Albe e Serena: com’è andato il viaggio a Parigi? Come procede il loro amore?

Albe e Serena: com’è andato il viaggio a Parigi? Come procede il loro amore? E poi quelle strane coincidenze…

Quest’anno l’amore ha proliferato alle porte della ventunesima edizione di Amici

Ben tre coppie si sono formate tra cui

Questi ultimi, a differenza degli altri, hanno vissuto insieme l’intera durata del talent. Sono arrivati anche insieme in finale!

Albe rivela il segreto della felicità con Serena e i loro progetti futuri

Durante i daytime li abbiamo visti andare d’amore e d’accordo. In molti si sono chiesti se questo amore sarebbe durato una volta fuori dal talent.

A quanto pare tutto procede alla grande. I due sono reduci da una vacanza romanticissima nella splendida Parigi. Ecco come Albe la descrive e parla della sua compagna al settimanale Chi:

D. Merito anche della persona che aveva accanto… Che cos’è per lei l’amore?

R. «Non so cosa sia e, forse, non voglio saperlo, ma voglio pensare che sia il motore di tutto.

Che sia per Serena o per la musica, è Ia spinta per fare qualsiasi cosa e per andare avanti».

D. Di Serena che cosa ha capito durante il viaggio? Vi siete conosciuti meglio?

R. «Ho scoperto che non è molto brava a orientarsi nelle città ed è molto lenta a camminare! Non ce Ia facevamo a stare vicini e ad avere Io stesso passo.

E poi è maniaca dell‘ordine, ma non in modo normale, davvero troppo (ride. ndr)! Per lei deve essere lasciato tutto in ordine, dal letto alle scarpe.

Deve essere tutto perfetto e. a volte. le facevo i dispetti apposta».

D. Qual è l’abitudine che I’arrivo di Serena ha cambiato nella sua vita?

R. «Proprio questo, la pulizia e lasciare tutto in ordine. Prima magari camminavo scalzo per casa o in hotel, invece lei ha sempre le ciabattine e mi ha contagiato: ora non cammino più scalzo da nessuna parte nemmeno quando sono solo!».

D. Quando ha capito. nella scuola di Amici, che con Serena stava nascendo qualcosa?

R. «Non c’è stato un momento preciso, ma una serie di eventi mi hanno fatto capire che era lei la persona giusta.

Sono state piccole cose che, insieme, sono diventate una cosa grandissima».

D. Di lei che cosa Ie piace di più?

R. «Abbiamo entrambi degli obiettivi nella vita. E poi, non mi fa mai sentire diverso o sbagliato».

D. Nel suo nuovo album c’è un brano dedicato a Serena?

R. «Non direttamente, perché sono brani che ho scritto prima di Amici e non Ia conoscevo ancora. Anche se Giravolte sembra dedicato a lei, Ia rispecchia in pieno».

D. E poi ce n’é uno che parla di Parigi, Così bello: segno premonitore o è voluto?

R. «Si, stranissimo! È stato un caso, però è bello pensare che tutte queste coincidenze non siano, appunto, solo coincidenze. ma destino».

Quindi Albe e Serena anche in vacanza hanno fatto scintille, se la sono goduta e continuano ad amarsi sempre di più!

Non trovate strane le coincidenze su Giravolte che ricorda proprio la ballerina che è Serena e il brano su Parigi scritto prima di incontrarla?

W l’amore!

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su instagram cliccando qui

Seguiteci su Twitter cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento