A ‘Il Punto Z’ Sonia Bruganelli ‘giustifica’ le dichiarazioni di suo marito Paolo Bonolis su Barbara D’Urso e…ironizza sul duo letterario Zorzi – De Lellis

A ‘Il Punto Z’ Sonia Bruganelli ‘giustifica’ le dichiarazioni di suo marito Paolo Bonolis su Barbara D’Urso e…ironizza sul duo letterario Zorzi – De Lellis

Ieri a ‘Il Punto Z‘ era presente Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, ed il conduttore Tommaso Zorzi non si è lasciato sfuggire l’occasione di chiederle chiarimenti in relazione ad una recente affermazione del marito.

Come sapete Avanti un altro la domenica sera ha preso il posto di Live Non è la D’Urso, ottenendo ottimi ascolti e Bonolis ha dichiarato sul “Corriere della Sera” di esserne molto soddisfatto.

Zorzi ha chiesto alla Bruganelli quanto ci abbia “goduto” suo marito nel battere nello share la D’Urso la domenica sera e la donna ha alzato le braccia in aria rispondendo:

“La seconda domanda? A parte gli scherzi siamo stati contenti che abbiamo fatto buoni ascolti la domenica, che comunque non andava così bene da tempo, poi su chi conduceva la domenica non era una guerra personale…”

Poi Zorzi ha ricordato ai telespettatori che partirà su “TIM Vision” la seconda edizione del programma condotto dalla BruganelliI libri di Sonia, nel quale lei intervista importanti scrittori italiani.

Il conduttore ha poi ironizzato sul fatto che lei non abbia ancora invitato lui e Giulia De Lellis nel suo programma, benchè abbiano scritto dei libri e la moglie di Paolo Bonolis ha proseguito nel tono scherzoso:

“Scusa perché dovrei intervistare la De Lellis? Potrei anche non intervistarla…” e poi aggiunge divertita “Dopo nomi di alto livello come Veronesi e Teresa Ciabatti potrei fare De Lellis e Zorzi!

Purtroppo i due influencer si dovranno mettere il cuore in pace, perchè la Bruganelli non sembra proprio intenzionata ad invitarli nel suo programma culturale per parlare delle loro fatiche letterarie, siete d’accordo?

by Emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su twitter cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento