‘Uomini e Donne’ Qual è il reale problema tra Roberta Di Padua e Riccardo Guarnieri? Perchè lui non vuole avere intimità con lei? Ecco cosa racconta la donna in un’intervista a cuore aperto

‘Uomini e Donne’ Qual è il reale problema tra Roberta Di Padua e Riccardo Guarnieri? Perchè lui non vuole avere intimità con lei? Ecco cosa racconta la donna in un’intervista a cuore aperto

In questi giorni a Uomini e Donne, dopo la scelta di Davide Donadei e Sophie Codegoni che vedremo oggi, e l’insediamento dei tre nuovi tronisti, a tenere banco e alto l’interesse dei telespettatori è sicuramente la storia tra Riccardo Guarnieri e Roberta Di Padua. Nell’ultima puntata andata in onda ieri abbiamo visto che i due hanno problemi di “avvicinamento“. Ovvero i baci e gli abbracci sì, dormire vicini pure ma…niente intimità e questo rende insicura Roberta che la ritiene necessaria in una coppia. Ecco cosa ha raccontato al Magazine di Uomini e Donne:

Roberta, nell’ultima puntata ha deciso di chiudere il suo rapporto con Riccardo. È sicura di questa decisione? 

«Credo che, al momento, la scelta migliore per entrambi sia quella di separarci. Forse la distanza ci  potrà aiutare a capire se abbiamo davvero voglia di stare insieme e superare le difficoltà. Al momento mi trovo davanti un uomo che dice di non provare nessun sentimento per me e, quando si tratta delle emozioni di un’altra persona, non c’è nulla che si possa fare. A tutto questo si è aggiunto anche il problema dell’attrazione fisica, e sono arrivata a mettermi in discussione e a domandarmi se non gli piacessi più. Questa situazione mi ha creato insicurezza. Il mio ricordo di Riccardo era molto diverso, ed è stato proprio quello che abbiamo vissuto due anni fa a farmi ritornare tra le sue braccia. C’erano un’attrazione, una chimica e una complicità pazzesche, che in questo momento abbiamo perso. Quando è venuto a Cassino, nei giorni scorsi, è stato ancora più chiaro».

Cos’è successo in quei giorni tra di voi? 

«Ci siamo comportati come una qualunque coppia, dal cucinare insieme al guardare un film sul divano, ma non c’è stato un grande trasporto tra di noi. Questo mi fa pensare che probabilmente non gli piaccio più fisicamente, ma non riesce a dirmelo per paura di ferirmi».

Quale spiegazione ha dato a tutto questo? 

«Non so da cosa dipenda. Forse non riesce a lasciarsi andare: è uno che pensa tanto, prende tempo e a volte questo è anche un bene. Sono convinta che Riccardo tenga molto a me: abbiamo tanto in comune e stiamo bene come coppia. Probabilmente ha bisogno di mettere ancora alla prova questo rapporto. Credo che questi due anni, con tutto ciò che ha passato, siano stati difficili da mandare giù. Penso abbia un blocco. I problemi che stiamo avendo sono gli stessi di cui si è parlato in passato nella sua storia precedente. Ma più se ne parla e peggio è, perciò ritengo che la cosa più giusta sia lasciarlo libero di confrontarsi con altre donne».

Secondo lei, tutto nasce dal rapporto tra Riccardo e Ida? 

«Non conosco cosa è accaduto tra di loro, se non quello che ho ascoltato in studio come tutti gli altri. Ho sempre evitato l’argomento della sua ex, per rispetto. Ogni coppia ha i suoi problemi, magari i nostri saranno diversi. È normale che quella storia abbia lasciato dei segni, ma non mi interessa parlare di Ida».

Chi era, per lei, Riccardo due anni fa? 

«In lui avevo trovato un po’ tutto: un bel ragazzo, un uomo maturo, giocherellone, un amico e un confidente. Abbiamo un rapporto molto aperto, libero, ci diciamo tutto e non abbiamo paura di aprirci. Riccardo mi è sempre piaciuto. Lui ha il potere di confondermi e, quando ritorna, ci ricasco. Nel periodo in cui frequentavo Michele è bastato il suo aut aut per fare in modo che lasciassi un’altra conoscenza per lui».

In puntata ha raccontato di quanto lui sia attento ai dettagli…

«Riccardo è un uomo pieno di fissazioni. Adora vedere una donna indossare i tacchi. Un giorno mi ha chiesto che scarpe avrei indossato in puntata: ha bisogno di vederti sempre al top. Poi odia lo smalto rovinato, gli piacciono le mani curate. Una volta eravamo in videochiamata, io avevo la mezza coda e la prima cosa che mi ha detto è stata: “Che hai fatto a questi capelli?”. Per me non è un problema, perché sono una donna che ama curarsi ma, come ho provato a spiegargli, sono una mamma, corro avanti e indietro e nella quotidianità mi piace poter stare comoda e sportiva».

Riccardo non sembra aver gradito le sue parole. 

«Era giusto che in studio le persone ascoltassero la verità, e ciò che mi porta ad allontanarmi. Da quando abbiamo ricominciato a frequentarci, a novembre, non c’è mai stato nessun coinvolgimento fisico. All’inizio avevamo deciso di concentrarci sul rafforzare la nostra affinità mentale, ma quando ti trovi vicino diventa difficile mantenere le distanze. Piano piano ci siamo sciolti, si sono create varie situazioni ma è sceso il gelo. Era scostante, non mi considerava».

Le era già capitato in passato di riscontrare queste difficoltà con un uomo? 

«Sì, ed è una situazione da cui sono scappata. Dopo una storia lunga, tra me e questa persona è iniziata a mancare la passione. Aveva iniziato a trascurarmi, forse per colpa dell’abitudine. Mi sono già scottata in passato: per me l’intimità è una grande parte del rapporto. È un aspetto troppo importante nella coppia, da cui non si può prescindere».

Parliamo dei suoi sentimenti: in studio non ha avuto il coraggio di confessarli di fronte a lui.

«Riccardo probabilmente ha bisogno di sicurezze, di sentirsi amato per poi essere più libero di sbottonarsi. Mi sono scottata troppe volte, però, per lasciarmi andare senza avere certezze dall’altra parte. Lui ha detto di essere sulla strada dell’inmamoramenteo non riesco a quantificare i suoi sentimenti. lo sono innamorata di lui, quindi non posso che vedere e sperare in un percorso lungo. Al di fuori, tra di noi sarebbe sicuramente complicato: Riccardo ha un bel caratterino. Credo però di aver imparato a smussare i suoi angoli e a limare la sua pesantezza, facendolo smuovere dalle sue posizioni».

Suo figlio le hai mai detto qualcosa di lui? 

«Quando ci ha rivisto in tv mi ha detto: “Ah, sempre Riccardo” (ride). Si ricorda quello che era accaduto anni fa tra di noi, ma non si espone. Credo che Riccardo gli piacerebbe: in fondo è un giocherellone e sicuramente si divertirebbero alla Play station». 

Cosa si aspetta adesso? 

«Ancora non lo so. Lo lascio libero di conoscere altre persone e di fare il confronto con altre donne. lo fino a aggi non ho accettato numeri: Alessandro era un modo per guardare avanti, ma quando ci ho provato mi sono resa conto che, a confronto con Riccardo, mi mancava qualcosa. Spero che Riccardo possa guardarsi dentro».

BEATRICE GENTILI 

Tanto sappiamo già come va dopo questa intervista no?

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su twitter cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. pacificil 19/02/2021 09:54

    il reale problema è che questi hanno avuto già una storia . …. e di un certo tipo .funzionerebbe solo come rispettivi amanti …ma come in quelle commedie  anni ’80 (rofl) .nel frattempo parlano di nulla invece di trovare realmente la persona compatibile .

    in tutto ciò Ida non era arrivata a tanto (rofl) aveva anche lei detto dei problemini di riccardo ROCCOO  ma solo dopo esserselo accollato almeno per un pò….sta Roberta ha aspettato mezza uscita STICAPP 

  2. binauralil 19/02/2021 11:03

    Già che dice “al momento”… E ho smesso di leggere.

    Per me il problema è sì Riccardo, ma non nel senso di problemi idraulici, di mancanza di desiderio, o addirittura come dicono nel web per sfotterlo un po’ per una omosessualità latente.

    Da quando è arrivato nel programma Riccardo è cambiato come il giorno e la notte. E’ arrivato in trasmissione con la fama del latin lover, sia Ida che Roberta raccontano di un Riccardo molto focoso appena due anni fa. 

    Fanno sempre passare Ida come quella che ha sofferto e che è dovuta andare dallo psicologo per superare la faccenda, ma la storia malsana è stata vissuta da entrambi, ed per me è evidente che anche Riccardo abbia subito la pesantezza di quella storia, lasciando segni anche sulla sue psiche.

    Roberta si aspetta il vecchio stallone, ma per l’appunto una storia di solo sesso l’hanno già avuta, e adesso Riccardo è tornato cambiato, e mi pare pure normale che in Roberta cerchi anche una con cui parlare, dato che raccontano sempre che fra loro c’è dialogo e complicità, dal momento che nella sua storia passata il problema era proprio la mancanza di comunicazione e complicità.

