A tu per tu con il Vicolo: l’analisi dettagliata degli imbrogli che hanno portato Alessandro in finale al posto di Jessica by Dani

“Un raccomandato dal nome Alessandro Calabrese, messo in mezzo in ogni dinamica appositamente e in ogni daytime pur non facendo nulla di rilevante, se non sfracellarci i marrons glacés per tutt’un’edizione con sta cavolo di Lidia, e dare l’unico exploit -rispetto alla manfrina propinataci dall’inizio e portata avanti all’inverosimile- con il bacio a Denise (cit. Alessandro)… no aspetta, Desirée. (Alessandro non sa neppure come si chiama, e dice di aver provato per prima volta da tanto tempo sensazioni positive; questo per dirvi il livello di falsità di sto poraccio e di tutta la ciurma del Gf che ha ideato questo teatrino).

Meno male che Lidia s’è sgamata dicendo: “Ale, quella è pure fidanzata!” e lui ascolta ma non dice un’acca Emoticon grin Desirée invece garantisce di essere interessata ad Alessandro, però nel frattempo è fidanzata fuori con un riccone. Sì, cetto cetto.
Ieri non pensavo arrivassero a tanto, ma dopo aver visto la scena di ieri, giungo a una conclusione: gli autori gli hanno promesso la finale se lui avesse fatto il teatrino con Desirée e gli hanno garantito di avvisare Lidia che sarebbe stata d’accordo (infatti quest’ultima alla fine se lo abbraccia e se lo bacia pure). Gli hanno dato il contentino della finale, perché tanto di più non può sperare.

Protetto oltremisura (nemmeno hanno citato l’accaduto di lui che mette le mani sul viso e sugli zebedei di Simone, per poi vantarsene), e addirittura dopo aver fatto l’ennesima figura di menta (in 6 giorni passa da ‘voglio sposare Lidia’ a ‘non so neppure se sono realmente innamorato’), viene applaudito -a comando, si capisce- dal pubblico in studio, assolvendolo da ogni colpa e anzi idolatrandolo. Finisce persino in finale con i soliti magheggi architettati ad arte ideati per far avanzare chi dicono loro senza televoto (e dire che la Marcuzzi spiegò tempo fa che con Luigi si inaugurava un gf che avrebbe eliminato o fatto andare avanti i concorrenti solo attraverso il televoto da casa).

Tra l’altro, non è neppure chiaro come sia possibile che i televoti dei duelli avessero come dicitura ‘chi vuoi in finale?’ e non ‘chi vuoi salvare?’. Se uno paga ad esempio perché Jessica vada in finale (stando alla dicitura) e quest’ultima supera quel televoto con quella nomenclatura, com’è possibile che Jessica poi in finale non ci finisca affatto? Solo nell’ultimo scontro tra Kevin e Jessica, allora sì che vale la dicitura ‘chi vuoi in finale?’, prima no, visto che la garanzia che ci andasse non c’era proprio. Direi che qui un bell’esposto alla Codacons va fatto, anche per chiarire.

L’apoteosi infatti sta qui: una Jessica che supera un televoto non va in finale, un Alessandro che non passa da un televoto che tutti sanno avrebbe perso pure con una Rebecca, è in finale. Misteri della vita.

Altra assurdità: se Jessica avesse votato nel modo giusto (anche per ricambiare il gesto non di poco conto di Kevin dell’altra volta), a quest’ora in finale ci stava lei, Kevin pure grazie al televoto, e il raccomandato ovviamente out. Ma gli autori sapevano bene che Jessica avrebbe votato Alessandro, Livio idem, e con la scusa che poi avrebbe deciso chi non avesse votato né Jessica né Alessandro, cioè Rebecca (secondo me avevano pronta un’altra scusa detta dopo, in caso di errori in corso), la finale per lui era assicurata.

Paradosso dei paradossi: mi spiegate che senso ha decretare i finalisti, con tanto di televoto per tutti gli altri, se poi anche i non finalisti trascorrono l’ultima settimana… per di più in casa con tanto di agi e pastarelle in serata, mentre quelli veri sono al freddo e al gelo in 2 metri quadri di garage?
Che Rebecca e Livio usciranno due minuti prima del quinto finalista? Emoticon grin Alla fine il montepremi se lo pappa uno, quindi la dicitura ‘finalista’ sinceramente non cambia una virgola. Forse serve solo ad Alessandro per il contentino.

Stando ai sondaggi, Alessandro uscirà pure trionfatore scalzando un ottimo concorrente come Kevin, che giustamente ieri gli ha detto papale papale: tu hai sempre detto agli altri come si agisce in amore nel migliore dei modi (criticando Kevin pure pesantemente e dichiarandoti UOMO), e poi crei tutta questa pantomima?”

Parere della capa

Concludo con due paroline su Federica e non me ne vogliano i suoi fans che sono veramente un grande esercito e l’hanno portata in alto sin dall’inizio: ma come si fa a sentirla dire, dopo tutto quello che Alessandro le ha fatto e detto, che sta rosicando perchè le sarebbe piaciuto essere al posto di Desiree? Che il romano è un ragazzo d’oro e beato chi se lo piglia? No ragazzi ma stiamo scherzando? Portatela alla vittoria ma vi prego, fatele promettere che non darà nemmeno un centesimo a quell’uomo che non ha fatto altro che screditarla e calpestare la sua dignità di donna! Armata Lepanto, fatele vedere che a Roma i ragazzi sono molto meglio di quello che ci ha proposto il Grande Fratello quest’anno…parola di una romana DOC!

P.s. Qualcuno poi spieghi a Jessica che se avesse votato il suo fidanzato come il 99,9 % delle donne avrebbe fatto, vicino a Kevin in garage oggi ci sarebbe stata lei!

Leggi anche...

Lascia una risposta