Dopo la diretta, scoppia la prima polemica dal vip che accusa Alfonso Signorini di averlo ignorato

Dopo la diretta, scoppia la prima polemica dal vip che accusa Alfonso Signorini di averlo ignorato

Ieri è andata in onda la seconda puntata del Grande Fratello Vip 7Come avrete visto, molto spazio è stato dato ai nuovi concorrenti che sono entrati ieri.

Anche Ginevra Lamborghini e la sua lite con la sorella Elettraè stata affrontata ampiamente dal conduttore. Ampio spazio anche ad Elenoire Ferruzzi e Pamela Prati.

Dopo la puntata, c’è un concorrente che è rimasto male per il trattamento ricevuto. Si tratta dell’ex giornalista Attilio RomitaL’uomo, durante il brindisi, si è avvicinato a Charlie Gnocchi e gli  ha sussurrato:

“Questo ( Alfonso Signorini) ha deciso di fare fuori me perchè non mi ha fatto dire nemmeno una parola. Ha fatto finta che non ci fossi, non so cosa sia successo. Io non ho nemmeno avuto manco il contratto indietro.

Nessuno l’ha avuto. Mah, non riesco a capire perché hanno insistito con me, chiamandomi loro. Ma poi fino all’altro giorno in albergo:” Stai tranquillo!” Non so che caz*o volevano da me!”

Romita ha percepito chiaramente la freddezza di Alfonso Signorini nei suoi confronti e noi ne conosciamo il motivo. Lo potete rileggere qui Grande Fratello Vip: scattano le prime censure ai concorrenti nella Casa e uno di loro giovedì rischia grosso….

In una conversazione il giardino Romita ha definito i reali inglesi stupratori e organizzatori di orge. Evidentemente gli autori hanno deciso di punirlo ignorandolo nella puntata di ieri.

Gli intellettuali, voluti fortemente da Signorini, che partecipano al GF Vip sono sempre protagonisti di pesanti esternazioni. Vi ricordate Barbara Alberti nel GF Vip 4?

Per adesso nei confronti di Romita non c’è stato alcun richiamo. D’altronde l’ex giornalista è la vera rivelazione dell’edizione di quest’anno ed è molto amato dal pubblico giovanile.

Che ne pensate di lui?

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento