Archivio tag: Intervista Nilufar e Giordano

Intervista a Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi: “Dopo Temptation Island ci siamo chiusi 5 giorni in albergo. Volevamo prenderci un mese di pausa ma…”

Intervista a Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi: “Dopo Temptation Island ci siamo chiusi 5 giorni in albergo. Volevamo prenderci un mese di pausa ma…”copertina

Temptation Island Vip è ormai finito ma di Giordano Mazzocchi e Nilufar Addati non avevamo ancora notizie, probabilmente legati da un contratto di esclusività per il Magazine di Uomini e donne che finalmente oggi fa uscire in edicola la loro intervista. Cosa è successo tra di loro dopo il reality? Eccoli che si raccontano a cuore aperto:

Cos’è successo finito il falò?

NILUFAR “Finito Temptation Island, siamo stati 5 giorni chiusi in albergo a metabolizzare tutto quello che era successo nel programma. Ci siamo confrontati soprattutto su cosa modificare nel nostro rapporto per migliorarlo. Abbiamo pianto, fatto l’amore, litigato di nuovo e fatto ancora pace. Ci saimo soffermati molto di più sui problemi. Lui mi accusava di essere arrogante quando litighiamo e forse troppo esuberante con gli altri, anche se si rendeva conto che questi sono lati del mio carattere che non poteva cambiare. Dall’altro lato io gli dicevo che, volevo sentirmi ‘più fidanzata’, ovvero desideravo pià attenzioni, volevo sentirmi più cercata e più amata. Abbiamo capito che i nostri erano problemi caratteriali e non legati a una mancanza di sentimento o voglia di stare insieme. Quindi Giordano mi ha proposto di prenderci un mese di pausa per pensare e capire che piega dare al nostro rapporto, per riflettere sulle nostre differenze caratteriali. Io ho accettato anche se non credevo fosse costruttivo per noi. Fortunatamente questo mese di pausa non c’è stato, anzi abbiamo continuato a sentirci come prima perchè lo volevamo entrambi. Dopo il programma i nostri litigi sono diventati costruttivi e non più distruttivi. Io mi sento molto più sicura e cerco di stargli meno addosso. Ho diminuito le telefonate, ma Giordano si lamenta per questo: mi chiede di trovare un compromesso, perchè sono passata dal troppo al niente. Io sono felice che lui si sia reso conto che quello che per cui si lamentava in fondo se non c’è, gli manca. Al momento sono molto felice e innamorata. Non abbiamo nessun progetto futuro, stiamo pensando ad un viaggio da soli, poi andremo a sciare, insomma siamo felici”.

GIORDANO: “Stiamo molto bene. Finito il programma, siamo riusciti a trovare uan stabilità maggiore, ma soprattutto a venirci incnotro sulle cose che non andavano nel nostro rapporto. Sto molto meglio, sono felice e anche lei è molto più tranquilla. Non mi sento più una pressione addosso che avevo prima di entrare nel programma. Nilufar, invece, è passata da un eccesso all’altro, da 1000 telefonate al giorno a nemmeno un messaggio. Infatti le ho chiesto di trovare un giusto compromesso. Litighiamo come sempre e come sempre facciamo pace. Per fortuna tante cose si sono risolte grazie a Temptation Island. Sto provando a non rimuginare sulle cose come facevo prima, ma a lasciarle andare. In albergo, prima di tornare a casa, abbiamo passato 5 giorni a discutere e a rimettere tutto sul tavolo. Sono stati giorni difficili. Abbiamo pensato anche di prenderci una pausa, ma poi non l’abbiamo fatto, anzi ci siamo promessi che una volta rientrati nella nostra quotidianità avremmo fatto di tutto per far funzionare la nostra relazione”.

Nilufar quali erano le sue paure o i timori prima di prendere parte a Temptation?

“Prima di partire avevo paura che questa esperienza potesse essere distruttiva e non costruttiva e abbiamo iniziato il percorso prendendolo come una scommessa. Abbiamo partecipato al programma con un pensiero chiaro e condiviso: ‘Se siamo forti e usciremo dal falò mano nella mano, non ci ammazzerà più niente o nessuno’. E’ stato assolutamente utile e ci è servito tanto. Non pensavo facesse così bene alla coppia e a noi individualmente. In quelle settimane ho fatto un percorso introspettivo e mi sono resa conto del fatto che non c’è reale bisogno di vivere con così tanta ansia. Potevo essere più tranquilla e sicura, e capire ciò ha fatto sì che, una volta ritornati alle nostre vite, fossi meno assillante. Anche lui lo vedo cambiato nei miei confronti: è molto più disponibile. Per esempio, qualche sera fa eravamo al telefono e io mi lamentavo della distanza, mi mancava…Alle 22 si è messo in macchina, ha percorso il tratto Avezzano-Napoli, quasi 200 km, e si è presentato sotto casa. Mi è venuto a prendere per portarmi a casa da lui. Ora sono in attesa che arrivi la prima neve per rimettermi gli sci. Dopo diversi anni, questa volta insieme al mio fidanzato e maestro di sci”.

Giordano, mi parla del suo attuale rapporto con Nilufar?

Insomma…come avevamo previsto tutto è bene quel che finisce bene. Nilufar ha finalmente capito che in amore vince chi fugge HAHA Tanti auguri ragazzi e non dimenticate mai i vostri occhi a quel falò che dicevano già tutto…come non li dimenticheremo noi!

Ecco l’opinione dell’autrice Raffaella Mennoia sulla coppia:

Leggi anche...