‘Uomini e Donne’ Intervista a Riccardo Guarnieri: arrivano le sue dichiarazioni sull’inaspettano ritorno di fiamma con Roberta Di Padua! Sa anche cosa non è andato con Ida Platano…chissà come prenderà le sue parole la sua ‘vecchia conoscenza’ (sì, definisce così l’ex…)…

‘Uomini e Donne’ Intervista a Riccardo Guarnieri: arrivano le sue dichiarazioni sull’inaspettano ritorno di fiamma con Roberta Di Padua! Sa anche cosa non è andato con Ida Platano…chissà come prenderà le sue parole la sua ‘vecchia conoscenza’ (sì, definisce così l’ex…)…

Riccardo Guarnieri uomini e donne

 

Il ritorno di Riccardo Guarnieri nel parterre maschile ci ha fatto comprendere che la trasmissione continuerà a puntare sull’interesse che il pubblico di casa nutre ancora sul prestante cavaliere e non escludiamo che a breve rivedremo anche Ida Platano in studio, per un confronto molto atteso e che viene pianificato con le loro intervista sul magazine ufficiale della trasmissione; un botta e risposta che si sussegue di settimana in settimana e che sta facendo crescere l’hype alle stelle.

Anche l’intervista di Riccardo di questa settimana darà numerosi spunti di risposta ad Ida…buona lettura:

“D: Riccardo, che effetto le ha fatto tornare nello studio di Uomini e Donne?”

“Ho sempre ammesso che entrare nello studio di Uomini e Donne mi provocava un po’ di ansia ma stavolta, rispetto al passato, é stato diverso. Sono molto piú tranquillo e sereno: da una parte sono trascorsi ormai tre anni e, quindi, mi sono sciolto; il motivo principale della mia tranquillita sta nel fatto che ho la certezza di non dover affrontare nulla e nessuno. Sono solo io.”

“D: Gia a settembre di un anno fa era rientrato da solo…”

“Si, ma all‘epoca non erano ancora successe tante cose che, a oggi, mi hanno fatto chiudere completamente la storia con Ida. Sono davvero contento di essere tornato, che mi sia stata data una terza opportunita. Sto affrontando questo percorso in maniera piu. leggera. Tutto quello che dovevo fare, so di averlo fatto e non rimpiango nulla del passato. Ho voltato pagina.”

“D: Quali sono state le donne del parterre che, a primo impatto, I’hanno subito esteticamente colpita?”

“Giulia, che trovo molto bella. La maggior parte delle altre dame le avevo gia viste, conoscevo il loro aspetto. Giulia invece, essendo anche un volto nuovo, mi è saltata agli occhi.”

“D: Adesso sta uscendo con Roberta: come mai ha deciso di riprovare a frequentarla nonostante le incomprensioni del passato?”

“lnnanzitutto, tengo a sottolineare una cosa: il “momento brutto” che c’è stato tra me e Roberta l’avevo superato subito. Tanto che, quando ando in onda la puntata dello schiaffo, mi ricordo che Roberta venne molto attaccata sui social e io la difesi per cercare di alleggerire un po’ il tutto, anche perché nei momenti di rabbia si fanno anche cose sbagliate, non giustificabili ma comprensibili. Oggi quasi mi viene da ridere a ripensare a cid che é successo, e ci scherzo anche su.”

“D: Cosa le piace di Roberta?”

“D: Roberta in passato ha molto sofferto per lei…”

“lo, ancora oggi, non capisco come Roberta abbia potuto provare sentimenti tanto intensi perchè ogni settimana, nei tre mesi in cui ci siamo frequentati, io le ripetevo che non provavo certe cose. All’epoca, come ora, ero talmente sicuro di aver messo le cose in chiaro che neanche credevo a ció che Roberta provava. Paradossalmente ė stato il famoso schiaffo a svegliarmi (ride, ndr), a farmi capire che effettivamente forse qualcosa ci era sfuggito di mano. E anche per questo che adesso ci stiamo andando entrambi molto piu cauti.”

“D: La preoccupa che Roberta pensi ancora a Michele?”

“No, e non mi da per ora fastidio. Mi faccio forza sul rapporto che abbiamo e non temo nessuno. Anche questo mi ha spinto a riprendere a sentirci.”

“D: Avete mai parlato di Michele?”

“Ogni tanto si. Roberta mi ha detto che lui non la chiamava mai, che non la faceva sentire desiderata. lo sono l’esatto contrario, Roberta me l’ha sempre detto. Noi passiamo le ore al telefono perché c’e voglia di ascoltarsi.”

“D: Lei e Michele avete avuto un battibecco. C’entra un po’ di gelosia?”

“No, assolutamente. lo non sopporto quel genere di persone che,dal mio punto di vista, prendono in giro le donne. Da uomo credo sia impossibile non essere attratto da Roberta e, inoltre, non la riconosco nei racconti di Michele. Roberta con me non fa mai problemi o storie di alcun genere, probabilmente perché il nostro rapporto si basa su una complicita diversa.”

“D: Lei ha sempre ammesso che, prima di Ida, non ha mai avuto storie importanti. Dopo questa relazione cosi intensa, le é piú chiaro cosa desidera in un rapporto?”

“Si, prima di tutto voglio essere accettato per quello che sono. A partire dai miei difetti, che non sono mai stati tollerati. Roberta, per esempio, é una donna che mi ha capito, altrimenti non avremmo questo rapporto. Per il resto, al mio fiance vorrei come ho sempre voluto una donna forte che affronti insieme a me, al mio fianco, le difficolta. Non voglio che sia un passo indictro o un passo avanti a me. Con Ida dal mio punto di vista non é mai stato cosi.”

“D: Se Ida dovesse tornare?”

“D: Non le darebbe neanche fastidio vederla interagire con un altro uomo, come in passato é accaduto con Armando?”

“Assolutamente no, perché so di aver dato tutto quello che potevo dare e credo si sia visto. Solo lei non I’ha capito, ed é questa I’unica cosa che mi da fastidio.”

Intervista a cura ‘Sandra Martone’.

Cosa pensate delle sue dichiarazioni?

P.S. Immagino già una delle possibili risposte di Ida:

“Se hai un quadro così chiaro, appendilo in soggiorno!” HAHA HAHA HAHA

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. pacificil 27/11/2020 11:01

    Sta già bidonando Roberta o sbaglio (rofl)

  2. sumi86il 28/11/2020 22:17

    A me piace con Roberta. Non penso la stia usando però non capisco perché sperare in un confronto in tivu con Ida. Ma i telefoni non vanno più di moda?

  3. Alessandro15il 28/11/2020 22:32

    Roberta ha già chiuso con lui e Michele mi pare di aver letto ieri

Lascia un commento