    Sul lato fisico, mi pare di capire che il problema è più recente, e io lo attribuisco all’inizio delle lamentele di Roberta sulla falsa riga di Ida: e cioè il voglio di più, voglio essere amata, voglio l’esclusiva, ecc… Riccardo si vede, è uno che si chiude a riccio quando viene criticato, quando in studio viene raccontato qualcosa di diverso rispetto a ciò che viene detto in privato, e non è uno che si sbottona su quello che prova.

    Come coppia li vedrei anche bene, ma se Roberta comincia a fare la copia di Ida, con il supporto di Maria, anche qui la storia non si concretizzerà mai.

  3. CapaMoniqueil 19/02/2021 11:22

    Boh io non capisco però come lui faccia a non avere desiderio, in fondo è ancora giovane e in una storia ci vuole anche quello, non solo ma anche. Poi vedendo la puntata di ieri, lui nemmeno controbatteva alla cosa, era quasi rassegnato come se il problema persistesse davvero. Mi auguro che sia dovuto solo al fatto che in realtà Roberta non gli piaccia davvero sennò è triste come cosa.

  4. sissi14il 19/02/2021 13:02

    A me Riccardo non piace, né fisicamente, né caratterialmente, ma se avessero fatto una puntata come quella di ieri nei confronti di una donna si sarebbero scandalizzati tutti. Invece con un uomo si può… bah, a me non è piaciuto per nulla, né l’atteggiamento di Roberta, né l’atteggiamento di queen mary e co.
    Le cose si possono dire anche in un’altra maniera.
    Poi che lui sia pessimo a chiedere a lei di mettersi i tacchi in casa, non c’è dubbio anche da quella uscita a mio parere si vede la sostanza di una persona.

  5. Sempreverdeil 19/02/2021 13:23

    lui sta ripetendo lo stesso copione che aveva con Ida.Relazione poco stabile che non si concretizza mai e per farlo basta mettere in discussione ogni mossa del partner.Io credo che Riccardo abbia qualcosa di fondo che nasconde,forse anche a se stesso….non vado oltre perchè sono mie idee,ma l’alternativa è che è fuori di testa.Lei poi l’altro genio che,dopo aver visto l’inferno vissuto tra lui ed Ida,è ancora lì con la testa inclinata a fare lo zerbino ….vorrà finire anche lei in terapia

  6. styllail 19/02/2021 18:02

    Si sta ripetendo lo stesso copione della storia con Ida…anche lei lamentava uno scarso interesse sessuale da parte di Riccardo e ora anche con Roberta sta succedendo la stessa cosa…purtroppo Riccardo ci prova a farsi piacere le donne ma proprio ce la fa…

  7. CapaMoniqueil 19/02/2021 19:28

    Scusate, ma Ida se ne lamentava dopo che erano tornati insieme e non prima. Roberta idem, due anni fa tutto ok ed adesso no, quindi sembra qualcosa che è subentrato ultimamente. E comunque lui era strano, per niente offeso dalle accuse di poca virilità che gli sono state fatte, come mai non controbatteva, smentiva o spiegava perchè non è + così voglioso? THINKING 

  8. Virgi81il 19/02/2021 19:39

    Stesso problema che aveva con Ida. Probabilmente non riesce ad accettare che la sua sessualità sia orientata altrove? Se avesse altre preferenze non capisco perché reprimerle. Non c’è nulla di male.

  9. binauralil 20/02/2021 10:39

    Ma il “problema” con Ida si è presentato la seconda volta che sono tornati insieme e a causa delle continui liti. Il primo anno che sono stati insieme da quel punto di vista non c’era nessun problema, anzi. Idem con Roberta.

    Per dirla chiara, Roberta e Riccardo fanno sesso insieme anche ora, ma Roberta si lamenta della frequenza e della passionalità, che a detta di lei, non sarebbe la stessa. Si è pure lamentata che una volta che l’hanno fatto, lui non l’ha mai baciata.

    Trovo che questo additare e/o deridere Riccardo – ma poteva esserci chiunque altro al posto suo – sulla sua sessualità e su quante volte lo fa o meno sia inopportuno, e che rischi di innescare meccanismi simili a quelli di Aurora. In tv, la sfera intima di una persona dovrebbe restare intima.

    Se fosse stato un uomo a mettere in piazza la frigidità – o presunta tale – di una donna, il pubblico parlerebbe così?

Lascia un commento