‘Temptation Island’ Intervista al tentatore Carlo Siano: “Anna Boschetti? Sono molto deluso e spero che le nostre strade si separino definitamente”

‘Temptation Island’ Intervista al tentatore Carlo Siano: “Anna Boschetti? Sono molto deluso e spero che le nostre strade si separino definitamente”

Carlo Ciano intervista

Carlo Siano, napoletano e fisico statuario, è stato colui che Anna Boschetti ha usato per fare ingelosire Andrea durante tutto il percorso a Temptation Island. Quando i compagni di avventura gli hanno rivelato che Anna stava solo giocando con lui, c’è rimasto veramente male. Il magazine di Uomini e Donne oggi ci presenta la sua intervista, in cui lui sfoga la sua delusione e ci dice cosa realmente pensa di colei che per tre settimane è stata la sua ‘compagna’ di villeggiatura.

Carlo, qual è il suo bilancio di questa esperienza a Temptation Island?

«È stato un percorso formativo sotto tanti punti di vista. Innanzitutto ho avuto la possibilità di fare un’esperienza diversa da quelle che solitamente vivo, tra palestre e ring. Mi sono confrontato con tante donne, con le loro storie, e questo mi ha fatto riflettere sui legami che uniscono una coppia. È stato divertente in ogni singolo momento, grazie anche a tutti i compagni con cui ho condiviso il villaggio. Sono molto felice di aver fatto questo percorso».

Perché ha voluto partecipare al programma?

«Volevo mettermi in gioco in una dimensione diversa dalla mia. Da sportivo amo le sfide e, trovandomi fermo con il pugilato, ho pensato di trovare uno stimolo in qualcos’altro».

All’interno del villaggio si è avvicinato molto ad Anna, ma quella della donna era tutta una strategia. Che effetto le ha fatto scoprirlo da casa?

«Non positivo. Mi sono sentito usato, perché é brutto sentirsi dire che si viene visti come un mezzo per ottenere qualcosa da un’altra persona. Non credo che questo sia il modo più giusto per portare avanti una storia d’amore e fare dei passi avanti. Sono rimasto molto amareggiato e, onestamente, oggi di lei non mi resta un buon ricordo».

Che idea si è fatto su questa tattica messa in atto da lei?

Oggi cosa pensa di lei?

«Sono molto deluso e spero che le nostre strade si separino definitivamente. All’interno del villaggio con Anna sono stato bene, c’era un bel dialogo e agli altri diceva che ero l’unico con cui riuscisse ad aprirsi. Dopo aver visto le puntate da casa e aver scoperto che era tutta una montatura studiata a tavolino, non desidero nella mia vita qualcuno che si comporti come lei. Ha avuto un atteggiamento egoista».

Che opinione si è fatto sulla loro coppia?

Se fosse stato al posto di Andrea come avrebbe reagito?

Lei ha raccontato ad Anna di aver vissuto una relazione simile alla sua. Cosa le ha lasciato quella storia?

«Relazionarsi con una donna più grande fa crescere più in fretta.Ho imparato dalle sue esperienze e ho visto una realtà differente dalla mia che mi ha fatto aprire gli occhi su tanti aspetti del futuro. Forse è anche per questo che per le donne riesco a essere spesso un confidente, anche quando sono molto più grandi o sposate e con figli: si sentono capite. Purtroppo anche nella mia storia, però, a un certo punto è arrivato un momento in cui mi sono accorto di avere davanti una persona che voleva solo sistemarsi: cercava un punto di appoggio indipendentemente dall’amore che la legava a me».

Nel duemiladiciannove è stato eletto “Bellissimo d’Italia”. Si ritrova in questa etichetta?

«Un po’ si, dai (ride, ndr). Mi iscrisse mia madre: non ha mai voluto che dedicassi tutta la mia vita al pugilato e sperava di trovarmi un’altra distrazione. È stata una soddisfazione più sua che mia quella vittoria. Io sono abituato a emozionarmi solo quando i risultati me li guadagno con le mie mani. Il merito di questa vittoria, invece, va a Madre Natura».

Come sarà la sua estate?

«Starò principalmente insieme alla mia famiglia. Voglio godermi queste vacanze insieme ai miei genitori, a cui sono molto legato. E poi vorrei fare un match e tornare finalmente sul ring. Sarà un’estate tranquilla, senza nessuno stravolgimento».

ALESSANDRO MARTINO E BEATRICE GENTILI

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Marottail 31/07/2020 13:48

    Penso che ad Anna facesse anche piacere stare appiccicata a sto bonazzo, aldilà della strategia in atto.

    Lui sarà stato anche usato, però anche i tentatori fingono e in qualche modo usano le fidanzate per farsi vedere, per ottenere il trono etc e non tutti sono davvero attratti dalle ragazze che devono corteggiare. Non so se lui davvero si fosse preso una cotta per questa donna…. Su tutto il resto ha ragione da vendere.

     

  2. Hope 27il 31/07/2020 18:50

    Non esageriamo! Magari Maria ti regala il trono (rofl) (rofl)

  3. Zuccherinoil 31/07/2020 21:21

    Lui è il tentatore che pensavo e penso tuttora avrà il trono

  4. NERIOil 01/08/2020 02:17

    in troppi pensate che avranno il trono: alchi, graziani, matteo, un giovanna—bis, basciano… adesso costui….

    magari il classico non lo fanno neppure!!!

  5. NERIOil 01/08/2020 02:21

    cmq dire che è stato usato……dai! 

    un’altra vittima pronta a farsi consolare insomma! 

  6. Esmyil 04/08/2020 00:15

    Ma povero ragazzo così bruttino che magari senza Anna è rimasto deluso…. Ma finiamola va in quanto a lei che enorme sacrificio cn la scusa di fare ingelosire quella povera vittima del fidanzato intanto ci stava sempre appiccicata

Lascia una risposta