Clizia Incorvaia finalmente dice la sua su Edoardo Donnamaria, ex di sua sorella Micol, e Antonella Fiordelisi

Clizia Incorvaia finalmente dice la sua su Edoardo Donnamaria, ex di sua sorella Micol, e Antonella Fiordelisi

Questa sera a Casa Chi è stata ospite Clizia IncorvaiaLa bella siciliana quest’anno è coinvolta nelle dinamiche del Grande Fratello Vip 7 perchè sua sorella Micol è una concorrente di questa edizione.

Non solo: nella Casa c’è anche Edoardo Donnamaria, ex della sorella e attuale fidanzato di Antonella Fiordelisi.

Nella puntata di ieri Donnamaria ha ricevuto la visita del suo amico carissimo Paolo Ciavarro, compagno di Clizia e collega di lavoro a Forum.

L’amico ha detto ad Edoardo che avrebbe potuto gestire meglio la situazione con Micol e ha apprezzato il fatto che, negli ultimi giorni, lui sia riuscito a staccarsi da un’Antonella capricciosa.

Ma oggi, Clizia, nel rispondere alle domande dei giornalisti di Casa Chi, è stata molto più ficcante di Paolo.

Innanzitutto a lei proprio non è andato giù il modo in cui Edoardo non ha difeso il rapporto che lo ha legato a Micol. 

La storia fra i due è durata due mesi ma Clizia non ha apprezzato che si parlasse solo dell’aspetto sessuale. Secondo lei Donnamaria si è comportato così per rafforzare l’ego della sua fidanzata Antonella ma ha sbagliato.

Inoltre per Clizia i Donnalisi sono uniti nel dramma. Per essere una coppia alle prime armi, i due dovrebbero vivere il momento più bello della loro storia ed invece non fanno che litigare.

Infine ha messo in risalto l’educazione di sua sorella Micol rispetto ad alcune donne della Casa. Ha volutamente fatto riferimento all’episodio di stanotte in cui Antonella ed Oriana Marzoli disprezzavano i capelli di sua sorella.

Alla luce di queste dichiarazioni, secondo voi Clizia farà una capatina nella Casa, non solo per andare a trovare Micol ma anche per avere un confronto con i Donnalisi?

by emmaforever

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su Twitter cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento