Con Nunzia un atteggiamento diverso, ma ripeto in primis con me stesso, ho voglia di fare delle cose molto più serie mi sento molto più sicuro. Ti ripeto sempre un discorso mio, non colpevolizzo nessuno, non condanno nessuno. Parlo di altre situazioni, parlo proprio di una cosa mia, leggendomi un po’ dentro, mi sento molto più serio e più sicuro di quello che sento e che voglio fare nel rapporto. È una cosa spontanea, che ce l’hai o non ce l’hai… c’è quella famosa scintilla, con la famosa forza dentro che ti spinge ad accantonare l’amicizia, però metti al primo posto la persona che ti sta al fianco e poi tutto il resto. Questo è il fulcro della storia d’amore, però purtroppo l’ho capito solo adesso con lei, anche i momenti lavorativi, come la gestione del locale, con la sua forza ho affrontato il dopo covid, per riaprire la mia attività. Moralmente mi ero un po’ assentato, mi ero un po’ allontanato, e invece Nunzia oltre ad essere la mia fidanzata che non mi fa avere pensieri, mi ha dato la forza tale da affrontare periodi molto molto delicati. Gestisce lei il locale, mi dà una mano ed io la seguo. Ricominciare una storia così é stato molto importante. Viviamo sempre insieme. Io vorrei condividere con lei delle cose molto importanti, con lei il tempo vola. Se Dio vorrà avremo una famiglia”.

Nunzia difende il suo fidanzato da chi lo descrive negativamente:

“Sarei cattivissima se dovessi dire che lui é un birboncello. Quando mi scrivono delle cose, io rimango un po’ sconvolta. Per quello che lo conosco io, chr con Flavio ci condivido 24 ore su 24, non è la persona che viene definita. Io mi sono riscoperta molto piu dolce e affettuosa”.

Giada ha posto la fatidica domanda sul matrimonio.

Flavio: “Amo stare con lei. Non programmo niente ma voglio che sia la donna per tutta la vita. La sposerei domani. Ho capito cosa signifnca avere una relazione importante e amare una persona”.

Quindi fiori d’arancio a breve?

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Marty89il 07/07/2020 01:28

    Stiamoci a credere BRRR

Lascia una risposta