Eliana Michelazzo smentisce Pamela Prati a Verissimo: “La vittima sono io non lei”

Eliana Michelazzo smentisce Pamela Prati a Verissimo: “La vittima sono io non lei”

Eliana Michelazzo oggi si è presentata arrabbiata a Verissimo, ritenendosi più vittima di Pamela Prati.

Lei l’ha difesa come sua agente e perchè a livello umano aveva bisogno di lei. Ha organizzato il matrimonio, parlava anche con lui quindi credeva nella sua esistenza.

Chi c’era dietro questa storia?

Ho una mia idea. Sono dei truffatori. Non so se la sua storia è vera. C’erano tanti testimoni che fosse un raggiro mediatico. Una persona che lavorava con me prese accordi con lei per conoscere quest’uomo.

Io ho saputo di Mark Caltagirone solo dopo un mese che si messaggiavano. Quando fu paparazzata con uno col cappellino in testa, so che è stato creato tutto da lei e la Perricciolo. Io credevo fosse veramente lui.

Lei era consenziente. Quando siamo andate ospiti dalla D’Urso la voce di Mark non so di chi fosse. Io ho sempre messo la mia faccia come sua agente e sono stata massacrata.

In puntata confermai la voce perchè avevo ricevuto un audio da lui prima di entrare in studio.

Loro due (le due Pamele) ogni sera uscivano a cena fuori e a giocare a Bingo. Io ero ignara di tutto. L’ho portata a fare l’abito nuziale e il servizio su Gente ed è stata pagata per quello.

La Toffanin ha spiegato che anche da lei ospite a Verissimo non è mai venuta gratuitamente.

La Michelazzo rivela che i soldi della Rai li prese lo Stato perchè lei ha un debito da pagare.

Ad un certo punto racconta che le volevano impedire di andare ospite da Barbara D’urso, ma lei andava per capire bene cosa stesse succedendo. Infatti piano piano ha capito che era tutta una finzione.

A metà percorso ha capito che lui non esisteva. E Pamela?

“Per me inizialmente si è fatta incastrare da una truffa. Poi ha visto che la situazione le stava sfuggendo di mano, inoltre era nel dimenticatoio in quel momento, quindi il tutto la stava riportando alla ribalta.

Perchè non fa il nome dei truffatori? Perchè non dice chi c’era in quella famosa foto? Chi l’ha sbattuta sullo sportello della macchina?

Non l’ho denunciata perchè pensavo fosse vittima come me.

Perchè dobbiamo credere a te e non a lei?

Perchè io facevo il mio lavoro e basta. Mi hanno usata. Lei mi ha fatto del male. Il bambino era un attore, ma nemmeno lei sapeva la verità, in questo è stata raggirata.

Il 2 febbraio ci sarà la prima udienza, ma io sono tranquilla. Ho perso 10 anni della mia vita con lei (Perricciolo), avevo solo lei ed ho perso la mia famiglia.

Ero titolare di un’agenzia. Fatturavo tutto a nome mio. Ad oggi ho un bel debito e un’agenzia in frantumi che non esiste più. L’altra non ha avuto problemi.

La conclusione è che io posso dire che il 2 febbraio mi toglierò di mezzo da tutto.

Sinceramente un’ospitata dove si è capito ben poco della realtà delle cose. Eliana ha raccontato ma senza entrare nei particolari e senza dare spiegazioni chiare e comprensibili.

La saluta a fine intervista una Silvia Toffanin perplessa. Alfonso Signorini farà vedere tutto alla Prati lunedì prossimo?

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su Twitter cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. alessandro1526il 16/10/2022 18:18

    Come dicevo nel altro articolo è tutta una farsa . Per me erano /sono d’accordo Eliana, Pamela Prati e la Perriciolo per prendere in giro la gente .

Lascia un commento