#cepostaperte e poi: Cristina e Daniele oggi stanno insieme oppure o no? Ecco cosa è successo dopo la puntata che abbiamo visto sabato scorso!

#cepostaperte e poi: Cristina e Daniele oggi stanno insieme oppure o no? Ecco cosa è successo dopo la puntata che abbiamo visto sabato scorso!

PhotoGrid_1516633296114lo

Sabato scorso abbiamo assistito durante C’è posta per te alla storia di Cristina e Daniele.

Sposati da tanti anni (2001) e con figli, si erano separati perchè lei pensava che lui l’avesse sposata solo perchè era una brava ragazza ma che non l’avesse mai amata davvero. Non si sentiva desiderata, coccolata e apprezzata da suo marito. Questo l’ha spinta a buttarsi tra le braccia di un altro uomo, salvo poi capire che l’unico vero uomo che voleva nella sua vita era il marito Daniele da cui si era separata.

La storia finisce come tutti vorremmo sempre davanti all’amore che si perde per un po’, con un lieto fine che ricongiunge i due innamorati, lui infatti di decide di perdonarla ed aprire la busta. Ma dopo la registrazione avvenuta mesi fa, cosa è accaduto tra i due coniugi? Stanno ancora insieme? Ecco la nostra talpina quali commenti di lei e del figlio ha scovato su fb

Chi in puntata aveva visto Daniele un po’ troppo freddo ci aveva visto giusto, a quanto pare lui dopo ha deciso di non perdonarla e la famiglia non si è più ricongiunta. Ci spiace tantissimo, auguriamo ogni bene ad entrambi e soprattutto ai bambini.

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. vale90il 22/01/2018 20:47

    Lui non era convinto quando ha aperto la busta, certo mai quanto Calogeno HAHA

  2. vale90il 22/01/2018 21:33

    Anche a me :( li vedevo cmq innamorati entrambi NGUEE

  3. Bisbetica Domatail 22/01/2018 22:09

    Cacchio! Ci sono rimasta malissimo… :( ci speravo avessero aggiustato tutto!

  4. Nannarellail 23/01/2018 10:27

    evidentemente ,non era tanto innamorato e non ha pensato ai figli che desideravano tanto l’unione della famiglia ,poteva darle un’altra opportunita’,ma la liberta’ ha avuto la priorita’ 

Lascia una risposta