Amici 22: La mamma di Mattia Zenzola costretta a cancellarsi dai social. Ecco perchè

Cerca di aiutare il figlio Mattia e poi si cancella dai social. Cos’è successo?

Sono quattro giorni che i daytime di Amici 22 trattano l’argomento: provvedimento disciplinare per i ragazzi più disordinati in casetta.

Finalmente oggi, abbiamo appreso che punizione è stata data ai ragazzi. Rudy Zerbi ai suoi allievi, Tommy, Piccolo G e Aaron, ha vietato l’uso del cellulare per ben un mese. Può sembrare una punizione lieve, ma da come l’hanno presa i ragazzi pare proprio sia invece pesantissima.

Tra quelli da punire c’era pure il ballerino Mattia Zenzola, allievo di Raimondo Todaro. Il duro confronto tra i due non ha portato a nulla di utile. Mattia ha continuato a dire che non meritava punizioni e a nulla è valso l’intervento del suo prof che ha cercato di farlo ragionare. Testardo come un mulo il latinista non si è spostato di una virgola.

In suo soccorso era intervenuta anche la madre Giulia, che sui social aveva postato lo screen di una puntata di qualche settimana fa, dove appariva il letto di Mattia perfettamente rifatto.

Il suo intervento non è piaciuto agli internauti che l’hanno criticata aspramente per aver riportato un esempio di mesi fa e perchè giustificandolo non lo aiuta di certo.

La mamma dev’esserci rimasta male al punto da cancellarsi su twitter

Ha fatto bene secondo voi a tirarsene fuori? Magari glielo hanno caldamente consigliato dai piani alti, chissà! Rimane il fatto che non sappiamo ad oggi che punizione è stata data a Mattia e se Gianmarco potrà rimanere nella scuola.

Quanti danni la sporcizia crea eh?

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su Twitter cliccando qui

Leggi anche...

Lascia un commento