‘Uomini e Donne’ Intervista a Giulio Raselli, il cestista confessa per la prima volta di aver pianto dopo la non scelta di Giulia Cavaglià…e poi rivela di avere un soprannome di cui però non vuole svelare il significato. Secondo voi perchè lo chiamano così’?

‘Uomini e Donne’ Intervista a Giulio Raselli, il cestista confessa per la prima volta di aver pianto dopo la non scelta di Giulia Cavaglià…e poi rivela di avere un soprannome di cui però non vuole svelare il significato. Secondo voi perchè lo chiamano così’?

Screenshot_20190919_074634_com.android.gallery3d

 

 

 

 

 

Finalmente torna nelle edicole italiche il magazine ufficiale di Uomini e Donne e cosa poteva proporci se non una bella intervista al nuovo tronista e nostra vecchia conoscenza, Giulio Raselli?

Vediamo cosa ci ha raccontato di nuovo il bel tronista:

“D: Giulio, che effetto le fa essere seduto dall’altra parte?”

“In fondo l’obiettivo è sempre lo stesso. L’amore per me è una cosà seria: sono pronto a cercarlo e, perché no, stavolta trovarlo. Questo è un momento della mia vita in cui ho voglia di trovare una persona importante da prendere e portare nel mio quotidiano, per poter creare qualcosa di bello. Lo dico da subito: non sono qua per scherzare.”

“D: Cosa l’ha spinta a ritornare ancora una volta in questo studio?”

“ll semplice fatto che l’esperienza passata mi ha Iasciato tanto. Trovo fondamentale per la vita di un essere umano mettersi in gioco a intraprendere nuove esperienze. avere nuovi stimoli. Fino ad ora è stato tutto bello e lo rifarei altre cento volte. Entrare è stata un’emozione grande e positiva: quello studio mi ha regalato molto e farò tutto il possibile per dare di più di quello che ho ricevuto.”

“D: Com’è stato questo primo appuntamento al buio con le sue corteggiatrici?”

“D: Lei è sempre stato uno capace di dividere il pubblico…”

“Se devo essere sincero, fin da quando ero piccolo non mi è mai interessato il giudizio degli altri. Con la pallacanestro sono sempre stato esposto a giudizi e critiche, ma a ventinove anni è diventato l’ultimo dei miei problemi. Anzi, se si tratta di una critica costruttiva, Ia accetto molto volentieri.”

“D: Qual è il difetto che più odia in una donna?”

“La convinzione di essere superiore a tutti e a tutto. Talvolta certe persone credono che ogni cosa gli sia dovuta, ma la verità è che siamo tutti uguali. Il rispetto delle persone va guadagnato giorno per giorno.”

“D: La prima cosa che la colpisce in una persona?”

“Direi assolutamente gli occhi, e poi il modo di interagire e di comportarsi con gli altri. Secondo me sono proprio queste le cose che ci fanno innamorare di una persona.”

“D: Lei sarà un tronista convenzionale?”

A cura di Beatrice Gentili

La rivista pubblica poi un divertente botta e risposta con il tronista:

“D: Il suo segno zodiacale?”

“Capricorno.”

“D: Il suo colore preferito?”

“Il blu.”

“D: Qual è l’ultima volta che ha pianto?”

“Sarò sincero, sono in un percorso fatto principalmente di trasparenza: dopo Ia scelta, quando sono entrato in camerino qualcosa è sceso giù dagli occhi. E non tanto per il dispiacere per il finale, quanto per i sentimenti che sapevo di aver investito.”

“D: Il ricordo del suo primo bacio.”

“Ero sulla classica panchina al parco e decisi di fare questa nuova esperienza.”

“D: Qual è il suo piatto preferito?”

“Da vero italiano assolutamente la pizza: penso non ci sia di meglio.”

“D: Una donna si presenta a casa sua con una vaschetta di gelato. Quali sono i gusti con cui fare colpo su di lei?

“Cassici: cioccolato e crema.”

“D: Il suo soprannome?”

“Fin dai tempi della pallacanestro mi chiamavano Rase, un abbreviativo del mio cognome. Poi un mio grande amico qualche anno fa ha iniziato a chiamarmi Manford, ma non chiedetemi il motivo.”

“D: L’ultima bugia che ha detto?”

“Pochi minuti fa a mia madre. Le ho detto di essere ancora in albergo, invece di confessarle che stavo per prendere un treno, semplicemente perché voglio farle una sorpresa.”

“D: Tre aggettivi che la descrivono.”

“Per molti sono arrogante, ma vale solo per i primi quaranta secondi di conoscenza, perché poi capiscono che è solo un apparente modo di fare. Poi direi sicuro di me stesso e credo che tutto questo sia dovuto al fatto che fin dai quattordici anni sono stato abituato a guadagnarmi da vivere e a fare sacrifici. Aggiungerei magnanimo: non sopporto di vedere star male le persone, soprattutto quelle a me care, e farei di tutto per risolvere io stesso il problema pur di vederle felici.”

“D: Il suo peggior difetto?”

“ll voler avere ragione a tutti i costi. Faccio fatica a riconoscere i miei errori, ma quando capisco di aver sbagliato so chiedere scusa.”

Cosa pensate delle sue dichiarazioni? Soprattutto sciorinateci le vostri ipotesi sul soprannome Manford HAHA

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Pinuxil 19/09/2019 08:05

    Questo “Manford” mi incuriosisce e non mi vengono in mente libri o film cui ricollegarlo. Probabilmente deriva dalle grandi e forti mani da cestista, ma chissà.

  2. Aleda 89il 19/09/2019 08:09

    Penso che ha descritto la persona credevo fosse.Ha confermato anche che vuole una storia seria,che lo porti forse anche a creare una famiglia.

  3. Kyra52il 19/09/2019 08:12

    Raselli è Raselli (makeup)

  4. CapaMoniqueil 19/09/2019 08:15

    Mani? HAHA 

    Pinux: Questo “Manford” mi incuriosisce e non mi vengono in mente libri o film cui ricollegarlo. Probabilmente deriva dalle grandi e forti mani da cestista, ma chissà.

     

  5. Mi.rosil 19/09/2019 08:30

    Inizia a incuriosirmi, dopo tanto tempo spero riesca a farmi stare incollata alla TV visto lo squallore degli ultimi trono avevo deciso di non seguire più U eD. Capa ma “Manford”? non va sottovalutato solo voi  potete scoprire il perché confido in voi……

  6. Rosaria88il 19/09/2019 08:34

    Capa che mi dici di questo soprannome

  7. ross80il 19/09/2019 08:45

    Capa cosa hai capito?? HAHA HAHA HAHA HAHA

  8. Boby123il 19/09/2019 09:03

    Manford… THINKING ho visto che un comico inglese si chiama manford, che ci sia qualche legame?

  9. alena79il 19/09/2019 09:46

    Raselli bella intervista
    Manford THINKING Monica sei maliziosa come me? NOTME HAHA HAHA

  10. liberauscitail 19/09/2019 09:55

    che avesse preso una mega scuffia l’avevamo capito tutti. quanto al soprannome, non ho idea di cosa voglia dire, bisogna indagare.  THINKING  THINKING 

  11. sarariil 19/09/2019 09:57

    Giulio non si è smentito… sani principi e sincera voglia di costruire basi solide per un sano rapporto!

  12. Alemareleil 19/09/2019 10:00

    Parte già da un buon proposito (che come sono andate le cose alle due vecchie troniste di marzo era assente) ovvero:SINCERITÀ. Ci credo molto in lui e spero che trova una ragazza all’altezza delle sue aspettative. (Y)

  13. Angy 1965il 19/09/2019 13:25

    Sempre schietto e sincero

  14. alexiais88il 19/09/2019 16:07

    Una conferma continua ma non per me o per chi lo ha capito e gli vuole bene perché ho davvero grande stima e rispetto per L Uomo che finalmente ci troviamo sul trono LOVE LOVE LOVE LOVE non ho alcun dubbio che tu sia una persona vera schietta sincera magnanima determinato sicuro di se e di quello che vuole dalla vita e per di più dalla sua ha un fascino è una bellezza particolare e magnetica LOVE LOVE LOVE LOVE LOVE LOVE (inlove) (inlove) LAVATRICE LAVATRICE LAVATRICE LAVATRICE LAVATRICE LAVATRICE

  15. Anneelliotil 19/09/2019 16:56

    THINKING THINKING THINKING THINKING Manford…Manford…ho cercato un po’ sul web e ho trovato solo un comico inglese di nome Jason Manford che ha fatto parecchie sit com sulla BBC ma da noi non l’ho mai sentito nominare THINKING THINKING THINKING potrebbe essere lui il riferimento? L’amico di Giulio pensa che Giulio sia un tipo divertente? Comico? THINKING THINKING

Lascia una risposta