‘Grande Fratello Vip’ Svelato il nome del concorrente che aveva il biglietto di ritorno in gioco: per la finale nulla sarebbe cambiato!

‘Grande Fratello Vip’ Svelato il nome del concorrente che aveva il biglietto di ritorno in gioco: per la finale nulla sarebbe cambiato!

Poco fa, nella Casa del Grande Fratello Vip, gli autori hanno chiesto ai concorrenti superstiti di aprire i biglietti segreti numerati scelti alla prima puntata: come sapete, in uno di essi c’era scritta la possibilità, per il concorrente che lo possedeva, di tornare in gioco nel caso fosse stato eliminato al televoto. E, sorpresa delle sorprese, il possessore del biglietto di ritorno era l’attuale finalista Pierpaolo Pretelli!

Eh si, il concorrente tanto amato da Alfonso Signorini, se avesse perso un televoto, avrebbe avuto la possibilità di rientrare. L’ultima volta che Pierpaolo è andato in nomination era il 12 Dicembre 2020, da allora non ha più corso questo rischio fino poi alla recente proclamazione di primo finalista uomo.

Dunque la presenza di Pierpaolo in finale ci sarebbe stata grazie a questa chance: secondo voi è stata una semplice botta di fortuna quella di Pierpaolo di avere il biglietto di ritorno o gli autori fin dall’inizio lo hanno protetto per assicurargli la presenza in finale?

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su twitter cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Radianail 26/02/2021 20:10

    È entrato per sostituire un’altro all’ultimo quindi non credo fosse premeditato, ciò non toglie che noi non sappiamo quello che succede quando riuniscono i ragazzi in una stanza per preparare palchi e serate ed essendo diffidente e realista potrebbero aver sostituito i biglietti ad hoc in ogni momento. Per me è tutta una truffa, a partire dalle dinamiche per finire col televoto…

  2. carlo originalil 27/02/2021 02:47

    ma non gli è servito a nulla anzi in un televoto dayane mtr pierpaolo lui ha vinto il ballottaggio poi la meno votata è stata maria teresa che andò in nomination.

     

Lascia un commento